Beatrice Valli replica alle accuse: “Reddito di cittadinanza? Tanti se ne approfittano”/ “Chi ne ha bisogno…”

- Anna Montesano

Beatrice Valli nella bufera dopo le dichiarazioni sul reddito di cittadinanza. L’influencer replica alle critiche e spiega il suo punto di vista

Beatrice Valli 640x300
Beatrice Valli (Foto: web)

Beatrice Valli nella bufera dopo le dichiarazioni sul reddito di cittadinanza: la replica

Non si fermano le critiche nei confronti di Beatrice Valli dopo le dichiarazioni fatte qualche giorno fa sul reddito di cittadinanza. “La gente non ha tantissima voglia di lavorare!” è la frase incriminata che ha scatenato le accuse di tanti (anche di Francesco Chiofalo!), e alle quali l’influencer ha oggi deciso di replicare, chiarendo la sua posizione.

La moglie di Marco Fantini è così tornata sul tema, pubblicando su Instagram un lungo sfogo in cui ammette di essersi espressa male ma, al contempo, ribadisce il suo pensiero, avvalorato dalle chiacchierate fatte con imprenditori e dipendenti. Questi, infatti, le avrebbero rivelato come la gestione del lavoro si sia complicata negli ultimi tempi, così come l’accesso a questi aiuti di stato.

Beatrice Valli, i chiarimenti sul reddito di cittadinanza: “Tanti se ne approfittano”

“Intervengo nuovamente su questo argomento per meglio spiegarmi e così chiudere la spiacevole discussione che ha generato una mia story – ha quindi scritto Beatrice Valli sul suo profilo Instagram – Sono fermamente convinta che ogni aiuto, quindi parlo in generale, deve raggiungere chi effettivamente ne ha bisogno. Purtroppo succede, e lo sappiamo tutti benissimo, che molte volte ci sono persone che se ne approfittano e si approfittano di vantaggi a discapito di chi ne ha realmente diritto e necessità”.

La Valli ha quindi ammesso che “Forse esprimendomi male volevo semplicemente dire che tante persone hanno bisogno di questi aiuti e sostegni economici e magari non riescono a ottenerli – e ha concluso con tono sommesso – Mi dispiace aver fatto credere che io sia distante dalla realtà e non comprenda il momento storico in cui viviamo e le difficoltà di tante persone. Mi sono sempre ripromessa di non entrare in argomenti politici o si semplice populismo in quanto, prima di ogni cosa, cerco sempre di rispettare la visione di tutti”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA