Apple AirTag e non solo/ I migliori tracker per non perdere mai la tua valigia

- Davide Giancristofaro Alberti

Quali sono i migliori tracker sul mercato? Gli Apple AirTag leader del mercato, ma occhio anche alle alternative, meno care

airtag 2022 apple 640x300
Apple AirTag e i migliori tracker (foto Apple)

I tracker come gli Apple AirTag, sono dei dispositivi divenuti di uso comune negli ultimi anni, proprio grazie all’azienda americana. La multinazionale di Cupertino ha saputo, come accade spesso e volentieri, sponsorizzare al meglio i suoi “tracciatori”, sdoganandoli per gli usi più disparati. Fra questi anche quello di tenere sempre sotto controllo la nostra valigia, una comodità che calza a pennello visto che il periodo che stiamo vivendo di bagagli, partenze e vacanze. Capita troppo spesso di sentire di amici e conoscenti la cui valigia è stata smarrita in aeroporto, di conseguenza possono venire in soccorso proprio i tracker.

Attualmente il mercato è dominato dagli Apple AirTag, a mani basse i tracciatori più venduti sul pianeta. La loro particolarità, oltre a quella di aver un design ben riuscito, sta nel fatto che possono essere infilati ovunque, ed inoltre, tengono un tracciamento costante degli spostamenti grazie all’app “Dov’è”, un software di uso molto comune fra chi utilizza i dispositivi della Mela. Si possono acquistare su Amazon a 36.98 euro cliccando su questo indirizzo, o eventualmente in una comoda confezione da 4 a 99.76 euro, con uno sconto, cliccando qui.

AIRTAG E NON SOLO, I MIGLIORI TRACKER: TILE MATE E SAMSUNG SMART-TAG

Fra le alternative più interessanti agli Apple AirTag, occhio al Tile Mate, che è dotato di un piccolo foro che gli permette la miglior applicazione possibile a qualsiasi oggetto. La batteria dura 3 anni, è impermeabile, e funziona anche via bluetooth fino ad un massimo di 76 metri, o eventualmente agganciandosi alla rete Tile, che è attiva in 320 paesi ricorda Wired. Tile Mate è un tracker compatibile con Alexa, Google Home, Android e iPhone, è acquistabile a questo link al prezzo di 24.99 euro.

Chiudiamo con un altro ottimo tracker, quello a marchio Samsung, leggasi il Galaxy SmartTag. In questo caso viene utilizzato il bluetooth quanto la rete proprietaria di casa Samsung. Può essere inoltre usato in combinazione con i dispositivi IoT di casa, per ad esempio accendere le luci da remoto. Attualmente si trovano in vendita su Amazon nel pacchetto da 4 a 117.38 euro cliccando qui







© RIPRODUZIONE RISERVATA