Beautiful, anticipazioni puntata 16 giugno 2022/ La reazione di Liam insospettisce…

- Giulia Bertollini

Le anticipazioni della puntata di Beautiful in onda oggi rivelano che Thomas continuerà ad indagare sulla morte di Vinny mentre Liam sarà assalito dai sensi di colpa e…

Beautiful 640x300
Beautiful (Foto: web)

Beautiful, anticipazioni puntata 16 giugno 2022: Thomas continua ad indagare e scopre…

Oggi andrà in onda un nuovo appuntamento con Beautiful. Le anticipazioni rivelano la trama della puntata in onda su Canale 5 il 16 giugno 2022. Baker spiega a Thomas che la morte di Vinny può essere stata premeditata. Thomas è consapevole che molte persone avrebbero potuto volere Vinny morto dopo quello che è successo con il test di paternità fatto da Steffy e manomesso dal suo amico. Ridge viene a sapere quello che è successo a Vinny e Hope parla con l’uomo anche di quella che è stata la strana reazione di Liam. Il tenente sottolinea come qualcuno avesse cercato di depistare le indagini. Infatti, non c’è traccia di portafoglio e documenti né addosso a Vinny né nella sua auto o a casa. Bill a quanto pare, potrebbe aver fatto una pessima mossa, non sarebbe stato meglio chiamare le forze dell’ordine subito invece che manomettere tutto?

Nella soap BeautifulQuinn prova a parlare con Carter a favore di Zoe  e l’avvocato è testimone della freddezza di Eric (John McCook) nei confronti della moglie. Per il momento Liam decide di seguire i consigli di suo padre e continua a tacere ma è logorato anche perché continua a vedere il fantasma di Vinny. Thomas continuerà ad indagare sulla vicenda perché ha capito che c’è qualcosa che non torna. Liam non ha la colpa di quello che è accaduto e questo si scoprirà nelle prossime puntate di Beautiful. Vinny prima di morire aveva infatti studiato un piano.

Beautiful, cosa è successo nell’episodio precedente?

Nell’episodio precedente di Beautiful, andato in onda il 15 giugno, Liam è con Hope e Thomas: quest’ultimo è arrabbiato perché la polizia non ha ancora arrestato l’assassino di Vinny. Decide così di indagare da solo per trovare il colpevole. Ridge si accorge che Eric non è più felice con Quinn, e cerca di aiutarlo. Zoe, intanto, confida a Ridge di soffrire per Carter e di volerlo riconquistare. Carter decide di confidarsi con Quinn, e lei ammette di essere in crisi con Eric: sembra che lui si stia allontanando. Intanto Liam continua a non darsi pace per quello che è successo. Il ragazzo vorrebbe correre dalla Polizia e raccontare tutto quello che sa ma il padre continua a tappargli la bocca. L’uomo è convinto che se il figlio si presentasse davanti alle autorità non avrebbe scampo e tutti crederebbero che lui è il colpevole. È meglio quindi insabbiare il tutto ma una telefonata di Hope a suo marito, farà vacillare Liam pericolosamente.

Bill conosce il temperamento del figlio ed è seriamente preoccupato che tutto possa andare a monte. L’uomo si è impegnato a togliere ogni traccia, prima l’auto, poi il portafogli e il cellulare della vittima. Bill pensa di aver salvato la vita del figlio ma Spencer Junior è convinto che il padre abbia solo complicato tutto. Secondo Liam non sarà l’incidente a mandarlo in prigione ma piuttosto il non aver denunciato e non aver prestato soccorso a Vinny.





© RIPRODUZIONE RISERVATA