Antonio Di Fazio/ Indagato per abusi su altre 2 donne, ex moglie in procura a Milano

- Emanuela Longo

Antonio Di Fazio, manager milanese arrestato: ora indagato per abusi su altre due ragazze. Ex moglie in procura, anche lei fu vittima di violenze?

antonio di fazio 640x300
Antonio Di Fazio

Nel corso della puntata di oggi de “Le storie di Quarto Grado”, spazio al caso del manager milanese, Antonio Di Fazio, arrestato con l’accusa di aver narcotizzato e violentato una giovane di appena 21 anni. L’uomo dovrà rispondere di violenza sessuale aggravata, sequestro di persona e lesioni personali aggravate ma le indagini sarebbero tutt’altre che concluse dal momento che il dubbio è che possano esserci numerose altre vittime. E’ quanto trapela dalle prove emerse nel corso delle indagini e che porterebbero a pensare che il cinquantenne possa aver violentato in passato altre donne. In seguito al suo arresto altre tre ragazze si sarebbero presentate in procura pronte a denunciare ed una di loro, addirittura, avrebbe riferito di essere stata sottoposta a sequestro nell’abitazione di Di Fazio per alcune settimane.

In tanti avrebbero intravisto in questo caso una certa similitudine con quello di Genovese ma in realtà il contesto in cui si sarebbero consumate le violenze sarebbe del tutto differente. Intanto con il passare delle ore la posizione del manager della Global Farma si andrebbe ad aggravare sempre di più. Stando infatti a quanto reso noto da MilanoToday, Di Fazio sarebbe stato indagato per altri due episodi di presunti abusi sessuali stando a quanto trapelato nel tardo pomeriggio di ieri.

ANTONIO DI FAZIO: NUOVE ACCUSE, SI SCAVA NEL PASSATO CONIUGALE

Già nei giorni scorsi i carabinieri avrebbero ascoltato le due presunte vittime delle violenze da parte di Antonio Di Fazio, insieme ad altre ragazze. Al momento sarebbero circa altre sei coloro che si sarebbero rivolte agli inquirenti che tuttavia non escludono possano ancora allungare la lista delle possibili vittime. Sui dispositivi dell’uomo arrestato, infatti, sarebbero state trovate numerose foto ed ora i detective starebbero cercando di identificare e ascoltare le ragazze immortalate. Per questo le indagini proseguono senza sosta ma una svolta potrebbe avvenire proprio a breve soprattutto dopo la notizia lanciata da Sky Tg24 secondo la quale anche la ex moglie dell’imprenditore (attesa nei prossimi giorni) sarebbe stata ascoltata in procura. Stando alle ultime indiscrezioni, la donna si sarebbe recata oggi al tribunale di Milano per essere sentita dai pm della procura che si stanno occupando del caso. I due ex coniugi si sono separati nel 2012 ed all’epoca la donna lo aveva denunciato per maltrattamenti. Adesso gli inquirenti starebbero rivalutando gli atti anche quelli contenuti nella causa di separazione. L’ipotesi è che Di Fazio possa aver avviato il suo “schema” di abusi che prevedeva la narcotizzazione e le violenze già a partire dalla ex moglie. Ieri inoltre, fino a tarda sera, è stata ascoltata un’altra donna legata alla vicenda. E la lista potrebbe allungarsi ancora.



© RIPRODUZIONE RISERVATA