Avversarie Lazio Girone Champions League/ Zenit, Dortmund e Bruges per Inzaghi!

- Mauro Mantegazza

Avversarie Lazio nel girone Champions League: Zenit San Pietroburgo, Borussia Dortmund e Bruges i prossimi rivali di Inzaghi dopo il sorteggio di Ginevra

Lazio
I giocatori della Lazio (Foto LaPresse)

Zenit, Borussia Dortmund e Bruges: ecco le avversarie della Lazio per la fase a gironi della Champions League 2020-21. Solo da pochi istanti si è infatti conclusa la cerimonia del sorteggio della Champions League a Ginevra e dunque abbiamo finalmente il quadro completo dei prossimi rivali di Inzaghi per la nuova avventura della formazione capitolina nella prima manifestazione UEFA. Inseriti nel girone F ecco che i biancocelesti se la vedranno quest’anno con avversari veramente temibili: ecco lo Zenit, campione russo in carica come pure i gialloneri di Favre, tra i peggiori spauracchi per la seconda fascia. Infine ecco come piccola, ma temibile della quarta fascia il Bruges: avversario di valore ma non certo tra i più temibili per questa parte del tabellone della Champions League. Per Inzaghi dunque due avversarie ostiche e una squadra, quella belga, che sulla carta non dovrebbe dare grossi problemi. Ovviamente Inzaghi e i suoi non potranno correre il rischio di sottovalutare alcuno avversaria, se vorranno arrivare lontani in questa edizione della Champions league. (agg Michela Colombo)

COMINCIA LA CERIMONIA

Stiamo per scoprire i nomi delle avversarie della Lazio nella fase a gironi di Champions League. Come abbiamo già evidenziato, la collocazione dei biancocelesti in terza fascia tutto sommato vuol dire poco: potrebbe saltare fuori un girone tremendo oppure un gruppo piuttosto facile, ecco perché oggi sarà già un giorno fondamentale per le sorti continentali della Lazio. Un’altra domanda che potrebbe sorgere spontanea è: quando si giocherà? Dal momento che siamo già ad inizio ottobre, dunque con un buon mese di ritardo rispetto alla tradizionale tabella di marcia, il quesito è molto interessante. La risposta è che la Uefa sfrutterà ogni data disponibile per terminare i gironi di Champions League entro Natale, di conseguenza avremo un vero e proprio tour de force spezzato solo dalla pausa di novembre per le Nazionali. La prima giornata sarà il 20-21 ottobre, poi si giocherà anche il 27-28 ottobre, il 3-4 novembre, il 24-25 novembre, l’1-2 dicembre e l’8-9 dicembre, per poi avere il 14 dicembre il sorteggio degli ottavi. Adesso però è meglio pensare all’urna più imminente: quali saranno le avversarie della Lazio? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

QUALI LE AVVERSARIE DELLA LAZIO?

Quali saranno le avversarie della Lazio nel girone di Champions League? Oggi pomeriggio a Ginevra infatti avrà luogo il sorteggio della fase a gironi di Champions League 2020-2021 e di conseguenza questa è una domanda più che legittima, che caratterizzerà finalmente la giornata dei tifosi della Lazio, che da molti anni sognavano il ritorno della loro squadra del cuore sul palcoscenico della Champions League. Cominciamo allora a dire quali squadre potranno essere avversarie della Lazio di Simone Inzaghi in Champions League dalle prime due fasce, cioè naturalmente quelle più insidiose: nella prima fascia, oltre alla connazionale Juventus che chiaramente è esclusa, abbiamo Bayern Monaco, Liverpool, Real Madrid, Paris Saint Germain, Siviglia, Porto e Zenit San Pietroburgo, cioè le squadre campioni delle nazioni con ranking Uefa più alto più le detentrici di Champions League ed Europa League. Dalla seconda fascia invece una fra Manchester City, Barcellona, Atletico Madrid, Chelsea, Borussia Dortmund, Manchester United, Shakhtar Donetsk e Ajax sarà tra le avversarie della Lazio.

AVVERSARIE LAZIO: CHI CONTRO I BIANCOCELESTI?

Di conseguenza, ecco che analizzando le avversarie della Lazio, si crea una situazione che presenta varie possibilità. Si passa infatti da un girone di ferro se da entrambi i gironi uscissero delle big, a un girone medio con una tosta e una più “abbordabile, fino a un girone morbido per quanto possibile, considerando che parliamo comunque della Champions League. Tuttavia è chiaro che Porto e Shaktar, oppure Zenit e Ajax, non sono certo come Bayern e City o Liverpool e Barcellona… La terza fascia è quella della Lazio che dunque non affronterà – oltre alle connazionali Inter e Atalanta che sarebbero state comunque escluse – nemmeno Lipsia, Salisburgo, Olympiacos, Dinamo Kiev e Krasnodar. Infine la quarta fascia, naturalmente la più agevole anche se non manca qualche mina vagante: qui i nomi sono quelli di Olympique Marsiglia, Borussia Monchengladbach, Rennes, Istanbul Basaksehir, Lokomotiv Mosca, Bruges, Ferencvaros e Midtjylland. Questa dunque è la griglia: resta solo da scoprire quali saranno davvero le avversarie della Lazio…

© RIPRODUZIONE RISERVATA