BANCOMAT, POS E CARTE DI CREDITO NON FUNZIONANO/ Pagamenti ko: caos in tutta Italia

- Carmine Massimo Balsamo

Bancomat, Pos e carte di credito non funzionano, malfunzionamento in tutta Italia: bloccati pagamenti e prelievi. Che cosa è successo: code e disagi, le ultime notizie

Bancomat Pos carta di credito non funzionano
Immagine di repertorio (LaPresse)

Caos in tutta Italia oggi tra bancomat, carte di credito e Pos che non funzionano. Non si può ancora prelevare o effettuare pagamenti. Continuano le segnalazioni sui social da parte degli utenti. E non è possibile disegnare una mappa dei disservizi, perché si stanno verificando infatti in tutta Italia. In molti si erano recati al mattino in supermercati e centri commerciali per la tradizionale spesa settimanale o per shopping, ritrovandosi però alle casse con tessere inutilizzaboli. L’origine del problema non è ancora stata chiarita, ma dal tam tam sui social emerge che riguarda tutti gli istituti. «E a quanto pare i bancomat non vanno in quasi tutta italia, ma in che paese del quarto mondo vivo», «Impossibile pagare col #bancomat in #BustoArsizio e nessuna banca spiega online cosa è successo. Buon inizio per far diminuire il contante» sono solo alcuni dei tantissimi commenti su Twitter. C’è anche la testimonianza di chi è a lavoro: «Oggi carte di credito e bancomat in down,almeno qui in Lombardia..lavoro in un supermercato, c’era una coda alle casse che manco a Natale!». Un’altra testimonianza: «A proposito di banche. Questa mattina non sono riuscito a fare la spesa al supermercato perché non c’era collegamento con le barche. Come me molti altri. Sportelli bancomat scollegati. Poi però non dovremmo usare il contante. Siamo un paese arretrato ecco cosa siamo». (agg. di Silvana Palazzo)

BANCOMAT, POS E CARTE DI CREDITO NON FUNZIONANO

Bancomat, Pos e carte di credito non funzionano: disagi in tutta Italia. Nelle ultime ore di oggi, sabato 9 novembre 2019, sono stati registrati in molte zone del Paese disservizi di ogni tipo: impossibile prelevare e pagare, non è chiara la natura del problema e per il momento non sono state fornite indicazioni degne di nota dagli istituti di credito. Tra i primi a comunicare problematiche il Banco Bpm: «A causa di interventi tecnici le funzione relative a carte di pagamento non sono disponibili». Su Twitter è scattato il classico tam tam, con segnalazioni da diverse parti di Italia: secondo le prime informazioni a disposizioni, non è possibile effettuare prelievi con Bancomat e carte di credito dagli sportelli di tutti gli istituti. Ma non solo: i pagamenti vengono respinti ai Pos degli esercizi commerciali. Da escludere, dunque, che si tratti di un problema ad personam: il malfunzionamento è generale e sono attesi aggiornamenti a stretto giro di posta.

BANCOMAT, POS E CARTE DI CREDITO IN TILT: BOOM DI SEGNALAZIONI

Come dicevamo, è in corso una pioggia di segnalazioni su Twitter: c’è chi lamenta difficoltà a prelevare e chi, invece, non è riuscito a effettuare pagamenti con Bancomat o carta di credito. Problemi a saldare conti in supermercati, negozi o ristoranti/pizzerie. Un utente Twitter ha reso noto che la sua banca di riferimento gli ha comunicato un disservizio per«mancanza di collegamento». Non mancano le polemiche dal punto di vista politico: diversi utenti hanno ironizzato sulla volontà del Governo giallorosso di diminuire l’uso del contante in favore di Bancomat e carte di credito. In una situazione come questa, infatti, i contanti diventano “fondamentali” per poter acquistare beni di necessità immediata o per poter uscire fuori a pranzo/cena. Attese novità nel corso delle prossime ore sul malfunzionamento che ha abbracciato tutto lo Stivale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA