Asia Argento/ Il ricordo di Anthony Bourdain: “grande uomo”, Del Santo si commuove

- Hedda Hopper

Asia Argento, Live Non è la d’Urso: da Morgan ad Anthony Bourdain tra liti e lacrime, grandi dolori per lei in questi anni

asia argento min 640x300
Asia Argento - Foto Instagram

Asia Argento a Live Non è la D’Urso ricorda il fidanzato scomparso Anthony Bourdain. Lo chef si è tolto la vita l’8 giugno 2018 e ancora oggi, inevitabilmente, l’attrice è ancora commossa e addolorata nel ricordarlo. In studio c’è anche Lory Del Santo, che comprende lo stato d’animo di Asia Argento avendo perso per lo stesso motivo suo figlio: “Questa è una malattia segreta e grave, che porta a distaccarsi dalla società. Una malattia che ti impedisce di provare felicità, dolore”, dice la Del Santo circa la depressione. “E’ difficile farsene una ragione. Sono single da allora ed è difficile pensare ad un’altra persona che possa sostituirlo”, riprende Asia Argento. “Lui aveva solo detto che era andato in analisi, per me lui era un uomo tutto d’un pezzo…”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ASIA ARGENTO CONTRO MORGAN: “GENIO MENTECATTO, SCAPPANO DA LUI PERCHE’…”

Asia Argento risponde alle provocazioni di Morgan a Live Non è la D’Urso, con un collegamento turbolento. “Morgan sarebbe un genio se non fosse un mentecatto”, apre Asia Argento. “Matriarcato? Vediamo ogni giorno le violenze sulle donne e ora improvvisamente siamo in un sistema in cui le donne si fingono deboli per sottomettere gli uomini e rubargli i figli. Da quando ho lasciato Marco (Morgan, ndr) mi sono salvata, siamo andati via dalle sue grinfie con mia figlia”. Morgan, inoltre, aveva accusato Asia Argento di averlo picchiato durante il sonno. “Io di notte dormo“, precisa. “E’ matto! Lo sappiamo tutti! A Sanremo ha fatto quel caos e con chi se l’è presa…coi manager di Bugo. Non è una persona ingombrante, ma è assente. Quest’uomo si fa pubblicità col mio nome. Si parla di lui perché io l’avrei picchiato, mi sfrutta solo per la pubblicità.Qualcuno lo aiuti! Scappano tutti da lui, non si può star vicino ad una persona così“. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ASIA ARGENTO A LIVE NON E’ LA D’URSO

Tutti pensavano di rivederla dietro il bancone di X Factor come giudice dell’edizione 2020 dopo la valanga di polemiche (e approvazioni) del suo primo tentativo, ma così non è stato e così i fan dovranno accontentarsi di vederla oggi in tv nel salotto di Barbara d’Urso a Live, nella sua ultima puntata di stagione. Non è la prima volta che Asia Argento si lascia intervista dalla conduttrice e proprio lo scorso marzo era stato protagonista per parlare ancora una volta del suo turbolento passato e, in particolare, per commentare la sentenza di condanna del produttore hollywoodiano Harvey Weinstein con l’accusa di molestie sessuali visto che proprio lei si era fatta baluardo della rivolta delle donne che hanno rivelato gli abusi del produttore. Per girare il dito nella piaga, la d’Urso aveva mostrato un video dei vip che l’avevano criticata per le sue parole e lei ha risposto a tono a tutti ribadendo il fatto che “Weinstein aveva un copione che si ripeteva ogni volta:.Ora noi abbiamo avuto la possibilità di denunciare ma all’epoca non potevamo eravamo giovani e lui era troppo potente”.

ASIA ARGENTO RICORDA IN LACRIME ANTHONY BOURDAIN

Il capitolo Weinstein è solo uno dei tanti dolori della bella Asia Argento che in questi ultimi anni ha dovuto fare i conti con le polemiche relative al suo ex, Morgan, e alla morte di un altro uomo importante della sua vita, Anthony Bourdain. Proprio nei giorni scorsi, in occasione dell’anniversario del suicidio del famoso chef, la bella attrice e produttrice si è mostrata in lacrime sui social pronta a dire ancora qualcosa su di lui mostrandosi fragile e in preda alla malinconia e facendo preoccupare i fan. Mostrando la foto in cui appare sconvolta e distrutta dalle lacrime, Asia Argento rilancia contro chi la voleva vedere addolorata: “Volete vedere il dolore? Ecco il dolore. Non c’è bisogno di filtro. Due anni senza il mio amore”. La morte di Bourdain l’ha lasciata davvero senza parole e, nonostante le critiche, sembra proprio che non abbia ancora dimenticato quello che è successo.

LE ULTIME FRECCIATINE DI MORGAN E LE SUE RISPOSTE

A girare il dito nella piaga ci ha pensato Morgan, suo ex marito e padre di sua figlia Anna Lou. Nelle scorse settimane l’artista ha lanciato una serie di frecciatine alla sua ex parlando di alimenti, di una situazione economica in cui è finito per colpa sua e, infine, dicendosi certo di una cosa: “Al Marco più giovane cosa dire? Di stare attento ad Asia”. La risposta della Argento non si è fatta attendere visto che proprio in una lunga intervista al settimanale F lei ha precisato: “Quando ho conosciuto Morgan aveva 24 anni. Lui ne aveva 27, era molto intelligente, buffo, ci divertivamo insieme. C’erano delle avvisaglie che era una persona problematica, ma io, forse per l’età, non le vedevo. Poi sono rimasta subito incinta”. Poi non è mancata la risposta diretta alle frecciatine dell’ex marito chiedendosi il perché si parli ancora di questo: “Me lo chiedo anche io. Lui continua a dire che gli ho rovinato la vita, ma quelli con me sono stati gli unici anni in cui era creativo, ha fatto dei dischi, era una persona coerente, un artista serio e rispettato”. Cosa racconterà questa sera a Live Non è la d’Urso?

© RIPRODUZIONE RISERVATA