Beautiful/ Anticipazioni puntata 18 settembre: scontro tra Steffy e Hope

- La Redazione

Beautiful, anticipazioni puntata 18 settembre: Steffy, fuori controllo, si scaglia contro Hope intimandole di starle lontana.

Beautiful Steffy Forrester 640x300
Steffy Forrester in "Beautiful"

Beautiful, anticipazioni puntata 18 settembre

Nella puntata di Beautiful di sabato 18 settembre, Steffy aggredisce verbalmente Hope e le intima di stare lontana sia da lei che da sua figlia, visto che non è sua figlia. Già le ha rubato Liam e la vita che avrebbe voluto con lui e con Kelly, ora non le ruberà anche la bambina. La Logan capisce che c’è qualcosa che non va poiché la sorellastra sta avendo davvero una reazione esagerata per quello che ai suoi occhi voleva essere una carineria nei confronti di una persona che era ancora in convalescenza dopo l’incidente. Intanto Liam confida a suo padre, al fratello e all’amico Justine i suoi timori per la ex moglie. Si è reso conto, infatti, che la ragazza non sta affatto bene e che sta certamente abusando degli antidolorifici che il medico le aveva prescritto solo per un brevissimo periodo. Il consiglio che gli viene dato è quello di pensare principalmente al benessere di Kelly e quindi di tenere la bambina più spesso con sè e con Hope, almeno fino a quando la Forrester non sarà nuovamente in forma e in grado di rimettersi completamente in sesto per prendersi cura della figlia.

Beautiful: dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti di Beautiful, Thomas tormenta Steffy da quando ha saputo che la sera prima Kelly non è tornata a dormire a casa, così pungola la sorella sul fatto che se Liam avesse voluto essere più presente nella vita della figlia avrebbe dovuto decidere di restare con loro. Steffy però si affretta a discolpare l’ex compagno in quanto è stata un’idea di Hope quella di trattenere la piccola ancora una sera a casa loro, visto che si divertiva molto a giocare con la sorella e il cuginetto. Thomas coglie la palla al balzo cercando di mettere la sorella contro la Logan e lo Spencer, dicendo che non sono certo loro che devono decidere come educare la piccola e con chi deve trascorrere il suo tempo. A questo punto Steffy decide che non vuole più ascoltare le parole del fratello che contribuisce solo a stressarla, così decide di chiedergli di andare via, non prima che il ragazzo abbia però promesso che continuerà a controllarla da vicino, visto che è convinto che lei non stia affatto bene come invece dice a tutti.

Intanto Hope promette a Liam che penserà lei a portare Kelly dalla madre visto che lui è già molto in ritardo per una riunione importante in ufficio. Lo Spencer corre dal padre che, con Waytt e Justine, lo attendono per discutere un importante contratto e teme che questa volta il padre lo sgriderà. Invece Dollar Bill ha un atteggiamento completamente diverso e dice al figlio maggiore di essere molto felice del fatto che lui riesca a trascorrere tutto questo tempo insieme alle figlie, visto che lui da giovane non è riuscito a fare altrettanto. Sia Liam che Waytt capiscono che il padre è molto triste per il fatto che Katie gli ha detto che non vuole più avere a che fare con lui e che sente molto la mancanza di Will, così lo spronano a non arrendersi e a provare a rimettere insieme la sua famiglia, facendo capire a Katie che può ancora fidarsi di lui. Intanto Steffy aspetta con trepidazione l’arrivo di Kelly, decisa a fare di tutto affinché la bambina sia felice di passare il tempo a casa sua e non preferisca quella del padre. Convinta di vedere arrivare da un momento all’altro sia Liam che Kelly, resta molto stupita quando invece a varcare la soglia è Hope. Non solo si è presentata la moglie del suo e compagno, quindi, ma non c’è neanche la piccola, quindi Steffy davvero molto contrariata chiede subito alla Logan che cosa ci faccia a casa sua e perché la bambina non è con lei.



© RIPRODUZIONE RISERVATA