BALOTELLI AL BRESCIA: UFFICIALE/ Domani presentazione: “Finalmente torno a casa”

- Niccolò Magnani

Mario Balotelli è un nuovo giocatore del Brescia Calcio: ufficiale. Domani la presentazione, esordio contro la Juventus dopo le prime 4 giornate di squalifica da scontare

Balotelli al Brescia
Diretta presentazione Mario Balotelli al Brescia (Foto LaPresse)

Mario Balotelli torna a casa: è ufficialmente un nuovo giocatore del Brescia. Dopo l’annuncio delle Rondinelle, arriva il post dell’attaccante. «Finalmente torno nella MIA CITTÀ, Brescia ci sono», ha scritto su Instagram. Nel post ci sono una serie di foto, da quando era piccolo fino ad oggi. Due anni fa il presidente scelse di rimandare la sua prima conferenza stampa al 18 agosto per evitare che cadesse il 17. La stessa cosa accade con Balotelli: silenzio assoluto ieri, nonostante la trattativa fosse già chiusa, e annuncio il 18. Ma l’unica cosa che conta è la salvezza del Brescia. Lo prevede anche il contratto firmato da SuperMario. Se salva le Rondinelle, è previsto il rinnovo automatico e altri due anni in quella che è di nuovo casa sua. E quindi ora non gli resta che cominciare e mettersi a disposizione del Brescia per cominciare la corsa salvezza, che potrebbe giovare anche alla sua carriera. Clicca qui per visualizzare il post. (agg. di Silvana Palazzo)

BALOTELLI AL BRESCIA: UFFICIALE

Mario Balotelli è un nuovo giocatore del Brescia, ora è davvero ufficiale dopo che ormai la trattativa era stata già chiusa negli scorsi giorni: SuperMario dopo aver mosso i primi passi da baby fenomeno nel Lumezzane, fa il suo grande ritorno in Italia dopo l’esilio francese (Nizza prima, Marsiglia poi) con le Rondinelle del patron Cellino che piazza così il “botto” a pochi giorni dall’esordio in Serie A contro il Cagliari. «Mario Balotelli Barwuah è ufficialmente un nuovo giocatore del Brescia Calcio S.p.A. Il calciatore ha firmato con il club biancoazzurro un contratto pluriennale. Il ritorno in Italia, a distanza di tre anni, è stato reso possibile dalla determinazione e dall’entusiasmo di Mario di voler tornare a Brescia, città dove è cresciuto e dove fin da bambino si è distinto per le sue doti fisiche e tecniche», scrive il club impegnato in questi minuti in Coppa Italia contro il Perugia. Il baby bomber Donnarumma avrà così modo di formare con Balotelli una delle coppie di sicuro sulla carta più devastanti dell’intero comparto salvezza della nuova Serie A; domani, 19 agosto, l’ex Inter, Milan e Liverpool verrà presentato ufficialmente presso la sede del Brescia Calcio, in via Solferino 32, alle ore 16.45.

BALOTELLI AL BRESCIA: ECCO QUANDO DEBUTTERÀ

Sull’onda della grande felicità esplosa a Brescia, il club di Cellino ha annunciato di voler riaprire da domani la campagna abbonamenti (già giunta comunque a 9mila supporter fissi, gli stessi del Napoli per intendersi) per poter sfondare tranquillamente i 10mila e forse qualcosa di più. Per l’esordio in Campionato con la maglia del Brescia però Balotelli dovrà attendere quantomeno la quinta giornata visto che il nuovo bomber di Corini dovrà ancora scontare le 4 giornate di squalifica frutto del bruttissimo fallo avvenuto su Congré durante Marsiglia-Montpellier della scorsa fine Ligue 1. E attenzione, alla quinta di Serie A ecco un bel Juventus-Brescia battesimo perfetto per la voglia di riscatto di Super Mario, sempre snobbato dai bianconeri per la sua “testa calda”: mentre i tifosi delle Rondinelle sognano, Balotelli ha voluto ringraziare su Instagram il Flamengo che per settimane lo aveva corteggiato fino ad arrivare quasi all’accordo con Mino Raiola «Grazie, tifoseria rossonera, per tutti i messaggi e le manifestazioni di affetto ricevute in questi ultimi giorni. Buona fortuna al Flamengo e a tutti voi». Appuntamento dunque domani per la presentazione e il 25 settembre a questo punto per il più che probabile esordio contro i Campioni d’Italia: l’era Balotelli-Brescia è appena cominciata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA