Baarìa/ Su Canale 5 il film con le musiche di Morricone: le critiche degli animalisti

- Matteo Fantozzi

Baarìa in onda oggi, 6 luglio, su Canale 5 dalle 21.20. Regia di Giuseppe Tornatore, musiche di Ennio Morricone, nel cast Francesco Scianna e Margareth Madè

baaria 2018 e1541540164341

Baarìa ha dovuto vedersela anche con gli animalisti. Sono sorte delle critiche per la sequenza dell’uccisione di un bovino. Va detto che la scena venne ripresa dal vivo dentro un macello, senza intervenire con effetti speciali, per alcuni però in Italia questa situazione sarebbe ascrivibile a maltrattamento animale secondo la legge. La ENPA ha presentato denuncia penale alla Procura della Repubblica di Roma con riferimenti ad articoli 544 bis e ter del Codice penale. Hanno richiesto il ritiro immediato della pellicola. Si è parlato poi dell’escamotagè di girare alcune riprese in Tunisia per aggirare la legge italiana. Lo stesso Giuseppe Tornatore ha risposto in merito alla questione, specificando che in realtà gran parte del film era stato girato in quel paese. Il regista fu convocato dal giudice e in seguito assolto. La scena introducendo delle comparse sarebbe assimilabile di fatto a quella di un documentario.

Baarìa, info streaming

Baarìa è “un affresco corale sulla memoria collettiva che diventa un omaggio al cinema del passato”. Giancarlo Zappoli premia il film di Giuseppe Tornatore su MyMovies con tre stellette sulle cinque messe a disposizione dal portale e aggiunge: “Ciò che sembra premere di più al regista è il mostrare come il retaggio di un passato di tradizioni ormai incancrenite nella società non sia stato ancora superato nella realtà sociale siciliana”. Alberto Crespi su L’Unità parla di “Film della vita per Giuseppe Tornatore”. Anche Gian Luigi Rondi de Il Tempo è concorde nel definire Baarìa “affresco siciliano di un’epopea”. Certo il film è articolato e non per tutti, arriverà dunque solo a una certa fetta di pubblico ma chi avrà l’interesse di seguirlo rimarrà colpito. Baarìa è il film che riempie la prima serata di Canale 5, clicca qui per seguirlo in diretta streaming. Il trailer ci permette di raccogliere ulteriori informazioni sul film, clicca qui per il video.

Baarìa, il film su Canale 5

Baarìa va in onda oggi, 6 luglio 2020, su Canale 5 a partire dalle 21.20 al posto di Interstellar inizialmente in programmazione. La scelta è arrivata per onorare la morte di Ennio Morricone che ne compose la colonna sonora. Questo film del 2009 fu girato da una grande del nostro cinema cioè Giuseppe Tornatore che ne curò anche soggetto e sceneggiatura. Nel cast troviamo come protagonisti Francesco Scianna e Margareth Madè ma anche i due comici Salvatore Ficarra e Valentino Picone oltre ad attori di un certo spessore come Raoul Bova e Nicole Grimaudo. Il film ha fatto incetta di premi andando a vincere due David di Donatello, due Globo d’oro, quattro premi Flaiano, il Premio Pasinetti al Festival di Venezia di quell’anno, un Ciak d’oro e anche il Nastro d’argento.

Baarìa, la trama del film

Occupiamoci ora della trama del film Baarìa. Peppino Torrenuova è costretto fin da bambino a lavorare abbandonando la scuola. Alla fine della guerra riuscirà a rubare dei soldi che lo porteranno ad acquistare dei bovini in grado di sostenere la sua famiglia. Deciderà così di abbracciare il mondo comunista e di iscriversi al PCI, trasformando quella che è una passione in un vero e proprio lavoro. Al centro ci sarà la storia d’amore con Mannina che non sarà accettata dalla famiglia di lei per le precarie condizioni economiche in cui questo si imbatte da tutta la vita. Sarà dunque il momento della classica fuitina per mettere tutti di fronte al fatto compiuto.

Video, il trailer di Baarìa



© RIPRODUZIONE RISERVATA