Anna Marchesini / Il ricordo di Al Bano-Romina Power a ‘Signore e Signori’ (replica)

- Morgan K. Barraco

Anna Marchesini, i rapporti tesi tra la figlia Virginia e l’ex marito Packi Valente. La figlia ha ereditato il patrimonio dell’attrice…

anna_marchesini_lapresse_2004
Anna Marchesini (Lapresse)

Ci sarà spazio anche per il ricordo di Anna Marchesini“Signore e Signori Al Bano e Romina Power”, la replica del programma condotto ed interpretato dal cantante pugliese e l’artista di Los Angeles. Nella puntata che andrà in onda questa sera, per la seconda volta su Raiuno, si parlerà infatti Anna Marchesini. Dall’evento trasmesso nell’ormai lontano maggio 2015 all’Arena di Verona, un ricordo spontaneo e genuino sull’amatissima attrice comica ed imitatrice. Sarà l’occasione per apprezzarla nuovamente e ricordarla, insieme alla musica di Al Bano e Romina Power. Una serata da non perdere per i fan della coppia e di Anna Marchesini. Tra poco a “Signore e Signori Al Bano e Romina Power”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ANNA MARCHESINI: LE TENSIONI TRA LA FIGLIA VIRGINIA E L’EX MARITO PACKI VALENTE

Anna Marchesini ha lasciato questa vita e il mondo dello spettacolo per sempre, in seguito alla morte avvenuta a fine luglio del 2016. Ricca l’eredità lasciata dalla comica, storica icona femminile del trio formato anche da Tullio Solenghi e Massimo Lopez, e non solo dal punto di vista artistico. Il suo patrimonio è andato interamente alla figlia Virginia, nata dal suo matrimonio con Packi Valente, ma quest’ultimo ha delle riserve su quanto starebbe accadendo nel dietro le quinte della vita della figlia. Con una lunga lettera a Dagospia, ricorda il settimanale Oggi, l’ex marito della Marchesini rivela di aver avuto un duro colpo nello scoprire che nel Tribunale di Perugia è attivo un procedimento per l’adozione della ventiseienne da parte di alcuni parenti di terzo grado. Valente non si tira indietro anche nell’esprimere i propri dubbi su questa vicenda, soprattutto alla luce della ricca eredità ricevuta da Virginia. “Se mia figlia non avesse ereditato un ingente patrimonio”, si chiede, “costoro si sarebbero dati da fare allo stesso modo?”.

LA SCOPERTA CHOC DELL’EX MARITO DI ANNA MARCHESINI

Lo sconcerto dell’ex marito della celebre attrice tuttavia riguarda anche il fatto che sia stato avviato un provvedimento per l’adozione senza che lui fosse informato visto che è “l’unico genitore rimasto in vita”. Punti interrogativi che si uniscono ai timori già esternati al Tribunale di Roma in precedenza, quando Valente ha richiesto ai giudici che la figlia potesse avere un amministratore di sostegno permanente per tutelare il suo patrimonio. “Finché Anna Rita era in vita”, aggiunge, “io non ho mai dovuto proteggere mia figlia dall’esterno”. I rapporti fra il genitore e Virginia sono tesi da anni, nonostante Packi abbia scelto di non risposarsi di nuovo in seguito alla frattura con la Marchesini, né abbia mai pensato di poter avere altri figli. Il ricordo di Anna Marchesini è ancora vivo e lo dimostrano i milioni di fan pronti ad applaudirla ancora, grazie ai tributi televisivi e alle manifestazioni d’affetto dei tanti colleghi. Uno degli ultimi a parlare del loro incontro è stato Tullio Solenghi durante un’ospitata a Vieni da me di Caterina Balivo, a cui ha raccontato che cosa è accaduto prima ancora che il Trio venisse dato alla luce.

L’INCONTRO TRA ANNA MARCHESINI E TULLIO SOLENGHI

Siamo agli inizi degli anni Ottanta quando un giovane Soleghi viene sfiorato da una chiave inglese lanciata chissà chi. Seguendo le tracce dell’utensile da lavoro, l’artista raggiunge gli studi televisivi proprio mentre la Machesini sta recitando. Sarà amore a prima vista per quell’autentico prodigio che “con le sfumature della sua voce mi faceva accapponare la pelle”. Due anni più tardi i due inizieranno a lavorare insieme a teatro. Anna Marchesini verrà inoltre ricordata a Signore e Signori Al Bano e Romina Power, la replica del grande concerto che Rai 1 trasmetterà nella prima serata di oggi. L’incontro all’Arena di Verona risale a quattro anni fa, quando l’attrice era ancora in vita. A causa della malattia sempre più drammatica però non interverrà sul palco, dove invece faranno la comparsa gli amici e colleghi Solenghi e Massimo Lopez. La stessa Romina le dedicherà un saluto affettuoso, ricordando la loro collaborazione nella trasmissione Il tastomatto, un programma della rete pubblica creato da Pippo Franco, Enzo Trapani, Franco Molè e Silvano Ambrogi. La Power e Al Bano erano stati scelti infatti come ospiti assidui, intervenendo su quattro delle otto puntate previste. Lo stesso studio permetterà al Trio di fare il suo debutto in tv, grazie alle famose parodie su TG e spot televisivi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA