AVVERSARIE JUVENTUS GIRONE CHAMPIONS LEAGUE/ Col Barça ecco Dinamo Kiev e Ferencvaros

- Mauro Mantegazza

Avversarie Juventus nel girone Champions League: subito estratto il Barcellona, poi Dinamo Kiev e Ferencvaros nel girone G dopo il sorteggio di Ginevra.

Juventus Lione
Avversarie Juventus: chi nel girone? (Foto LaPresse)

Si è appena conclusa la cerimonia del sorteggio della Champions league per la prossima fase a gironi e dunque ora conosciamo tutte le avversarie della Juventus per la prossima avventura nella prima manifestazione UEFA. Dopo che le urne abbiano sorteggiato il Barcellona, per la squadra bianconera di Mister Pirlo, nel girone G sono arrivate di fila Dinamo Kiev per la terza fascia e per la quarta il Ferencvaros. Due rivali di livello dunque per la Vecchia Signora, ma non così temibili, almeno sulla carta: certamente la Juventus per le ultime due pot ha evitato rivali molto più ostici. Per Pirlo, oltre all’ostacolo bluagrana non si annuncia un percorso impossibile nella nuova edizione della Champions League: certo la Juventus se vorrà inseguire il sogno dove comunque dare il massimo, anche contro gli ungheresi del Ferencvaros, che pure ai primi turni di coppa hanno brillantemente superato anche il Celtic. Staremo a vedere che dirà il campo, come al solito ultimo giudice. (agg Michela Colombo)

C’E’ SUBITO IL BARCELLONA

Siamo nel vivo del sorteggio della Champions League e solo da pochi istanti conosciamo il girone della formazione bianconera, lo G e la prima delle avversarie della Juventus per i gironi, ovvero il Barcellona. Dunque è subito un avversario di grande livello per Mister Pirlo nonché uno dei peggiori spauracchi per la seconda fascia del sorteggio di Champions league per i gironi. Gli spagnoli infatti vantano buoni precedenti contro la Vecchia Signora: su 13 precedenti ufficiali, i blaugrana sono usciti vincenti contro la Juventus in ben 5 occasioni. Ma oltre allo storico, per quella che sarà certamente una delle partite più attese della prossima fase della manifestazione UEFA peserà il blasone dei due club e il valore dei personaggi chiamati in causa: finalmente rivedremo affrontarsi a viso aperto due giganti come il bianconero Cristiano Ronaldo e il blaugrana Leo Messi. E’ questo dunque il primo verdetto dalle urne di Ginevra: la Vecchia signora, inserita in prima fascia in virtù del suo titolo di Campione d’Italia 2020 ha avuto anche il privilegio di scoprire per prima i suoi primi avversari. Ora servirà attendere ancora un poco affinché si scoprano gli altri club del gruppo, e dunque i prossimi rivali di Andrea Pirlo. (agg Michela Colombo)

COMINCIA LA CERIMONIA A GINEVRA

Tra pochi minuti scopriremo i nomi delle avversarie della Juventus nella fase a gironi di Champions League. Come abbiamo già evidenziato, pur essendo i bianconeri in prima fascia ci sono davvero tante big tra le possibili avversarie, dunque un buon sorteggio potrebbe già indirizzare il cammino europeo della Juventus. Un’altra domanda che potrebbe sorgere spontanea è: quando si giocherà? Quesito interessante, dal momento che siamo già ad inizio ottobre, dunque con un buon mese di ritardo rispetto alla tradizionale tabella di marcia. La risposta è che la Uefa sfrutterà ogni data disponibile per terminare i gironi di Champions League entro Natale, di conseguenza avremo un vero e proprio tour de force spezzato solo dalla pausa di novembre per le Nazionali. La prima giornata sarà il 20-21 ottobre, poi si giocherà anche il 27-28 ottobre, il 3-4 novembre, il 24-25 novembre, l’1-2 dicembre e l’8-9 dicembre, per poi avere il 14 dicembre il sorteggio degli ottavi. Adesso però è meglio pensare all’urna più imminente: quali saranno le avversarie della Juventus? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

QUALI LE AVVERSARIE DELLA JUVENTUS?

Quali saranno le avversarie della Juventus nel girone di Champions League? Nel giorno del sorteggio della fase a gironi di Champions League 2020-2021, che avrà luogo oggi pomeriggio a Ginevra, questa è naturalmente una domanda più che legittima, che caratterizzerà la giornata dei tifosi della Juventus. Cominciamo allora a dire quali squadre non potranno essere avversarie della Juventus, perché inserite anche loro nella prima fascia di merito, come i campioni d’Italia di Andrea Pirlo, che debutterà da allenatore anche in Champions League: si tratta di Bayern Monaco, Liverpool, Real Madrid, Paris Saint Germain, Siviglia, Porto e Zenit San Pietroburgo. Questo perché in prima fascia sono inserite le squadre campioni delle nazioni con ranking Uefa più alto più le detentrici di Champions League ed Europa League, motivo per il quale troviamo anche formazioni che non sono big assolute come Siviglia, Porto e Zenit.

AVVERSARIE JUVENTUS: CHI CONTRO I BIANCONERI?

Di conseguenza, la seconda fascia è davvero temibile: una fra Manchester City, Barcellona, Atletico Madrid, Chelsea, Borussia Dortmund, Manchester United, Shakhtar Donetsk e Ajax sarà tra le avversarie della Juventus e quasi tutti i nomi sono davvero tosti, con solo ucraini e olandesi che potrebbero rendere un po’ più morbida la situazione. Il discorso è particolare per quanto riguarda la terza fascia che comprende Inter, Atalanta e Lazio: di conseguenza qui l’elenco delle possibili avversarie della Juventus si riduce drasticamente e comprende soltanto Lipsia, Salisburgo, Olympiacos, Dinamo Kiev e Krasnodar, con i tedeschi da evitare. Infine la quarta fascia, naturalmente la più agevole anche se non manca qualche mina vagante che potrebbe elevare il livello complessivo del gruppo: qui i nomi sono quelli di Olympique Marsiglia, Borussia Monchengladbach, Rennes, Istanbul Basaksehir, Lokomotiv Mosca, Bruges, Ferencvaros e Midtjylland. Questa dunque è la griglia: resta solo da scoprire quali saranno davvero le avversarie della Juventus…

© RIPRODUZIONE RISERVATA