BEAUTIFUL/ Anticipazioni puntata 15 novembre: Thomas vuole lavorare con Hope

- Elisa Porcelluzzi

Beautiful, anticipazioni puntata 15 novembre: Thomas cerca di convincere Hope a riprenderlo come stilista della sua linea, visto che le cose tra loro sono migliorate.

Beautiful Steffy Forrester 640x300
Steffy Forrester in "Beautiful"

Beautiful, anticipazioni puntata 13 novembre

Nella puntata di oggi, lunedì 15 novembre, della soap opera statunitenseBeautiful” Bill cercando di far capire al figlio che si sta intromettendo troppo nella vita di Steffy, dice a Liam che capisce perché una parte di lui amerà per sempre la ragazza. Questa affermazione lascia abbastanza scosso il ragazzo, visto che il suo matrimonio con Steffy all’epoca è finito proprio perché scoprì che la moglie lo aveva tradito con suo padre. Thomas non si arrende e chiede a Hope se può ritornare a lavorare con lei, visto che i loro rapporti sono migliorati. Zoe, che si sta avvicinando sempre di più a Zende e ha apprezzato molto il fatto che il ragazzo abbia inchiodato Thomas alle proprie responsabilità nei confronti suoi e di Hope, gli confida la parte che ha avuto nello scambio di culle e nel rapimento di Beth, spiegando però di essere molto pentita per tutto quello che ha fatto e soprattutto di essere grata alla famiglia Forrester per averla riaccolta.

Beautiful: dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti di “Beautiful” Bill si tortura ancora per il fatto che Steffy sia diventata dipendente dai farmaci a causa sua e che ora debba lottare per riuscire a guarire. Wyatt e Justine provano a farlo ragionare sul fatto che non è stata una sua colpa: ha provato in tutti i modi a frenare in tempo ma non è stato possibile visto che la moto è sbucata all’improvviso. Più tardi Dollar Bill viene raggiunto da Liam, appena tornato da una visita alla casa di cura. Il magnate chiede al figlio notizie della Forrester e per fortuna le condizioni di Steffy sono sempre più incoraggianti, anche se il ragazzo si lamenta molto per il fatto che Finn non abbia saltato un solo giorno la visita in ospedale e che continui a ronzare intorno alla ragazza. Liam pensa che non sia un buon medico, visto che non si è reso conto della dipendenza di Steffy ma il padre lo mette di fronte al fatto che se la ragazza si fida allora lui può solo farsi da parte e lasciarla scegliere in totale libertà.

Dopo uno scambio abbastanza aspro di battute con Liam, Finn resta da solo con Steffy e scherza sul fatto che non immaginava di dover fare i conti con un tale cane da presa. Steffy ride ma gli ricorda che Liam farà sempre parte della sua vita visto che è il padre di Kelly e il medico risponde che imparerà a fare i conti con questa realtà visto che spera di essere al suo fianco per lungo tempo. Negli uffici della Forrester Thomas è sorpreso di vedere suo cugino Zende che lavora con Hope e quindi si fa avanti per fare la sua proposta: ha capito i suoi errori e ora è pronto a riprendere il suo posto nella casa di moda, quindi chiede alla Logan se può dargli una seconda possibilità e riprenderlo a lavorare alla Hope For The Future. La ragazza, però, gli risponde che ha già offerto il ruolo a Zende che ha accettato con entusiasmo e questo scatena un certo risentimento in Thomas che inizia a stuzzicare il cugino per conoscere i motivi per i quali è tornato a vivere a Los Angeles. Il nuovo arrivato, però, non si fa certo intimidire e risponde dicendo che, anche se a Parigi, ha comunque seguito le vicende della sua famiglia e sa perfettamente tutto quello che Thomas ha fatto negli ultimi tempi, perdendo il controllo e ferendo le persone alle quali tiene di più. Secondo Zende è quindi arrivato il momento di chiedere scusa e impegnarsi per far dimenticare tutto il male che ha fatto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA