Antonio Zequila a Pomeriggio 5/ Da Roger Garth a Kikò Nalli: nuova lite in studio?

- Anna Montesano

Antonio Zequila torna ospite di Barbara d’Urso a Pomeriggio 5. Dopo quelle con Roger Garth e Karina Cascella, ci sarà una nuova lite in studio?

antonio zequila
Antonio Zequila

Tanti ospiti nella nuova puntata di Pomeriggio 5. Barbara d’Urso torna ad ospitare nel suo salotto pomeridiano anche Antonio Zequila, che già in passato è stato spesso suo opinionista. Proprio qui è stato anche protagonista di numerose liti: la più recente con Karina Cascella, poco prima con l’hairstylist Kikò Nalli o ancora con Roger Garth, altro noto opinionista della d’Urso. Proprio in merito a uqello scontro, intervistato per Il Giornale, Zequila ammise: “Roger Garth? Un personaggio spuntato come un fungo che non esiste nemmeno all’anagrafe. – e aggiunse – Io ho un trascorso lavorativo di tutto rispetto, lui chi è? Ha detto delle sciocchezze che lasciano il tempo che trovano. Non so perché mi ha lanciato tali accuse, evidentemente voleva provocarmi. Io rispetto i gay e non avrei nessun problema a fare coming out se mi piacessero anche gli uomini, ma io adoro e amo le donne. Come ora amo Ines, e prima di lei ne ho amate altre”.

Antonio Zequila e l’odio per “Er Mutanda”

Antonio Zequila potrebbe creare un po’ di battibecchi anche nella nuova puntata di Pomeriggio 5, soprattutto se qualcuno torna a chiamarlo “Er mutanda”. Un soprannome che da anni porta sulle spalle ma che, già qualche tempo fa, ha ammesso di odiare. Infatti nella medesima intervista ammise: “Quel soprannome mi fa cag*re! Il copyright di quel termine inappropriato appartiene ad Elena Santarelli, non a me. Tra l’altro io non indossavo un paio di mutande, ma un costume bianco e la cosa poteva essere giustificata nel 2006, quando successe, non certo ora che siamo nel 2019”. Fu infatti proprio la showgirl ed attrice a nominarlo in questo modo per la prima volta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA