BAMBINO DI 8 ANNI IN AUTOSTRADA A 140 KM/H/ “Volevo solo guidare un po’”

- Dario D'Angelo

Un bambino di 8 anni lanciato a folle velocità in autostrada raggiunge i 140 km/h dopo aver rubato la macchina dei genitori: il finale a sorpresa.

Germania, uomo travolge folla con auto a Bottrop (Wikipedia)
Germania, polizia (Wikipedia)

Un bambino di 8 anni si mette al volante e sfreccia in autostrada a 140 km/h. Non è il frutto della fantasia di un piccolo appassionato di motori ma ciò che è avvenuto la notte scorsa in Germania. Lo ha reso noto sulla sua pagina Facebook la polizia Soest, nella Renania Settentrionale-Vestfalia, raccontando “l’impresa” a dir poco spericolata di una piccola peste, che fortunatamente ha avuto un lieto fine. Il bambino, come riportato dalla BBC, ha approfittato del cambio automatico dell’auto dei genitori per lanciarsi a tutta velocità sull’autostrada che porta a Dortmund. Un atto folle, conclusosi in maniera clamorosa, con il bimbo che ad un certo punto ha pensato bene di rallentare e fermarsi: fortunatamente non in mezzo alla corsia, dove avrebbe rischiato di essere travolto, ma in una piazzola a bordo strada.

BAMBINO DI 8 ANNI IN AUTOSTRADA A 140 KM/H

Il bambino di 8 anni che ha guidato l’auto dei genitori in autostrada raggiungendo i 140 km/h, informa la BBC, ha avuto perfino la lucidità di accendere i lampeggianti e piazzare il triangolo dietro alla macchina dei suoi, una Golf. Ma c’è stato un momento in cui il piccolo ha dimostrato – finalmente – i propri anni: è stato quando si è reso conto che la velocità che aveva raggiunto era evidentemente troppo elevata. Per questo motivo si è spaventato, si è fermato e quando gli agenti lo hanno raggiunto è scoppiato a piangere. Come dichiarato dalla mamma, il bimbo aveva esperienze di guida di automobili su spazi privati e, con regolarità, anche di auto a scontro e go-kart. Quando gli è stato chiesto perché avesse rubato la macchina dei genitori ha replicato con semplicità disarmante:”Volevo solo guidare un po’”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA