AVVERSARIA MILAN È IL MANCHESTER UNITED/ Ottavi di Europa League di lusso per Pioli

- Michela Colombo

Avversaria Milan è il Manchester United negli ottavi di Europa League: il sorteggio ha decretato per Pioli una sfida difficile, ma che profuma di storia del calcio

Milan Serie A
Pronostici Serie A, 29^ giornata (Foto LaPresse)

AVVERSARIA MILAN: MANCHESTER UNITED NEGLI OTTAVI EUROPA LEAGUE

L’avversaria del Milan negli ottavi di Europa League sarà il Manchester United, dunque si profila una sfida di lusso tra due formazioni che hanno fatto la storia del calcio internazionale, anche se naturalmente Stefano Pioli avrebbe preferito incontrare più avanti una squadra come il Manchester United, che rischia invece di essere un ostacolo durissimo, soprattutto per il Milan delle ultime settimane. Incrocio speciale soprattutto per il grande ex Zlatan Ibrahimovic, ma naturalmente una partita come Manchester United Milan è affascinante per chiunque e fa respirare l’aria di sfide ben più prestigiose, come già tante altre volte in passato tra i Red Devils e il Diavolo. Ricordiamo che la partita d’andata si giocherà giovedì 11 marzo con il Milan atteso ad Old Trafford, mentre il ritorno sarà disputato a campi invertiti una settimana più tardi, dunque giovedì 18 marzo sarà protagonista il Meazza. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

AVVERSARIA MILAN CHI E’? AL VIA IL SORTEGGIO

Solo pochi istanti prima di dare il via al sorteggio che fisserà l’avversaria del Milan per gli ottavi di finale di Europa League: prima di dare spazio alle urne di Nyon però ci pare utile fare ancora un tuffo nel passato. Lo abbiamo accennato prima: era da qualche anno che il Diavolo non prendeva parte alle competizioni UEFA e l’ultimo precedente risale proprio alla stagione 2018-19, dove pure la squadra allora allenata da Gattuso si arrese solo alla fase a gironi, superata da Betis e Olympiacos. Dobbiamo tornare indietro ancora di un anno per ricordare l’ultimo approdo del club milanese agli ottavi di finale di Europa league. Era dunque l’edizione del 2017-18, quando il Diavolo (che aveva prima Montella e poi Gattuso in panca) era riuscito a passare i gironi, superando Aek, Rijeka e Austria Vienna. Allora poi il sorteggio per i sedicesimi aveva individuato negli svedesi dell’Ostersund il primo avversario e superati, era stato l’Arsenal successivo rivale. Contro i Gunners però agli ottavi non c’era stato nulla da fare: con due KO all’andata (per 2-0) come pure al ritorno (1-3). Un brutto ricordo dunque per i tifosi rossoneri, che non è certo di buon auspicio per il sorteggio di oggi, a cui prenderà parte ancora l’Arsenal di Arteta. Ma chissà chiaramente che ci riserveranno le urne: diamo dunque il via al sorteggio, che svelerà l’avversaria del Milan agli ottavi di finale di Europa League. (agg Michela Colombo)

IL CAMMINO

Siamo impazienti di conoscere la prossima avversaria del Milan per gli ottavi di finale di Europa league, ma nella trepidante attesa del sorteggio di Nyon, ecco che ci pare doveroso ora andare a ricordare il cammino del Diavolo nella seconda competizione europea. Lo ricordiamo bene: prendendo parte ai preliminari di Europa league questa estate, il diavolo aveva interrotto un “digiuno d’Europa” che durava ormai da diversi anni. In queste prime fasi il club rossonero non ha incontrato gravi ostacoli: subito i milanesi hanno superato lo Shamrock Rovers e poi ancora il Bode-Glimt, fino al Rio Ave nella fase degli spareggi. Inserito poi nel girone H, qui il Milan ha commesso qualche scivolone ma pure ha ottenuto la qualificazione dal primo in classifica, davanti a Lille, Sparta Praga e Celtic. Sappiamo poi bene che ai sedicesimi la squadra di Pioli ha dovuto vedersela contro lo Stella Rossa, club che ha davvero messo alle corde i rossonere: dopo il pareggio beffa segnato a Belgrado, i rossoneri hanno comunque strappato in extremis la qualificazione soltanto ieri sera, pareggiando e passando il turno. E ora il Diavolo rimane in attesa di conoscere la prossima rivale. (agg Michela Colombo)

AVVERSARIA MILAN PER GLI OTTAVI DI FINALE DI EUROPA LEAGUE: CHI CONTRO PIOLI?

Quale sarà l’avversaria del Milan nel sorteggio degli ottavi di Europa League? Per dare risposta a questa domanda chiaramente dovremo solo attendere il verdetto delle urne di Nyon, che dovrebbero oggi aprirsi non prima delle ore 13.00 nella cittadina svizzera, e certo l’attesa è grande. I fan rossoneri infatti sperano che la sorte possa oggi prevedere un rivale abbordabile per la prossima fase della competizione e non è senza una certa preoccupazione che si guarda al futuro. Lo sappiamo molto bene: per la squadra di Stefano Pioli questo è un momento abbastanza complicato in termini di risultati e prestazioni. Sia in campionato che in Europa il Diavolo sta registrando una sorta di piccola battuta di arresto, tra i KO rimediati in Serie A (che gli sono costati anche la vetta della classifica) e pure le fatiche dimostrate contro lo Stella Rossa nella fase dei sedicesimi, per cui sarebbe sicuramente di grande utilità un sorteggio non troppo ostico, per guardare al futuro con un poco di ottimismo.

AVVERSARIA MILAN: TANTI GLI SPAURACCHI PER GLI OTTAVI

Purtroppo la lista delle avversarie del Milan per i sorteggi egli ottavi di Europa league non lascia spazio a gran ottimismo. Stando infatti agli esiti raccolti solo sei sera, dopo il turno di ritorno dei sedicesimi di finale, davvero non mancano gli spauracchi per la formazione rossonera. Pur non mancando qualche club sulla carta “favorevole” come l’ucraina Dinamo Kiev o il Rangers e la formazione norvegese del Molde, pure sono molto di più coloro che potrebbero mettere davvero i bastoni tra le ruote ad un Milan davvero in crisi. Dalla Roma di Fonseca (non sono previste per il momento limitazioni di ordine geografico, per cui non si esclude alcun derby) che pure sarà avversaria del diavolo solo domenica in campionato, fino alle inglesi, Tottenham, Arsenal e Manchester United, sempre temibili. Non si esclude qualche colpo di scena dai jolly che a sorpresa hanno superato la fase dei sedicesimi, battendo qualche blasonata, come il Granada (che ha punito il Napoli di Gattuso) o lo Young Boys che ha eliminato brillantemente il Bayer Leverkusen. L’incertezza dunque è grande come pure i timori del Diavolo: per sventarli non ci resta che attendere il sorteggio, dove il Milan scoprire la sua avversaria per gli ottavi di finale di Europa league.

© RIPRODUZIONE RISERVATA