Antonella Clerici/ “The Voice Senior? È il secondo tempo della vita”

- Emanuele Ambrosio

Antonella Clerici è pronta a tornare in prima serata su Rai1 con la prima edizione di “The Voice Senior”, il talent show musicale dedicato agli over 60

antonella_clerici_2018
Antonella Clerici

Antonella Clerici è pronta a tornare in prima serata con la prima edizione di “The Voice Senior“, il talent show musicale dedicato agli over 60 in partenza da venerdì 27 novembre 2020 su Rai1. Una nuova esperienza per la conduttrice che dalle pagine del settimanale TvMia ha anticipato come funzionerà il talent. “Il meccanismo sarà uguale a quello del The Voice tradizionale. Si sfideranno quattro squadre di cantanti, ognuno capitanate da un giudice” – ha precisato la Clerici che per questa prima edizione della versione “Senior” del noto talent show musicale ha voluto quattro giudici così diversi l’uno dall’altro. I giudici di The Voice Senior, infatti, sono Gigi D’Alessio, Loredana Bertè, Clementino, Al Bano e la figlia Jasmine. Sulla Bertè, la Clerici ha dichiarato: “è una donna con un personalità forte, che non dice mai cose banali. Poi Clementino che rappresenta il mondo del rap genere molto amato dai giovani”, mentre su Al Bano Carrisi ha precisato “è in coppia con sua figlia Jasmine che ha l’ambizione di seguire le orme paterne e questo miscuglio tra tradizione e innovazione, secondo me, offrirà spunti molto interessanti”. La Clerici non nasconde l’entusiasmo di tornare in prima serata su Rai1 con la versione senior di The Voice che, rispetto, alla versione classica sarà rinnovata visto che i concorrenti saranno tutti over 60.

 Antonella Clerici, The Voice Senior è il suo nuovo programma

E’ emozionata come se fosse il primo giorno Antonella Clerici alla vigilia della prima puntata di The Voice Senior. Dopo l’ottimo debutto di “E’ sempre mezzogiorno”, il nuovo programma di Raiuno, la conduttrice è pronta ad una nuova sfida: la prima edizione della versione rinnovata over 60 di The Voice. Dalle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni, la Clerici non nasconde l’entusiasmo per questo nuovo importante progetto televisivo: “è il secondo tempo della vita, io l’ho sperimentato dopo i 50 anni. Invece i partecipanti del talent ne hanno più di 60, questo è un momento in cui si ha la vera libertà”. Non solo, la conduttrice ha precisato “c’è la libertà di sbagliare, di fare quello che vuoi, di esprimerti e perché no, di cantare su Rai 1”. Un ritorno in prima serata per l’Antonellina nazionale che lo scorso anno è stata esclusa immeritatamente dai palinsesti Rai tornando quest’anno da vera regina con ben due programmi. Parlando proprio di The Voice Senior a Repubblica aveva precisato: “ho tolto la parola talent. Sono cantanti concorrenti che partecipano ad una grande gioco. Non devono diventare famosi, non si aspettano una carriera luminosa” aggiungendo che la sua condizione sarà “defilata e moderna: ho chiesto solo un divanetto rosso per chiacchierare con i concorrenti prima che si esibiscano”. I riflettori, infatti, saranno tutti per i concorrenti over 60 su cui sempre la Clerici ha rivelato: “molti di loro sono stati ad un passo dal coronare il sogno del successo nel mondo dello spettacolo, altri hanno svolto mestieri diversi pur non rinunciando mai alla loro passione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA