Armando Incarnato, Uomini e Donne/ Lite con Tina e Gianluca per Lucrezia!

- Stella Dibenedetto

Armando Incarnato torna protagonista di Uomini e Donne con Gianluca De Matteis e Lucrezia Comanducci: la corteggiatrice sceglie il cavaliere.

armando incarnato uomini e donne min 640x300
Armando Incarnato a Uomini e Donne - Screenshot da video

Armando Incarnato è stato uno dei protagonisti della nuova puntata di Uomini e Donne. Oggi, 8 ottobre, il noto cavaliere ha ricevuto una vera e propria dichiarazione d’amore. Una dama è arrivata in studio solo per lui e per dichiaragli di essersi innamorata. Con grande dispiacere, Armando ha però dovuto rifiutarla: “Non sei sbagliata. Sono io che mi dirigo verso altri tipi di donna. Ti prenderei in giro nel continuare. E’ uno strazio per me dirti no”. D’altronde l’interesse del cavaliere ora è tutto per Lucrezia che in studio ha dichiarato di voler continuare a conoscerlo: “Io ho interesse a conoscere lui, a frequentarlo perché è stato sempre presente.” ha ammesso la ragazza. A non credere a questa conoscenza è però Tina Cipollari. (Aggiornamento di Anna Montesano)

DICHIARAZIONE D’AMORE PER ARMANDO

Dichiarazione d’amore da parte di Sara per Armando Incarnato. La dama e il cavaliere del trono over di Uomini e Donne sono usciti insieme, ma il cavaliere ha preferito chiudere definitivamente la conoscenza vedendo in Sara solo un’amica e non provando per lei nessun interesse sentimentale. Sara, però, prova esattamente il contrario. “Non riesco più a vederti con altre, ti penso ogni giorno, per me sei diventato un pensiero fisso. Io sono qui per dirti che mi sono innamorata di te”, ammette pubblicamente Sara. “Sono felice di aver fatto questa cosa davanti a tutti. Posso anche perdere, ma sono felice di averti detto quello che davvero provo per te”, ha aggiunto Sara. Dopo essere rimasto in silenzio, Armando decide di parlare. “E’ tutto molto bello, ma la sera che siamo usciti insieme non è successo niente. E’ nato un bene, ma la tua, secondo me, è solo un’infatuazione. Tu non sei sbagliata, ma sono io che mi oriento verso un altro tipo di donna. Se continuassi con te ti prenderei in giro” (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

ARMANDO INCARNATO PAZZO DI LUCREZIA

Armando Incarnato sempre più protagonista di Uomini e Donne. Dopo aver provato a conoscere Claudia e Sara, dame del trono over, il cavaliere napoletano ha messo gli occhi su Lucrezia Comaducci, la bellissima corteggiatrice giunta in trasmissione per un appuntamento al buio e che si è dichiarata per Gianluca De Matteis, sentendolo più vicino al proprio modo di essere rispetto a Davide Donadei. La bellezza di Lucrezia, però, ha conquistato le attenzione di Armando che, dopo aver ballato con lei in puntata, l’ha visto senza telecamere come prevedono le regole del trono over. L’interesse che Armando ha dimostrato alla corteggiatrice sin dal primo momento hanno spinto Lucrezia a prendere del tempo prima di decidere se continuare a corteggiatrce Gianluca o lasciare il trono classico per diventare ufficialmente una dama del trono over e aver così la possibilità di continuare a frequentare Armando. Nella nuova puntata di Uomini e Donne, però, come svelano le anticipazioni del Vicolo delle News, dovrebbe esserci finalmente l’epilogo del triangolo amoroso.

ARMANDO INCARNATO, LUCREZIA COMANDUCCI LO PREFERISCE A GIANLUCA

Armando Incarnato riuscirà a trovare l’amore in questa stagione di Uomini e Donne? Il cavaliere napoletano ha trovato in Lucrezia Comaducci una ragazza con cui sta bene e che lo rende sereno. A sua volta, la 33enne, pur non fidandosi totalmente di lui, ha deciso di conoscerlo prima di esprimere un giudizio. Nella nuova puntata di Uomini e Donne, di fronte alla scelta di Gianluca di fare un passo indietro, la Comaducci si dichiarerà proprio per Armando e, per lui, lascerà definitivamente il trono classico per accomodarsi tra le dame del parterre del trono over. Come andrà la frequentazione tra Armando e Lucrezia? Tra i due nascerà davvero l’amore com’è accaduto ad altri protagonisti di Uomini e Donne?

© RIPRODUZIONE RISERVATA