Audace colpo dei soliti ignoti/ Su Rai 3 il film con Vittorio Gassman (25 luglio)

- Matteo Fantozzi

Audace colpo dei soliti ignoti in onda oggi, 25 luglio, su Rai 3 dalle 14,30. Nel cast Vittorio Gassman, Nino Manfredi, Claudia Cardinale. Tutto quello che c’è da sapere.

audace colpo soliti ignoti 2019 film 640x300
Audace colpo dei soliti ignoti

Audace colpo dei soliti ignoti va in onda nel pomeriggio di oggi, 25 luglio 2021, su Rai 3 a partire dalle ore 14,30 si tratta di un grande classico della commedia all’italiana, un film definito ‘caper movie’, cioè una sceneggiatura che parla di un gruppo di criminali, che miscela il noir con la commedia italiana. Uscito nel 1959 come produzione sequenziale voluta da S.G.C., Titanus e Vides Cinematografica del grande successo ‘ I soliti ignoti’, il film è uno dei maggiori successi di un regista che di quell’Italia del Dopoguerra aveva capito i meccanismi, le sottigliezze, i vizi e le virtù degli italiani nell’arte dell’arrangiarsi, Nanny Loi. Nel cast di ‘Audace colpo dei soliti ignoti’ troviamo Vittorio Gassman nella parte di Giuseppe “Peppe er Pantera” Baiocchi, Nino Manfredi nel ruolo di Ugo “Piede amaro” Nardi, Carmelina Nicosia interpretata da Claudia Cardinale, un trio d’attori supportato dai migliori caratteristi dell’epoca come Tiberio Murgia, Gianni Bonagura, Renato Salvatori che terminerà una lunga e radiosa carriera nel 1981 con ‘La tragedia di un uomo ridicolo’ per la regia di Bernardo Bertolucci. Parliamo quindi di un film epocale, una parata di stelle del nostro cinema che in questa pellicola da ‘museo’ racconta un’Italia che in parte esisteva, in parte era il frutto dell’immaginazione collettiva.

Audace colpo dei soliti ignoti, la trama del film

Leggiamo ora la trama del Audace colpo dei soliti ignoti. Virgilio, detto ‘il Milanese’, pedina il povero Peppe ‘Er Pantera’, il quale, dopo l’insuccesso di quel colpo che ne ‘I soliti ignoti’ doveva cambiare la sua vita, è tornato a lavorare nei cantieri edili come muratore nell’Italia del boom e della ricostruzione. Virgilio conosce le vicissitudini del colpo precedente ed è assolutamente convinto che l’insuccesso derivava dalla mancata preparazione strategica e logistica di un piano che meritava di essere meglio congegnato.

Ora offre a Peppe la possibilità di riscattarsi con un audace colpo messo a punto con dovizia, una rapina che non può sbagliare e il muratore viene scelto per creare la banda di specialisti che dovrà realizzare il colpo del Milanese. Il colpo prevede di creare un incidente ad un furgone portavalori a Milano che trasporta gli incassi del Totocalcio e la gang inizia a prendere forma, con personaggi verosimili e non, tra i quali la bella Floriana che deve recitare il ruolo della svampita con il compito di far perdere la testa agli autisti, una banda sgangherata di amabili folli alle prese con il sogno di ricchezza che caratterizzava quegli anni. Riusciranno in questa impresa i ‘Nuovi’ soliti ignoti?



© RIPRODUZIONE RISERVATA