Austin Powers, la spia che ci provava, 20/ Come seguire il film in streaming

- Matteo Fantozzi

Austin Powers La spia che ci provava in onda su Canale 20 oggi, 3 aprile, dalle 21:10. Mike Myers protagonista, come seguire il film in streaming

austinpowers 2019 film
Austin Powers, la spia che ci provava

Austin Powers, la spia che ci provava è un film che cerca di rivoluzionare la comicità stile Mel Brooks e Una pallottola spuntata, riuscendoci solo a tratti. Alla sua uscita la pellicola ottenne un successo stratosferico, ma vista oggi risulta essere superata e anche un po’ troppo volgare nei suoi eccessi. Secondo capitolo di una trilogia che non sentiva la necessità di nascere se non nel suo primo capitolo. Troppo spesso ci si trova di fronte a battute viste e riviste, a forzature che non hanno senso di esistere. Nonostante questo il film offre una discreta spensieratezza in un periodo che risulta davvero molto difficile per tutta la popolazione. Austin Powers, la spia che ci provava sarà in onda in prima serata su Canale 20, clicca qui per il trailer, su Mediaset Play potremmo seguirlo in diretta streaming cliccando qui.

Nel cast Elizabeth Hurley

Tra le principali protagonisti di Austin Powers, la spia che ci provava di genere comico è presente anche l’attrice supermodella britannica Elizabeth Jane Hurley. Focalizzando l’attenzione sulla sua carriera cinematografica è iniziata nel 1987 grazie al regista Bruce Beresford che le ha permesso di recitare nel film Aria. Nel corso degli anni sono state tantissime altre le pellicole che l’hanno vista protagonista tra le quali ricordiamo fino a questo momento Il lungo inverno, Passengers 57 – Terrore ad alta quota, Hard Night, Martin il marziano, Il mistero dell’acqua, Indiavolato e Tutta colpa di Sara. Inoltre ha preso parte a diverse serie televisive tra le quali ricordiamo Gossip Girl, The Royals, Le avventure del giovane Indiana Jones, The Tomorrow People e Sansone e Dalila. Oltre al cinema ha lavorato a lungo anche come modella, donna immagine per l’azienda cosmetica Estee Lauder addirittura dal 1994 al 2001. È stata a lungo anche protagonista delle pagine di cronaca rosa per la sua storia d’amore con il collega Hugh Grant.

Mike Myers protagonista

Austin Powers La spia che ci provava va in onda su Canale 20 per la prima serata di oggi, venerdì 3 aprile, a partire dalle ore 21:10 la messa in onda del film di genere commedia a . Si tratta di una pellicola realizzata nel 1999 negli Stati Uniti d’America dalla casa cinematografica New Line Cinema con la regia di Jay Roach, il soggetto scritto da Michael McCullers e la sceneggiatura di Mike Myers.Le musiche della colonna sonora sono state composte da George S. Clinton, la scenografia è frutto del lavoro di Rusty Smith e nel cast sono presenti Mike Myers, Elizabeth Hurley, Heather Graham, Michael York, Robert Wagner, Seth Green e Mindy Sterling.

Austin Powers La spia che ci provava, la trama del film

Ecco la trama di Austin Powers La spia che ci provava. Il dottor Male è stanco delle continue sconfitte a cui è stato costretto per via della grande abilità di Austin Powers nel portare avanti le proprie missioni segretissime. Il malefico Dottore dopo aver effettuato un’attenta analisi di come si siano svolte le ultime cose soprattutto dei risultati assolutamente negativi ottenuti nell’ultimo periodo decide di valutare la possibilità di dover costruire una macchina del tempo che gli permetta di ritornare addirittura negli anni Sessanta. In particolare l’obiettivo del criminale è quello di ritornare all’anno 1969 in maniera tale da non consentire alla spia Austin Powers di poter rientrare in possesso di quello che è il segreto della sua invincibilità ossia un fluido magico conosciuto con il nome di MaiPiùMoscio.

Il dottore mette in campo tutte le sue conoscenze in ambito scientifico e soprattutto le sue sconfinate ricchezze per poter allestire un team scientifico di grande valore che possa arrivare a costruire la macchina del tempo. Non appena riesce nel suo progetto effettua il famoso viaggio nel tempo tornando nell’anno 1969 e riuscendo ad anticipare Austin Powers mettendo le mani così sul suo fluido magico. Intanto nella vita presente Austin Powers incredibilmente si rende conto della scomparsa del fluido ed inizia ad investigare sulla vicenda arrivando a scoprire il progetto messo in atto dal suo storico nemico per cui si rende necessario a sua volta un viaggio a ritroso nel tempo per riuscire a tornare in possesso di quella importante arma che peraltro potrebbe essere assolutamente rilevante per poter salvare il destino del mondo.

Insomma il famoso agente segreto che ha dei comportamenti a dir poco grotteschi ma al tempo stesso estremamente efficaci, dovrà iniziare una nuova incredibile avventura che lo vedrà combattere nuovamente con lo storico nemico mettendo a rischio la propria vita e soprattutto quella delle sue persone care. Naturalmente in questa missione che lo vedrà viaggiare nel tempo dovrà fare in modo di non intaccare quello che il corso storico dei fatti in quanto potrebbe causare la nascita di due vite future.

Video, il trailer di Austin Powers La spia che ci provava



© RIPRODUZIONE RISERVATA