ANTICIPAZIONI MORGANE DETECTIVE GENIALE/ Seconda puntata: che fine ha fatto Romain?

- Rossella Pastore

Anticipazioni Morgane – Detective geniale, seconda puntata 21 settembre: in arrivo due nuovi casi per la brillante investigatrice.

Una scena di 'Morgane - Detective geniale'
Una scena di 'Morgane - Detective geniale'

Le puntate di Morgane – Detective geniale andranno in onda per quattro settimane da oggi fino al 5 ottobre. Nella seconda, in onda il 21 settembre, Morgane e Karadec indagheranno sul rapimento di due bambine e l’omicidio del loro padre. Le bambine sono le nipoti del magnate alberghiero Arnaud Grangeon, e i sospetti si concentrano su di lui, oltre che sulla madre Florence.

Intanto, Karadec consiglia a Morgane di interrogare la madre Agnès, che potrebbe aver avuto un ruolo nella scomparsa di Romain. Spazio a un altro caso, questa volta riguardante la morte (forse avvenuta per avvelenamento) di una giovane veterinaria. Cosa è successo realmente a Fanny? (agg. di Rossella Pastore)

Morgane – Detective geniale: due nuovi casi per lei

Morgane – Detective geniale è una delle nuove fiction/serie tv presenti nei palinsesti della stagione autunnale di Rai1. Il suo debutto ufficiale è avvenuto stasera, e per la settimana prossima sono già attesi due nuovi episodi dal titolo Uno strano rapimento e Phyllobates terribilis.

Nel primo, Morgane si troverà a collaborare con la polizia per risolvere un caso relativo alla misteriosa scomparsa di due bambine. Le piccole sembrano sparite nel nulla, ma – grazie al suo intuito – Morgane riesce facilmente a capire cosa è successo e chi sia il responsabile materiale del rapimento. La prima pista coinvolge il padre delle bambine, tale Franck Sorin, un famoso imprenditore separato dalla moglie ormai da sei mesi. È stato lui a portarle via? Lo scopriremo nel corso della puntata.

Morgane – Detective geniale, anticipazioni seconda puntata: com’è morta Fanny?

Nella seconda puntata di Morgane – Detective geniale ci sarà spazio anche per un altro caso, questa volta un po’ più scabroso. La vittima in questione, infatti, risulta già morta: si chiamava Fanny, ed era una veterinaria specializzata in animali esotici. Il corpo senza vita della donna viene ritrovato all’interno del suo ufficio. Si pensa che il decesso sia avvenuto per cause naturali, ma Morgane non è dello stesso parere.

La brillante investigatrice sospetta che Fanny sia stata avvelenata. Per questo motivo si incaponisce e pretende di portare avanti l’indagine, il tutto in nome della verità e per rendere giustizia alla povera veterinaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA