Bassetti “Petizione contro me? Rosicano”/ “Salvini dice cose sensate, Zingaretti no”

- Silvana Palazzo

Matteo Bassetti e la petizione contro di lui: “Invidiosi, rosicano”. Su politica: “Salvini dice cose sensate, Zingaretti no”. Infine, parla di Covid e sesso…

matteo bassetti
(Di Martedì)

Contro Matteo Bassetti è stata lanciata su Change.org una petizione contro la sua nomina a consulente per il ministero della Salute. «Il mondo è pieno di invidiosi, e quindi che rosichino», ha dichiarato l’infettivologo a Rai Radio1, ospite di “Un giorno da pecora”. Nel corso dell’intervista si è difeso dalle accuse di chi ritiene che abbia sbagliato le sue previsioni sull’andamento dell’epidemia: «Se sente quello che ho detto a febbraio, non è cambiato di molto quello che dico oggi. Io sono stato uno dei primi a dire di dover imparare a convivere con il coronavirus». Inoltre, il direttore della Clinica di Malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova ha spiegato che bisogna smetterla di parlare di ondate Covid.

«Questo virus ha un andamento epidemico in relazione con i climi e con i nostri comportamenti individuali». Ma ha parlato anche del suo futuro e del suo desiderio di lasciare Genova: «Vediamo, ho molte proposte. Anche dopo aver detto che me ne sarei andato da Genova ho ricevuto tanti attestati di stima dalla maggioranza dei liguri e dei genovesi che mi ci hanno fatto ripensare».

BASSETTI SU SALVINI, ZINGARETTI E PREGLIASCO…

Matteo Bassetti ha parlato anche di politica a “Un giorno da pecora”, ripercorrendo alcune sue precedenti dichiarazioni. «Ho detto che Salvini dice cose sensate, ma ho anche detto che stimo il ministro Boccia e la sottosegretaria Zampa, che hanno buon senso e sono preparate. Le metto tutte sullo stesso piano». L’infettivologo non la pensa allo stesso modo di Nicola Zingaretti: «Ha fatto dichiarazioni che non condivido. Lui dice che la colpa di tutto quel che è successo è dell’estate, invece non è vero. Il problema ritiene nell’aumento delle attività produttive e nel ritorno a scuola».

A proposito di sue dichiarazioni, Bassetti è tornato sull’invito a fare l’amore più di prima in questo periodo, a differenza di quanto dichiarato da Fabrizio Pregliasco. «Almeno teniamoci questo col nostro partner abituale». Non tutti però vivono col proprio partner. «Bisogna evitare l’ipocrisia: quando si è partner stabili, sia da conviventi sia che ci si incontri tutti i giorni, diventa difficile pensare di dire alla gente di fare l’amore con la mascherina». Anche perché, conclude Bassetti, «fare l’amore in questo momento di difficoltà aiuta, fa bene alla psiche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA