AVVERSARIA ROMA E’ L’AJAX/ Quarti Europa league: rivale tosto per Fonseca!

- Michela Colombo

Avversaria Roma è l’Ajax ai quarti di Europa League: il sorteggio ha designato per Fonseca un avversario tosto, che i giallorossi non potranno sottovalutare.

Fonseca Roma Serie A
Probabili formazioni Serie A (Foto LaPresse)

AVVERSARIA ROMA E’ L’AJAX

È l’Ajax è l’avversaria della Roma nei prossimi quarti di finale di Europa league! Tramite il sorteggio a Nyon abbiamo scoperto il prossimo rivale della Lupa e per i  giallorossi,  i lancieri non sono il principale spauracchio ma certo il secondo, considerato, oltre al prestigio del club olandese, anche l’ottimo percorso che hanno fin qui fatto gli uomini di Ten Hag, tra i confini nazionali come in Europa. Ricordiamo infatti che i lancieri, a inizio anno erano stati protagonisti in Champions league, ma ai gironi era stata l’Atalanta a eliminarli e farli retrocedere in Europa league. Nel secondo tabellone l’Ajax si è poi subito imposta superando per 4-2 (su andata e ritorno) il Lille ai sedicesimi,  agli ottavi ha regolato al termine di un doppio turno pirotecnico gli svizzeri dello Young Boys. E ora se la vedranno proprio con la Roma, la quale pure dove fare molta attenzione a non sottovalutare il rivale, capolista della Eredivisie. Aggiungiamo poi che nel sorteggio sono stati già scelti gli accoppiamenti anche per le semifinali di coppa, e in caso di successo ai quarti della Lupa, i giallorossi affronteranno la vincente tra Granada e Manchester United. Terminato dunque il sorteggio, possiamo dire che Fonseca non è stato troppo fortunato questa volta, con l’Ajax prossima rivale della Roma: siamo però sicuro che saranno scintille ai prossimi quarti di finale di Europa league. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA!

Solo pochi istanti prima di dare il via al sorteggio che designerà l’avversaria della Roma per i quarti di finale di Europa league: prima di dare però spazio alle urne di Nyon, ci pare senza dubbio utile andare a fare a un tuffo nel passato, ricordato che già l’anno scorso la squadra di Fonseca era stata protagonista nel secondo torneo della UEFA per i club. Per la precisione, nella stagione 2019-20 dell’Europa league, i giallorossi però si fermarono solo gli ottavi di finale: fatale allora fu il Siviglia, che in gara unica, superò i capitolini, con un secco 2-0. Dobbiamo poi andare fino all’edizione 1998-99 della Coppa UEFA per ricordare l’ultima volta che la Roma ha avuto accesso ai quarti di finale del secondo turno continentale (nel mezzo però vi sono state anche tante partecipazioni alla Champions league, dove la Lupa è arrivata anche in semifinale, nel 2018): allora fu invece l’Atletico Madrid a interrompere la cavalcata dei giallorossi. Ma ormai anni sono passati da tal riferimento, ed è buona cosa metterselo alle spalle e guardare al prossimo futuro con maggior ottimismo: andiamo allora a dare il via al sorteggio, che svelerà l’avversaria della Roma ai quarti di finale di Europa league. (agg Michela Colombo)

IL CAMMINO GIALLOROSSO

Impazienti di conoscere l’avversaria della Roma per i quarti di finale di Europa league, pure in attesa del sorteggio, ci pare doveroso andare a ricordare il cammino della formazione di Fonseca in questa edizione della competizione UEFA. Avuto accesso diretto alla fase a gironi della competizione, tramite sorteggio la Lupa è finita nel gruppo A assieme a Young Boys, CFR Cluj e Cska Sofia: qui i giallorossi non hanno avuto problemi a concludere da primi in classifica, con un tabellino di 4 successi e un pareggio. Ai sedicesimi le urne hanno riservato per Fonseca e i suoi un avversario abbordabile come il Braga, superato tra andata e ritorno con un risultato di 5-1. Agli ottavi poi come è noto, avversaria della Roma è stato lo Shakhtar, ex club dello stesso tecnico lusitano, che come abbiamo visto prima, è stato ampiamente battuto, sia all’andata che nel match di ritorno, solo ieri sera. E ora quale sarà il prossimo passo dei giallorossi? (agg Michela Colombo)

CHI AI QUARTI DI EUROPA LEAGUE CONTRO FONSECA?

Quale sarà l’avversaria della Roma nel sorteggio dei quarti di finale di Europa League? Per rispondere a tale domanda dovremo attendere la cerimonia di Nyon, in programma oggi alle ore 13.00, ma l’attesa è grande tenuto conto che la squadra di Fonseca è l’unica squadra italiana rimasto in gioco in entrambe le competizioni UEFA per i club. Dopo anche l’eliminazione occorsa solo ieri del Milan di Pioli, di fatto sono rimasti solo i giallorossi (che hanno invece agilmente superato lo Shakhtar Donetsk sia all’andata che al ritorno) in campo e sarà ora loro compito unico tenere alto il tricolore anche nel continente. Questo anche se le preoccupazioni  entro i confini nazionali non sono poche: sappiamo infatti che primario obbiettivo della stagione per Fonseca è di centrare la qualificazione alla prossima edizione della Champions league, ma a oggi la Roma è solo alla sesta posizione della classifica di campionato. Ma ora non preoccupiamoci della Serie A ma allarghiamo il nostro sguardo al continente, nell’attesa di conoscere l’avversaria della Roma ai quarti di Europa league.

AVVERSARIA ROMA: TANTI SPAURACCHI PER I GIALLOROSSI

Solo poche ore dunque prima di scoprire, tramite sorteggio quale sarà l’avversaria della Roma per i prossimi quarti di Europa league: e naturalmente i giallorossi sperano anche oggi di essere ben fortunati. Già al sorteggio degli ottavi le urne di Nyon erano state abbastanza clementi con i capitolini, individuando nello Shakhtar il rivale di  Fonseca: avversario che i giallorossi hanno agilmente superato all’andata per 3-0 e pure al ritorno, col risultato di 2-1. Ma chissà che cosa potrebbe succedere oggi: gli spauracchi per la Lupa non sono pochi questa volta. Pericolo numero 1 in vista del sorteggio di Nyon sono certo i due club inglesi e dunque Arsenal e Manchester United, ma non dobbiamo sottovalutare squadre come il Villarreal e Ajax, che potrebbero rivelarsi avversari davvero tosti. Sulla carta invece paiono club “più abbordabili” (per quanto possano esserlo a questo punto della manifestazione ) Slavia Praga e Dinamo Zagabria, anche se proprio i croati solo ieri sera hanno eliminato a sorpresa il Tottenham di Jose Mourinho. L’incertezza dunque è grande: non ci resta che attendere il sorteggio, dove la Roma scoprirà la sua avversaria per i quarti di finale di Europa league.

© RIPRODUZIONE RISERVATA