ARIANNA MUORE NELL’ULTIMA PUNTATA DE ‘LA FUGGITIVA’?/ Feola e Berti contro di lei

- Rossella Pastore

La fuggitiva, ultima puntata: Arianna rischia la vita in un agguato. Poco dopo, si scopre che Feola e Berti sono contro di lei.

I protagonisti de ‘La fuggitiva’
I protagonisti de ‘La fuggitiva’

Nell’ultima puntata de La fuggitiva, Arianna Comani sopravvive a un agguato e scopre che Feola è contro di lei. È stato proprio il senatore a uccidere i suoi genitori, e Arianna non se ne capacita: la poverina, infatti, considerava Feola alla stregua di un padre. Adesso che ha scoperto la verità su di lui, Michela la invita a non fare mosse azzardate: abbiamo già conosciuto Arianna come un personaggio senza scrupoli, un’antieroina plasmata soprattutto da un passato difficile che si ripresenta puntuale nei suoi flashback ricchi di amarezza. Anche quelli che nella fiction dovrebbero essere ‘i buoni’, come il commissario Berti, si trasformano in assassini spietati e per questo motivo ancora più inquietanti. Eloquente una battuta dello stesso Berti: “Dovevamo farla fuori insieme al marito, ci saremmo risparmiati tutta questa fatica”. (agg. di Rossella Pastore)

La fuggitiva, ultima puntata: agguato ad Arianna

Si attendono colpi di scena nella quarta e ultima puntata de La fuggitiva, la serie action-thriller di Rai1 con protagonista Vittoria Puccini nei panni di Arianna, una donna in fuga dalla polizia dopo l’omicidio avvenuto in circostanze sospette di suo marito Fabrizio Comani. Nella fiction, Arianna intende impudentemente farsi giustizia da sola, e a tal fine arriva a compiere dei veri e propri gesti criminali oltrepassando ogni buona regola del vivere civile. La fuggitiva, dunque, presenta una morale non troppo esemplare, essendo la sceneggiatura ricca di violenza e di episodi in cui Arianna e i suoi complici – in particolare Marcello Favini – mettono a repentaglio la loro vita e quella dei loro ‘antagonisti’ veri o presunti. In questa puntata non mancheranno scene del genere: si pensi all’agguato di cui finirà vittima Arianna insieme a Marcello, che da un po’ di tempo la segue nel suo folle tour tra l’Italia e la Svizzera per sfuggire alla polizia, e poi ancora della visita indesiderata dei due a casa di Berti, dove arriveranno a minacciare ‘per finta’ la moglie di lui Linda.

La fuggitiva, ultima puntata: Arianna rischia di morire

Nell’ultima puntata de La fuggitiva, Arianna prende accordi con Feola per incontrarlo e raccontargli dal vivo cosa ha scoperto circa l’assassino del marito. Prima di uscire, però, Feola viene colto di sorpresa dai rapitori di Simone e lasciato mezzo morto per terra. Anche Arianna e Marcello, arrivati sul posto, hanno una colluttazione con alcuni uomini, ed è a questo punto che Arianna rischia la vita e la fa rischiare anche a Marcello. Poco prima che Bondi le spari, Michela riesce a intercettarla e la salva: è lei la vera eroina di questo episodio, insieme ovviamente al collega Marchi, senza il quale la donna non sarebbe mai riuscita a rintracciarla.



© RIPRODUZIONE RISERVATA