Arisa e Andrea Di Carlo sono tornati insieme/ Dopo la crisi, baci, abbracci e…

- Stella Dibenedetto

Arisa e Andrea Di Carlo sono tornati insieme: tra baci e abbracci, la coppia ha superato la crisi scoppiata in seguito ad un’intervista della cantante.

andrea di carlo arisa 2021 640x300
Andrea Di Carlo, fidanzato di Arisa (Instagram)

Crisi superata tra Arisa e Andrea Di Carlo. La cantante e il manager sarebbero tornati ufficialmente insieme dopo essersi allontanati. A comunicarlo è il settimanale Oggi che, su Instagram, ha riassunto la storia di Arisa e Andrea Di Carlo. La coppia si sarebbe dovuta sposare il prossimo 2 settembre a Roma, ma dopo aver litigato, in seguito all’intervista che la cantante ha rilasciato a Domenica In, Andrea Di Carlo, al settimanale Oggi, ha annunciato la fine del fidanzamento. Tra i due, tuttavia, sarebbe tornato il sereno come comunica la giornalista Dea Verna che parla di baci e abbracci. La piccola crisi che aveva investito Arisa e il manager sarebbe rientrata anche se la coppia, per il momento, preferirebbe non parlarne. Nel video pubblicato su Instagram, infatti, Del Verna fa sapere di aver contattato Andrea Di Carlo il quale, tuttavia, si sarebbe trincerato dietro un “no comment”.

Arisa e Andrea Di Carlo, ritorno di fiamma top secret?

Il ritorno di fiamma tra Arisa e Andrea Di Carlo sarebbe ufficiale. Stando a quello che racconta Dea Verna del settimanale Oggi, l’agente avrebbe anche trascorso la Pasqua a casa dei genitori di lei. Tra i due, dunque, la relazione sarebbe seria anche se, per il momento, entrambi preferiscono non parlarne. Dopo essersi allontananti e aver parlato pubblicamente della crisi che li aveva investiti, Andrea Di Carlo e Arisa preferirebbe proteggere il proprio amore da gossip e indiscrezioni varie. Arisa, su Instagram, sta pubblicando solo foto inerenti al proprio lavoro mentre Andrea ha fatto un’eccezione pubblicando una foto di coppia sul proprio profilo personale. Un amore, dunque, che continua e che rende felici entrambi. Cliccate qui per vedere la foto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA