Assassin’s Creed, Rai 2/ “Kurzel regista adatto per portare il videogame al cinema”

- Matteo Fantozzi

Assassin’s Creed in onda oggi, lunedì 23 novembre, dalle 21.20 su Rai 2. Nel cast Michael Fassbender e Marion Cotillard. Lo streaming del film

Assassins Creed 2019 film 640x300
Assassin's Creed

Con Assassin’s Creed “Kurzel si rivela il regista adatto per trasporre al cinema il videogame della Ubisoft. Torna con lui anche la coppia formata da Michael Fassbender e Marion Cotillard“. Marianna Cappi salva il film con una sufficienza su MyMovies: “Il film appare allo spettatore non gamer come una sorta di Codice Da Vinci dove l’autore non si è speso per mantenere un segreto fino alla fine, riparandosi in qualche modo dall’impatto con la rivelazione finale tramite un percorso ben costruito“. Sono incredibili gli scenari e le acrobazie, ma c’è da dire che chi non conosce il videogioco potrebbe sentirsi in difficoltà e chi ci ha giocato invece potrebbe rimanere deluso. Assassin’s Creed sarà trasmesso da Rai 2, clicca qui per il video del trailer. Il film si potrà seguire anche in diretta streaming su RaiPlay, cliccando qui.

Michael Fassbender e Marion Cotillard nel cast

I due attori principali di Assassin’s Creed, Michael Fassbender e Marion Cotillard avevano già lavorato insieme, nel 2015, nel film Macbeth, diretto sempre da Justin Kurzel e presentato in concorso alla 68ª edizione del Festival di Cannes. Fassbender è un attore tedesco, approdato al mondo del cinema relativamente tardi, nel 2007, recitando un ruolo marginale in 300 (Zack Snyder). Film dopo film però viene apprezzato dal pubblico e dalla critica, che lo acclamano per le sue interpretazioni in Hunger (2008) e Shame (2011), entrambi diretti da Steve McQueen. Per quest’ultimo film riceve la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile. Inoltre ha ricevuto due candidature all’Oscar: nel 2014 per 12 anni schiavo (2013, Steve McQueen) e nel 2016 Steve Jobs (Danny Boyle). Marion Cotillard, attrice, modella e cantante francese, dopo l’esordio in patria, conquista fama a livello internazionale grazie alle collaborazioni con Tim Burton, Ridley Scott, Christopher Nolan e Woody Allen. Nel 2007, riceve l’Oscar come miglior attrice, il BAFTA e il Premio César per La Vie en rose (Olivier Dahan).

Cast del film

Assassin’s Creed

va in onda oggi, lunedì 23 novembre, a partire dalle ore 21.20 su Rai 2. Il film è diretto da Justin Kurzel del 2016 e basato sull’omonimo videogioco. Il regista, dopo aver diretto diversi spot pubblicitari, gira nel 2005 il primo cortometraggio, Blue Tongue, presentato al Festival di Cannes. Solo sei anni dopo si cimenta con un lungometraggio, Snowtown, grazie al quale Kurzel ottiene un AACTA Award come miglior regista. I due personaggi principali di Assassin’s Creed sono Callum Lynch e Aguilar de Nerha, interpretati da Michael Fassbender, produttore del film, e Sophia Rikkin, ossia Marion Cotillard. La fotografia è curata da Adam Arkapaw, direttore della fotografia australiano, che aveva già lavorato con Kurzel in Snowtown (2011) e in Macbeth (2015).

Assassin’s Creed, la trama del film

Assassin’s Creed

è la trasposizione cinematrografica dell’omonimo videogame e racconta la storia di Callum Lynch (Michael Fassbender), un criminale che ha trascorso l’esistenza dentro e fuori dalla galera. Il fuorilegge viene condannato a morte, ma Sophia Rikkin (Marion Cotillard), una dottoressa della multinazionale Abstergo, lo salva all’ultimo secondo. La Rikkin ha compiuto questo gesto poiché ha capito che Callum è l’ultimo discendente di Aguilar de Nerha, vissuto in Spagna nel XV secolo. La dottoressa vuole costringere Callum a rivivere i suoi ricordi ancestrali, tramite Animus, uno strano macchinario, e porre i Templari sulle tracce della reliquia, la scomparsa mela dell’Eden, desiderata poiché può controllare il libero arbitrio. É grazie a Rikkin che Callum capisce di far parte dell’antica Confraternita degli Assassini, in conflitto, da millenni, con i Templari. In palio: assicurare al mondo libertà e giustizia.

Video, il trailer del film “Assassin’s Creed”



© RIPRODUZIONE RISERVATA