Argentina-Nicaragua 5-1: video gol e highlights/ Lautaro show: 4 reti in 7 match

- Davide Giancristofaro Alberti

Lautaro Martinez ha realizzato due reti ieri in Argentina-Nicaragua: 4 i gol negli ultimi 7 incontri con l’albiceleste

Lautaro Martinez (Yt)
Lautaro Martinez (Youtube)

E’ felicissimo Lautaro Martinez, uno degli assoluti protagonisti della spettacolare vittoria dell’Argentina contro il Nicaragua. Il bomber di casa Inter ha realizzato una bella doppietta nel secondo tempo, due reti che gli permettono di salire a quota quattro marcature in sette gare, da quando la Selecion è allenata da Sampaio. «Sono davvero felice – le parole a fine gara del Toro, felice ovviamente per la sua grande prestazione – è bello giocare e vincere in Argentina, davanti alla nostra gente, per sentire il calore e l’affetto del pubblico. Ora ci prepareremo per la Copa América. I gol per me sono importanti, perchè un attaccante vive per segnare, e purtroppo all’Inter non ci sto riuscendo come vorrei. Ma ora sono con la Selecciòn e cerco di fare il massimo, oggi per fortuna sono riuscito a fare una doppietta. L’importante è stato mettere minuti nelle gambe in vista dei prossimi impegni». Una stagione senza dubbio positiva quella dell’attaccante dell’alibeceleste, che oltre alle quattro reti in sette gare con la nazionale, ha realizzato anche 9 gol fra campionato, Coppa Italia ed Europea League in 35 match, per un totale di 13 reti in 42 presenze. E la sua stagione non è ancora chiusa visto che fra pochi giorni inizierà la Coppa America. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

ARGENTINA-NICARAGUA 5-1: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

Spettacolare “manita” dell’Argentina, che rifila cinque reti al Nicaragua nella sfida amichevole giocatasi nelle scorse ore. Numerosi i calciatori “italiani” in campo per la partita in questione, fra cui Lautaro Martinez, De Paul e Dybala. Se del Toro vi abbiamo parlato ampiamente nel focus qui sotto, soffermiamoci ora sugli altri due, a cominciare dalla Joya di casa Juventus. Subentrato nella ripresa a Lionel Messi, il bianconero ha dato vita ad una prestazione scialba, mai incisivo e mai vicino al gol. Nonostante l’avversario sia tutt’altro che di livello, l’ex Palermo regala una prova sottotono, in linea con una stagione 2018-2019 tutt’altro che idilliaca. Senza dubbio migliore invece la prova di Rodrigo De Paul, che ha realizzato l’assist per il quinto gol della selezione guidata dal commissario tecnico Scaloni, quello per la rete all’81esimo di Pereyra, e che ha quasi segnato una super rete che ha strappato gli applausi dei 25mila presenti a San Juan presso lo stadio Bicentenario. In conclusione, quindi, voto 8 a Lautaro Martinez, autore di una grande doppietta, un bel 7 per il calciatore dell’Udinese, e infine un 4.5/5 per l’attaccante juventino. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

ARGENTINA-NICARAGUA 5-1: VIDEO DI GOL E HIGHLIGHTS

L’Argentina schianta il Nicaragua con il risultato di 5 reti a uno, grazie anche ad una prova ancora una volta convincere di Lautaro Martinez. Il Toro dell’Inter realizza una doppietta, uscendo dalla sfida contro i centroamericani decisamente soddisfatto. Per correttezza d’informazione c’è da dire che gli avversari della Selecion erano notevolmente inferiori dal punto di vista tecnico, ma la prova dell’Argentina va tenuta in seria considerazione, sia perché arriva a pochi giorni dall’esordio in Copa America, sia perché in passato l’albiceleste ha regalato prestazioni scialbe anche contro avversari modesti. Tempo mezz’ora, come ricorda Gazzetta.it, e l’Argentina trova il vantaggio con Lionel Messi, che sfoggia il suo miglior repertorio: accentramento, avversari saltati come birilli, e diagonale vincente. Passa un minuto e l’Argentina raddoppia, ancora una volta con Messi, dopo tap-in su tiro di Aguero. In fondo il video con i gol e gli highlights del match.

ARGENTINA-NICARAGUA 5-1: VIDEO DI GOL E HIGHLIGHTS

Nella ripresa, fuori il Kun e dentro il Toro, e al sessantaduesimo il nerazzurro trova il terzo gol dei suoi con un bel destro su cui nulla ha potuto il portiere avversario. Al 72esimo, doppietta personale per Lautaro, dopo una rete da rapinato d’area. «Sono contento perché noi attaccanti viviamo di gol – le parole a fine gara dell’interista – ma bisogna restare concentrati per quando saremo in Brasile. E’ importante proseguire su questa strada». C’è tempo per altre due marcature, quella di Pereyra all’81esimo di gioco, e quella della bandiera nicaraguese al 91esimo su calcio di rigore. Tornando a Lautaro Martinez, con le reti di ieri fanno quattro centri in 7 presenze, miglior marcatore dell’era Scaloni. «E’ il futuro fatto realtà», il commento sul Toro da parte dei colleghi di Olé «si è conquistato un posto nei 23 a discapito del suo collega Icardi». Delude invece Dybala, mai incisivo nel corso del match, mentre ottima prova di De Paul, centrocampista offensivo dell’Udinese in orbita big, che ha sfiorato anche il gol. Di seguito il video di quanto accaduto

IL VIDEO DEI GOL E DEGLI HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA