Beautiful/ Anticipazioni 17 e 18 luglio: il bacio di Bill a Brooke usato al processo?

- Stella Dibenedetto

Beautiful, anticipazioni puntata 17 e 18 luglio 2019: Bill bacia Brooke e si vendica di Ridge e Katie. La Logan è solo una pedina?

bill spencer beautiful
Bill Spencer in Beautiful

BEAUTIFUL, ANTICIPAZIONI PUNTATA 18 LUGLIO

Beautiful torna in onda domani con una nuova puntata in cui capiremo insieme le conseguenze del bacio di Bill a Brooke. Mentre Katie è alle prese con una proposta di matrimonio ricevuta da Thorne, la sorella è tornata da Bill per comunicargli che non è riuscita a far cambiare idea alla sorella riguardo a Will visto che vuole solo il suo bene. Proprio in quel momento Bill l’ha baciata ma lei si è tirata subito indietro sottolineando il fatto che è sposata e che non vuole assolutamente rinunciare al suo matrimonio. Cosa succederà adesso? Brooke promette al suo ex che lo aiuterà ancora ma anche che non mentirà a Ridge ma se questo giocasse a suo sfavore? Justin rimprovererà Bill per via del bacio convinto che se Brooke rivelasse qualcosa potrebbe finire nei guai durante il processo per l’affidamento di Will. (Hedda Hopper)

KATIE DARA’ UNA RISPOSTA A THORNE?

Beautiful torna in onda oggi dopo la proposta indecente arrivata ieri a Katie e che riguarda tutta la sua vita, almeno quella che fino ad adesso abbiamo conosciuto. Messo da parte Ridge e dimenticata la storia peccaminosa con il figlio dell’ex marito, Wyatt, sembra proprio che Katie non solo sia in grado di affrontare un processo per l’affidamento esclusivo di Will ma, prima di questo, dovrà dare una risposta importante a Thorne. Il biondino di casa Forrester, come anticipato nei giorni scorsi, ha chiesto alla sua attuale fidanzata di sposarlo e lei si è sciolta in lacrime come è normale che sia in questi casi. Ma alla fine cosa risponderà Katie? La risposta della Logan sarà positiva ma quello che verrà dopo potrebbe travolgerla. Chi non sarà d’accordo con questo matrimonio? Brooke, ovvio… (Hedda Hopper)

ANTICIPAZIONI BEAUTIFUL 17 LUGLIO

Nelle anticipazioni della puntata di Beautiful in onda mercoledì 17 luglio, annunciano la vendetta di Bill. Abituato ad ottenere sempre e comunque tutto ciò che desidera, Spencer non ha alcuna intenzione di restare con le braccia conserte mentre Katie, davanti al giudice, distrugge la sua immagine togliendogli la custodia del figlio Will. Dopo aver perso la fiducia e l’affetto di Liam e Wyatt che si sono allontanati da lui dopo la storia con Steffy, Dollar Bill non vuole perdere anche il suo bambino a cui, nonostante tutto, è profondamente legato. Per cercare di vincere la sua battaglia Bill può contare sull’appoggio di Brooke che, ben presto, si trasforma nel mezzo per mettere in atto la sua vendetta. Cosa accadrà, dunque, esattamente nella puntata odierna? Scopriamo tutte le anticipazioni.

BEAUTIFUL: BROOKE SI SCHIERA DALLA PARTE DI BILL

Brooke, dopo aver saputo della battaglia legale che Katie sta portando avanti contro Bill per togliergli la custodia del figlio a cui, secondo la piccola Logan, Spencer farebbe mancare le attenzioni di cui avrebbe bisogno, cerca di convinvere la sorella a concedere un’altra possibilità all’ex marito facendole presente che tale scelta potrebbe avere delle ripercussioni sul suo bambino. Pur ascoltando i consigli di Brooke, Katie non ha alcuna intenzione di fare un passo indietro e annuncia di essere intenzionata ad andare avanti. Furiosa con Katie a cui, anche Ridge ha dato il proprio appoggio, Brooke si reca da Bill per offrirgli tutto il suo appoggio. Soli, tra Brooke e Bill accade l’irreparabile.

BEAUTIFUL: BILL BACIA BROOKE

Brooke annuncia a Bill di essere totalmente dalla sua parte e di essere disposta anche a schierarsi contro Katie pur di aiutarlo a non perdere la custodia del suo bambino. Commosso dal gesto della madre di Hope, Bill bacia Brooke e tra i due torna la passione di una volta. Il gesto di Spencer, però, è totalmente sincero e disinteressato? Bill è intenzionato a portare avanti la propria vendetta sia nei confronti di Katie che di Ridge. Brooke, dunque, è una pedina nelle mani di Bi per attuare il suo piano?

© RIPRODUZIONE RISERVATA