BARELLA ALL’INTER/ Accordo vicino con il Cagliari, Pedullà: “Vantaggio incolmabile”

- Carmine Massimo Balsamo

Nicolò Barella-Inter, ci siamo: vertice con l’agente del centrocampista del Cagliari, le parole dell’esperto di mercato Alfredo Pedullà.

barella inter
Italia, Nicolò Barella (Foto LaPresse)

Dopo un inseguimento durato un anno, Nicolò Barella è pronto a vestire la maglia dell’Inter. La trattativa tra i due club va avanti da diverso tempo e manca ancora qualche dettaglio per la fumata bianca definitiva. Nuovi contatti nel corso delle ultime ore, con l’esperto di mercato Alfredo Pedullà che evidenzia a proposito delle cifre: «Ricordiamo che si lavora su una valutazione del cartellino di circa 50 milioni: si parte da una base cash di 35-36, vanno individuate le giuste contropartite tra Dimarco, Bastoni, Colidio, Gavioli, Sebastiano Esposito o qualche possibile sorpresa». Ma non solo: «Al Cagliari piace sempre Pinamonti, mentre la pista Eder è difficile a causa dell’alto ingaggio dell’attaccante attualmente in forza allo Jiangsu. Ma questi sono dettagli, quello che conta è che il vantaggio dell’Inter per Barella è sempre più incolmabile. Non resta che attendere i prossimi passaggi per un’operazione annunciata da quasi un anno». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

BARELLA, INCONTRO TRA L’INTER E L’AGENTE

Nicolò Barella all’Inter, blitz dei nerazzurri per il centrocampista del Cagliari. Accostato negli ultimi giorni anche al Milan, il gioiellino sardo sarà uno dei volti nuovi della formazione di Antonio Conte: come riporta il Corriere dello Sport, è in corso nella sede di via Vittoria Emanuele un summit tra la dirigenza nerazzurra e Alessandro Beltrami, procuratore del classe 1997. L’obiettivo di Beppe Marotta e Piero Ausilio è quello di anticipare la folta concorrenza, con il calciatore che ha già dato il via libera al trasferimento a Milano: resta da convincere Giulini, con il presidente rossoblu che non è rimasto soddisfatto dall’ultima proposta Inter. Atteso nel corso delle prossime ore un nuovo faccia a faccia tra i due club, con i nerazzurri pronti ad assicurarsi uno dei profili più interessanti del panorama internazionale e fare un altro regalo a Conte.

NICOLO’ BARELLA-INTER, CI SIAMO

Nicolò Barella ha raggiunto l’accordo con l’Inter sulla base di un contratto da 5 anni da 2,5 milioni di euro a stagione, con il calciatore che ha fatto capire che la sua preferenza è nettamente per un trasferimento a Milano, evidenzia il Corriere dello Sport. Resta da limare la distanza tra domanda ed offerta con il Cagliari: Sport Mediaset spiega che l’intesa potrebbe arrivare sulla base di 30 milioni cash più contropartite tecniche. I profili coinvolti nella trattativa potrebbero essere quelli di Federico Dimarco (trasferimento a titolo definitivo), Eder (trasferimento a titolo definitivo) e Alessandro Bastoni (trasferimento a titolo temporaneo). Conferme su tutta la linea da Christian Recalcati, intervenuto a Radio Sportiva: «Barella e Nainggolan? Uno non esclude l’altro, potrebbero giocare insieme ma mi risulta che Conte avrebbe preso tempo. Barella? Al 99% è dell’Inter, ha comprato casa a Milano 4 mesi fa e doveva già vestire la maglia nerazzurra la scorsa stagione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA