Beautiful/ Anticipazioni puntata 13 giugno: Zoe trova aiuto in Quinn

- Ruben Scalambra

Nelle anticipazioni di Beautiful della puntata del 13 giugno, Liam sembra sul punto di cedere ma Bill lo blocca. Intanto Zoe trova in Quinn una preziosa consigliera…

Beautiful su Canale 5
Beautiful su Canale 5 (Mediaset)

Beautiful, nelle scorse puntate: la morte di Vinny è ancora un mistero

Le precedenti puntate di Beautiful hanno visto protagonista l’improvvisa morte di Vinny e i tormenti interiori di Liam. In obitorio il corpo del giovane ragazzo è stato riconosciuto da Thomas, che non ha potuto fare altro che confermare la sua identità. Accompagnato in ospedale da Hope, il Forrester le rivela che ha tutta l’intenzione di scoprire la verità sulla morte: non si dà pace per questo e Hope avanza l’ipotesi che Vinny possa essere stato investito volontariamente. Bill intanto cerca di supportare il figlio Liam, convincendolo a lasciarsi tutto alle spalle: tutte le prove, infatti, sono state insabbiate.

Intanto proseguono parallelamente le vicende sentimentali di Zoe, Paris, Zende e Carter. Zoe si dice rammaricata per aver rovinato la serata alla neo-coppia Paris-Zende, accecata dalla gelosia nel vedere la sorella felice al fianco del suo uomo. La donna è ancora provata per la fine della relazione con Carter e si rende conto che, se le cose alla fine si sono concluse in questo modo, è solo colpa sua. Carter però al momento non ne vuole sapere di ritornare con lei: ancora visibilmente provato per quanto accaduto, preferisce al momento rimanere da solo.

Beautiful, anticipazioni puntata 13 giugno: Liam sul punto di cedere, Bill lo blocca

Le anticipazioni di Beautiful per la puntata in onda oggi, lunedì 13 giugno, vedono ancora in primo piano Liam e i suoi dubbi. Al telefono con Hope, il ragazzo sembra infatti sul punto di cedere e di raccontare tutta quanta la verità sulla morte di Vinny. Il padre Bill però riesce repentinamente a bloccarlo togliendogli via il telefono dalle mani: vuotare il sacco adesso non avrebbe senso poiché Liam rischierebbe troppo. I burrascosi trascorsi con Vinny sarebbero infatti un potenziale movente, per questo al momento la cosa più opportuna è rimanere nel silenzio.

I tormenti di Liam da un lato, quelli di Zoe dall’altro. La ragazza è consapevole di aver rovinato la serata a Paris e Zende ed è in realtà felice per la coppia, tuttavia resta in lei il rammarico per quanto accaduto con Carter. Per cercare di ricucire i rapporti con lui, si affida così alla presenza e ai consigli di una confidente inaspettata: Quinn. Zoe le spiega infatti come la sorella non abbia colpa nella fine della relazione con Carter, con il quale vorrebbe un chiarimento che al momento pare impossibile per via della volontà dell’uomo. Quinn però si dice disposta ad aiutarla parlando direttamente con lui.





© RIPRODUZIONE RISERVATA