Aurora Ramazzotti/ A Formentera con Goffredo dimentica il malore dei giorni scorsi

- Elisa Porcelluzzi

Aurora Ramazzotti inaugura l’estate a Formentera con il fidanzato Goffredo Cerza. Nei giorni scorsi ha condotto il concerto di Fedez e J-Ax a Milano.

aurora ramazzotti goffredo instagram 640x300
Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza, Instagram

Aurora Ramazzotti a Formentera con Gogffredo Cerza

Aurora Ramazzotti si gode il sole di Formentera con il fidanzato Goffredo Cerza. I due si sono conosciuti nel 2017, grazie a un’amica comune, e passo dopo passo hanno dato vita a un legame duraturo: “Trovo magica la totale complicità che ci lega e che non ho mai vissuto con nessuno”, ha detto la figlia di Michelle Hunziker, come riporta il settimanale Nuovo. Nei giorni scorsi Aurora ha fatto preoccupare i suoi fan. A causa del caldo torrido ha avuto un calo di pressione mentre stava bevendo un aperitivo con un’amica a Milano e si è sentita svenire. È stata soccorsa da proprietari del locale. Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio. Inoltre la figlia di Eros Ramazzotti ha condotto insieme a Elenoire Casalegno LoveMi, il concerto benefico organizzato da Fedez e J-Ax in Piazza Duomo a Milano.

Aurora Ramazzotti: da LoveMi allo psicologo di base

I fan di Aurora Ramazzotti non hanno apprezzato l’atteggiamento di Elenoire Casalegno: “In certi momenti ti parlava sopra, l’ho trovato poco carino”, ha scritto un utente sui social, seguito da commenti simili. Nonostante tutto Aurora è stata contenta dell’esperienza vissuta sul palco: “Un sogno che si avvera, avere l’onore di farmi portavoce di una causa così importante, davanti a una piazza duomo gremita di migliaia di persone. 5 ore di fila in diretta, come prima volta niente male”, ha scritto su Instagram. Ma non è tutto. Aurora Ramazzotti è testimonial di una campagna della Regione Lombardia per istituire la figura delle psicologo di base: “Andare della psicologo è sinonimo di amor a se stessi. Io, che ho avuto un’adolescenza complicata e ho sofferto di disturbi alimentari, lo so”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA