Anticipazioni Doc Nelle tue mani 2/ 4a puntata 10 febbraio: Fanti, nuovo ultimo test

- Elisa Porcelluzzi

Doc Nelle tue mani 2, anticipazioni quarta puntata 10 febbraio: la fiction con Luca Argentero si ferma per una settimana e torna tra 15 giorni con due nuovi epispodi.

doc nelle tue mani 2
doc nelle tue mani 2

Doc Nelle tue mani 2, le anticipazioni della quarta puntata 

Tra Carolina ed Edoardo è scoppiata la passione. I due ormai si frequentano e nella quarta puntata di Doc Nelle tue mani 2 la ragazza metterà al corrente anche il padre. Nel frattempo, sul finale della terza, abbiamo scoperto che il chirurgo fa uso di cocaina. Nella quarta puntata ci sarà un ultimo test per Fanti: si tratta di una seconda chance concessa da Caruso e dalla psicologa per testare la sua capacità di svolgere il ruolo di primario.

Mentre sarà alle prese con il test, Cecilia Tedeschi non si darà pace e avrà per lui una domanda: cosa è successo a Lorenzo Lazzarini? Nell’ottavo episodio scopriremo di più sulla sua morte e su eventuali responsabilità da parte dei colleghi.

Doc Nelle tue mani 2, cosa succederà

Doc Nelle tue mani 2 torna dopo Sanremo. Il 10 febbraio, nella quarta puntata, assisteremo al quarto episodio, intitolato “Fare una scelta”. Fanti dovrà occuparsi di Silvia, una sua ex specializzanda. La donna è legata anche ad Enrico Sandri, sul quale scopriremo qualcosa di più. Aumenteranno intanto i nemici di Andrea Fanti, che sta facendo dei test per tornare primario. Mentre Giulia si avvicinerà sempre più a Damiano, con qualche gelosia da parte di Doc.

Nell’ottavo episodio, intitolato “Cane Blu”, ci sarà un omaggio a Lorenzo Lazzarini che implicitamente sarà un omaggio a tutti i medici che hanno lottato in prima linea contro il Covid. Nell’episodio scopriremo cosa è successo a Lorenzo. Allo stesso tempo verrà svelato il significato dell’espressione “Cane Blu”, utilizzata più volte dai protagonisti nel corso delle scorse puntate.

Doc Nelle tue mani 2, quarta puntata 10 febbraio 

La quarta puntata di “Doc Nelle tue mani 2 andrà in onda giovedì 10 febbraio in prima serata su Rai 1. Settimana prossima, infatti, la fortunata fiction con Luca Argentero e Matilde Gioli non andrà in onda giovedì 3 febbraio per lasciare spazio alla terza serata del Festival di Sanremo, in onda su Rai 1 dal 1° al 5 febbraio. I fan del dottor Fanti dovranno quindi aspettare una settimana per i nuovi episodi. Nella seconda stagione di “Doc” si sono aggiunti nuovi personaggi, di cui si sa ancora poco, ma che conosceremo meglio nelle prossime puntate. Nelle scorse puntate Elisa si è presentata alla porta di Massimo (Lorenzo Frediani), il paziente conosciuto durante la pandemia ma mai incontrato.

Il ragazzo però è un prete: è uscito definitivamente dalla vita della dottoressa? Intanto a Doc Nelle tue mani 2 in ospedale è arrivata anche la psicologa Lucia Ferrari (Giusy Buscem), collaboratrice di Sandri. La dottoressa è stata assunta per seguire i medici nel post-pandemia e prende in cura Gabriel, molto restio a farsi aiutare. Lucia ha un passato traumatico alle spalle e sarà proprio Gabriel ad aiutarla.

Doc Nelle tue mani 2, anticipazioni prossima puntata

Nelle prossime puntate di “Doc Nelle tue mani 2” continua lo scontro tra Andrea Fanti e Cecilia Tedeschi (Alice Arcuri), infettivologa e nuovo primario. Doc è deciso a riprendersi il suo posto a capo del reparto: Cecilia, però, viene spalleggiata da Umberto Caruso, avvocato che sta indagando sulla gestione dell’ospedale durante i mesi dell’emergenza. Perché Caruso vuole ostacolare Fanti? Lo scopriremo nelle prossime puntate. Al Policlinico Ambrosiano è arrivato anche il dottor Damiano Cesconi (Marco Rossetti), inizialmente indifferente a quello che succede intorno a lui, rimarrà molto colpito dal modo di lavorare di Giulia (Matilde Gioli). Carolina si è avvicinata a Riccardo durante i mesi della pandemia: la ragazza vorrebbe qualcosa di più di una semplice amicizia, ma Ric l’ha respinta perché ancora legato ad Alba, appena tornata in ospedale dopo una lunga aspettativa. Doc continua ad avere incubi sulla morte di Lorenzo: cosa è successo davvero?







© RIPRODUZIONE RISERVATA