BATTITI LIVE 2019, VIESTE/ Cantanti, scaletta: quanti applausi per Il Volo!

- Stella Dibenedetto

Battiti Live 2019, prima tappa Vieste: cantanti e scaletta. Elisabetta e Gregoraci e Alan Palmieri padroni di casa della kermesse musicae di Radionorba.

Battiti Live 2019 min
Battiti Live 2019

Tra i gruppi più apprezzati dal pubblico della prima serata di Battiti Live 2019 a Vieste c’è Il Volo. I tre giovanissimi tenori hanno preso solo applausi da chi presente per l’evento ha deciso di seguirli con passione. Ricordiamo però che per loro questo inizio 2019 non è stato proprio facilissimo, visto che sono stati al centro della scena per il Festival di Sanremo per una polemica scattata dopo l’assegnazione del loro terzo posto. Furono proprio i ragazzi del gruppo musicale a sottolineare su Instagram gli insulti che erano arrivati dalla sala stampa nei loro confronti, parole dure che avevano lasciato il segno anche nei mesi successivi quando i tre ragazzi avevano deciso di usare l’arma del silenzio per combattere l’ignoranza della gente. Un anno che ha visto anche finire la storia d’amore tra Piero Barone e la figlia di Massimiliano Allegri, Valentina. L’affetto di oggi ripaga dunque di un periodo meno fortunato, ma che i tre hanno affrontato a testa altissima. (agg. di Matteo Fantozzi)

La gaffe di Elisabetta Gregoraci

Sui social network diventa virale una gaffe di Elisabetta Gregoraci durante la prima serata di Battiti Live 2019 da Vieste. Sono moltissimi infatti quelli che hanno cinguettato ripetendo l’errore di pronuncia della splendida conduttrice che è scivolata di fronte a un simpatico “Alessandra Amorosa”. Un errore che però ha dimostrato come la gente usi i social network per creare sempre più polemiche futili, tanto che infatti in molti hanno sottolineato il gesto di Elisabetta sbagliando a scrivere il suo cognome. La pronuncia infatti ci porta sempre più spesso a commettere l’errore di chiamare la ragazza Gregoracci e non Gregoraci, aggiungendo una “c” che sicuramente si è portata dietro un po’ troppo spesso nella vita. Al di là di futili polemiche comunque l’estate 2019 sta regalando un’altra splendida serata di cinema con diversi personaggi pronti ad alternarsi sul palcoscenico e siamo solamente all’inizio. (agg. di Matteo Fantozzi)

70 artisti in 5 giorni ma non è record

Parte il Battiti Live 2019 e in cinque giorni si esibiranno ben settanta artisti. Attenzione però che non è un record, ma di certo saranno moltissime le emozioni perché si alterneranno personaggi davvero di grandissimo spessore. Si alterneranno personaggi con una grande carriera alle spalle, come Loredana Bertè e Francesco Renga, oltre a ragazzi più giovani e pronti a giocarsi la loro ennesima chance, tra cui Federica Carta e Shade. Attenzione poi ad Anastasio che uscito da Amici ha regalato emozioni anche al Festival di Sanremo dove era ospite. Staremo a vedere sui social network quello che racconterà il pubblico, sempre pronto a dare la sua visione grazie a personalità e a una voce tagliente. Tra gli artisti più internazionali invece troveremo Lp che ha dimostrato di piacere molto anche al pubblico italiano. (agg. di Matteo Fantozzi)

Il sindaco: “Un evento straordinario”

A poche ore dal debutto di Battiti Live 2019, il sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti, dà il benvenuto alla kermesse musicale. “Finalmente ci siamo… si legge su Facebook – dopo aver superato innumerevoli riunioni e comitati tecnici provinciali… dopo aver superato i tentativi di far saltare l’evento con la solita tecnica dell’esposto anonimo… tutto è pronto”. In una didascalia che accompagna le immagini di una Vieste in festa, pronta ad accogliere il grande evento musicale di Radio Norba, il sindaco formula i suoi auguri a tutti gli spettatori: “Adesso – si legge sul suo profilo ufficiale – godiamoci per la prima volta nella storia di Vieste un evento straordinario come “Battiti Live”. Al timone dello show, oltre ad Alan Palmieri, anche Elisabetta Gregoraci, che poche ore fa ha dato appuntamento ai suoi fan direttamente dal podio: “Ragazzi sono a Vieste, questo è il palco di Battiti Live, sono emozionata e felice, non vedo l’ora”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

Marco Montrone: “L’intento è anche di riunire la famiglia”

Battiti Live 2019 riparte da Vieste. Lo fa stasera, domenica 30 giugno, con un cast “ricchissimo”, a detta di Marco Montrone. Il numero 1 di Radionorba ne parla ad Affaritaliani.it: “Lo sforzo che facciamo ogni anno è quello di mantenere coerente il posizionamento editoriale dello show proposto. Che molto banalmente può essere confuso semplicemente con un’aggregazione di artisti che cantano sul palco. In realtà è un format che abbiamo consolidato e immaginato negli anni per poter rappresentare quello che è il posizionamento editoriale di Radionorba. E quindi sostanzialmente di unire più generazioni all’ascolto o alla visione in base alla modalità scelta – piazza, tv o radio”. E prosegue: “L’intento è anche di riunire la famiglia, dove ad esempio ci può essere una mamma che ascolta gli Stadio e un figlio che segue la Dark Polo Gang. E’ una sfida impegnativa considerando che poi tutto dev’essere credibile sia per chi sente gli Stadio, sia per i giovani della musica trap italiana. Cerchiamo di misurare qualsiasi tipo di esposizione per far sì che – mi passi il termine – non sia un’accozzaglia di artisti di generi e generazioni diverse, ma che tutto sia credibile e riconducibile al brand ‘Battiti’. Che vada a cucire tutte le situazioni in modo conforme al posizionamento del programma che stiamo facendo”. (agg. di Rossella Pastore)

Battiti Live 2019, Prima tappa Vieste

Domenica 30 giugno, direttamente da Vieste, parte ufficialmente l’edizione 2019 di Battiti Live. La famosa kermesse musicale di Radionorba è pronta ad infiammare le piazze di alcune delle città più belle della Puglia. A condurre la 17esima edizione sarà, ancora una vota, la collaudatissima coppia formata da Elisabetta e Gregoraci e Alan Palmieri che saranno coadiuvati dalla webstar e attrice 15enne Mariasole Pollio che raccoglierà le impressioni del pubbico e potrà rivolgere domande direttamente ai cantanti. Il grande show musicale dell’estate del Sud partirà dalla suggestiva piazza Marina Piccola di Vieste e sarà trasmesso da Italia 1, in prima serata, dal prossimo 10 luglio. Sul palco ci sarà anche un fornito corpo di ballo guidato da Federica Posca e che avrà tra i ballerini anche Bryan Ramirez di Amici di Maria De Filippi. Dopo Vieste, Battiti Live 2019 farà tappa a Brindisi (7 luglio), Trani (14 luglio), Gallipoli (21 luglio) e Bari (28 luglio).

I cantanti presenti a Vieste per la prima tappa Del Battiti Live 2019

Numerosissimo il cast di Battiti Live 2019 che, per tutto il mese di luglio, regalerà serate di grande musica al pubblico pugliese di Radionorba. Sul palco della prima tappa di Vieste ci saranno grandi nomi che accontenteranno i gusti sia delle persone più adulte con la presenza di Gigi D’Alessio sia dei fan più giovani portando sul palco alcuni dei nomi più apprezzati dell’ultima generazione come Irama e Mahmood. Spazio, poi, anche alla sensualità con la bellissima Elodie. I cantanti della prima tappa di Vieste della 17esima edizione del Battiti Live, dunque, sono: Mahmood, Il Volo, Gigi D’Alessio, Gué Pequeno, Boomdabash, Giusy Ferreri con Takagi & Ketra, Irama, Elodie, Levante, Mondo Marcio, Fred De Palma con Ana Mena, Luchè e Gabry Ponte.

Elisabetta Gregoraci presenta Battiti Live

Elisabetta Gregoraci non nasconde la gioia e l’emozione che sta provando prima di tornare a calcare il palco del Battiti Live. Uno show che ha conquistato il cuore della showgirl come ha confermato lei stessa durante la presentazione della 17esima edizione. «Anche per me è un onore poter essere anche quest’anno al fianco di Alan sul palco di Battiti – afferma Elisabetta Gregoraci come scrive Tv Sorrisi e Canzoni – É uno show che mi ha conquistata sin dalla prima edizione. Un’emozione che cresce tappa per tappa, il calore del pubblico che ti travolge fino a lasciarti senza fiato, quei ‘battiti’ che scaldano il cuore e consentono a tutti noi, conduttori, artisti, staff e pubblico, in piazza e a casa, di vivere cinque splendide serate pensando solo a divertirci e ad ascoltare dell’ottima musica. Sarà un’altra estate fantastica, ne sono certa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA