Beautiful/ Anticipazioni 15 e 14 dicembre: i Forrester e gli Spencer in lacrime!

- Matteo Fantozzi

Beautiful arriva al fine settimana a suon di lacrime. Brooke torna a parlare con Zoe, le chiederà di potersi confrontare con il padre.

Beautiful
Taylor Hayes di "Beautiful"

Beautiful, anticipazioni 15 dicembre

I Forrester e gli Spencer sono in crisi netta. Tutti i protagonisti di Beautiful si sono ritrovati a casa di Eric per dare un ultimo saluto a Beth e le lacrime di Hope e Liam non hanno potuto far altro che accodarsi a loro e soffrire ancora per la grande perdita. Da una parte c’è Brooke che ha perso la sua nipotina e si lascia consolare dalle sorelle mentre dall’altra ci sono nonno Bill e zio Wyatt che non riescono davvero a credere a quello che è successo e continuano a piangere in silenzio sentendosi quasi indegni di poter soffrire alla luce di quello che stanno passando i diretti interessati. Liam e Hope salutano stretti stretti la loro bambina mentre la famiglia offre loro ogni tipo di aiuto, tutti compresi Taylor e Steffy che provano a risollevare Brooke, Hope e Liam presentandosi alla villa, la stessa dalla quale erano state cacciate da Hope per via della cena di Natale da passare lontano dalla dottoressa che ha provato ad uccidere Bill. (Hedda Hopper)

Beautiful, anticipazioni 15 dicembre

Tutto è pronto per l’annunciato ritorno di Phoebe in Beautiful. State tranquilli, non si tratta della sorella gemella di Steffy morta anni fa per colpa di Rick ma solo della bambina che la giovane Forrester ha deciso di adottare ormai qualche settimana fa per dare una sorella a Kelly. La bella ex di Liam non vuole che sua figlia cresca senza conoscere e sentire quel legame fraterno che lei ha vissuto e amato con la sua gemella e così ha deciso di adottare una bambina quando Hope ha iniziato a fare i capricci minacciando che le due figlie di Liam non sarebbero cresciute come sorelle se nella sua vita ci fosse stata Taylor. Fatto sta che Beth è morta, almeno così pensiamo, ma Steffy avrà modo di conoscere presto la sorellina di sua figlia Kelly e lo stesso faranno anche Liam e Hope che sentiranno un legame speciale con la bambina. Cosa succederà e cosa cambierà con il suo arrivo? (Hedda Hopper)

Beautiful, anticipazioni puntata di oggi, 14 dicembre

La puntata di Beautiful si accende con nuovi colpi di scena. Infatti sarà proprio Brooke a parlare con Zoe per chiederle un incontro con il padre. Sebbene anche Taylor sembri riavvicinarsi a Brooke infatti, lei non è affatto disposta a lasciar cadere ciò che è accaduto senza avere chiarimenti dal medico che è stato l’unica presenza accanto a sua figlia quando è nata la piccola Beth. Taylor appare davvero dispiaciuta per la scomparsa della piccola ed il dolore che ha investito Brooke e Hope. Ma la domanda che continua a farsi Brooke sembra essere la stessa che si fanno migliaia di persone che seguono ogni giorno la soap. Sarà davvero tutta la verità quella che il dottor Reese ha raccontato a Liam, Hope ed ai Forrester? Non dimentichiamoci che il medico sembrava avere problemi molto gravi con un uomo che gli aveva prestato dei soldi e che ora minacciava di fare del male alla figlia Zoe. Il mistero su ciò che è veramente accaduto alla clinica mentre Hope era priva di sensi e Liam era trattenuto lontano da lei dal maltempo ci accompagnerà ancora qualche puntata, e l’epilogo potrebbe rivelarsi ben diverso da quello prospettato. Per sapere cosa nasconde davvero il dottor Reese e quale sia stata la sorte della piccola Beth dovremo quindi attendere nuove avvincenti puntate in onda come sempre su Canale 5.

Beautiful, dove eravamo rimasti?

I riflettori che si sono accesi ieri sulla più longeva Beautiful ci hanno mostrato Steffy che, durante la veglia, promette a Hope che sarà sempre presente per lei. Brooke intanto osserva un po’ perplessa la figlia parlare con Taylor. Sarà proprio Hope a spiegare poi alla madre che la psichiatra le ha consigliato di rivolgersi ad alcuni specialisti terapeuti ed a gruppi di sostegno per superare il lutto che ha interessato recentemente lei e Liam. La morte della piccola Beth ha infatti lasciato un segno indelebile nella giovane donna, che ancora non riesce a perdonarsi quello svenimento durante il parto e le incredibili vicissitudini che hanno portato lei e Liam ad affrontare il dolore per la morte della loro prima figlia. Quella vacanza sull’isola di Catalina, che doveva essere un periodo di gioia da vivere accanto al marito, si è rivelato in realtà il peggior incubo nella vita di Hope che si è trovata a fare i conti da sola con il travaglio ed il parto prematuro portato avanti dal dottor Reese in situazione di emergenza alla clinica. Quella strana serie di coincidenze però non è del tutto chiara a Brooke che, dopo una prima richiesta di chiarimenti al dottor Reese alla clinica, continua ad avere ancora molti dubbi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA