ANTICIPAZIONI CHIAMAMI ANCORA AMORE/ Ultima puntata 17 maggio: Pietro viene adottato

- Rossella Pastore

Anticipazioni Chiamami ancora amore, ultima puntata 17 maggio: l’assistente sociale Rosa Puglisi dà in affidamento Pietro a una nuova famiglia.

I protagonisti della fiction ‘Chiamami ancora amore’
I protagonisti della fiction ‘Chiamami ancora amore’

Le anticipazioni della terza e ultima puntata di Chiamami ancora amore parlano di un colpo di scena decisamente scioccante: Pietro viene dato in affido a una terza persona diversa da Anna ed Enrico. Si parla infatti di un certo Andrea, ingegnere informatico pronto ad offrirgli una nuova opportunità di vita. Rosa Puglisi ricostruisce la loro vicenda e svela finalmente il tabù intorno al vero padre di Pietro. Nel momento in cui Anna ed Enrico si sono incontrati, lei era già incinta: Enrico decise di aiutarla sposandola e reinventandosi per amore suo padre di famiglia. Una scelta che gli fa onore, specie dopo quello che era successo anni prima con l’aborto del loro primo figlio. Forse è proprio per questo, cioè per un sano senso di colpa, che Enrico decise di starle accanto e di fare da padre al bambino. (agg. di Rossella Pastore)

Anticipazioni Chiamami ancora amore: Rosa scopre la verità

Nel primo episodio della terza puntata di Chiamami ancora amore (La promessa), Pietro viene dato in affido a un ingegnere informatico di nome Andrea. Anna ed Enrico perdono la loro battaglia: la violenza non porta a nulla, e la vicenda dei due lo dimostra ulteriormente. Rosa Puglisi decide di negare a entrambi l’opportunità di prendersi cura del loro bambino. Un bambino che i due non hanno mai realmente voluto, e che adesso si vedono portare via. A questo punto della storia, l’assistente sociale conosce tutto di loro. Stila così la relazione da consegnare al giudice perché questi pronunci la sentenza definitiva. È una sentenza molto importante, dal momento che ne va della serenità e della vita futura di Pietro. Una vita destinata a prendere una piega “imprevista” per lui e per gli stessi spettatori della serie.  (agg. di Rossella Pastore)

Anticipazioni Chiamami ancora amore: Pietro dato in affido

Si attendono nuovi colpi di scena per la terza puntata di Chiamami ancora amore, la serie tv con protagonista Greta Scarano nei panni di una madre in crisi e in procinto di separarsi. La vicenda, a dir poco drammatica, è destinata a complicarsi nell’ultima puntata: il povero Pietro viene affidato a un tale Andrea, ingegnere informatico, pronto a offrirgli una vita diversa da quella insieme a sua madre e suo padre biologici. L’indagine condotta dall’assistente sociale Rosa Puglisi conduce proprio a questo epilogo: nessuno dei due genitori viene giudicato all’altezza della situazione, e a Rosa non resta che prendere la decisione più sofferta. (agg. di Rossella Pastore)

Anticipazioni Chiamami ancora amore: la decisione shock di Rosa

Sono tre in tutto le puntate previste per la nuova serie tv Chiamami ancora amore, l’ultima delle quali andrà in onda lunedì 17 maggio in prima serata su Rai1. Nei due episodi 5 e 6, intitolati rispettivamente La promessa e La prova, vedremo Anna ed Enrico avviarsi verso la loro separazione definitiva. Essendosi dimostrati dei genitori “non all’altezza”, l’assistente sociale Rosa Puglisi prenderà la decisione drastica di dare in affidamento il loro bambino a una nuova famiglia. Pietro finirà prima in un istituto e poi in casa di Andrea, un ingegnere informatico di successo intenzionato a offrire al piccolo un’opportunità di vita migliore. Non si hanno molti dettagli, in realtà, circa la nuova vita di Pietro, né sull’identità dei suoi genitori adottivi. Per ora sappiamo solo che tra i due litiganti il terzo non gode: in tutta questa vicenda, è proprio il piccolo Pietro a farci le spese.

Anticipazioni Chiamami ancora amore, ultima puntata 17 maggio: cosa succede a Pietro?

Nel primo episodio dell’ultima puntata di Chiamami ancora amore, l’assistente sociale ripercorre la storia di Anna ed Enrico. Nello specifico, la Puglisi cerca di capire che cosa abbia scatenato la guerra tra i due coniugi, e alla fine viene a conoscenza di un dettaglio risalente a tre mesi prima che la induce a rivalutare l’intera faccenda. Il motivo che ha decretato la loro rottura è diverso da quello che ci si potrebbe immaginare: prima del fattaccio, Enrico era riuscito a riconquistare Anna, ma qualcosa a un certo punto è andato per il verso sbagliato. Il quadro della situazione è ormai chiaro. Nel secondo episodio, Rosa revoca a entrambi l’affidamento di Pietro, motivo per cui quest’ultimo finisce prima in una casa famiglia e poi viene adottato da Andrea, un famoso ingegnere informatico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA