Beautiful/ Anticipazioni del 3 e 2 aprile 2020: Hope rischia grosso e Brooke…

- Matteo Fantozzi

Beautiful, anticipazioni del 3 e 2 aprile 2020: Ridge riflette con attenzione sulle parole di Taylor e sulla sua idea. Cosa farà?

Beautiful
Ridge Forrester, protagonista di "Beautiful"

Beautiful, anticipazioni puntata 3 aprile 2020

Domani Beautiful torna in onda con una resa dei conti, se così vogliamo definirla, tra Brooke e Hope. La donna pensa che la figlia e il suo matrimonio siano a rischio per via del suo rapporto con Douglas che sta mettendo a rischio il suo matrimonio con Liam soprattutto per via della coalizione formata da Ridge e Taylor che vorrebbero mettere fine a tutto questo a favore di Steffy. Proprio per questo Brooke ha deciso di recarsi dalla figlia per metterla in guardia e proprio nella puntata di domani la vedremo al suo cospetto pronta a chiederle questo sacrificio in nome del suo matrimonio con Liam. A quel punto toccherà a Hope tranquillizzare la mamma rivelandole il patto che ha stretto con il figlio di Thomas ma dicendosi anche convinta che il bambino non sia suo e che vuole solo regalargli le attenzioni che merita dopo quello che ha subito con la morte di Caroline. Sarà davvero così o Hope rischia davvero di perdere tutto? (Hedda Hopper)

Beautiful, anticipazioni puntata 2 aprile 2020

Nella puntata di Beautiful di oggi, giovedì 2 aprile, Ridge inizierà a riflettere sulla possibilità che l’idea di Taylor non sia poi così assurda. Il problema, però, è che ha promesso a sua moglie di parlare con la psichiatra per riuscire a farla desistere dal suo piano. Quando Brooke scoprirà che per Ridge l’idea può avere senso, andrà su tutte le furie. Intanto Thomas confesserà al padre di provare qualcosa per Hope e che questo sentimento cresce ogni giorno di più, soprattutto vedendo come è materna la ragazza con il piccolo Douglas. Da parte sua, la Logan deciderà di parlare con la figlia per invitarla a prestare la massima attenzione al suo matrimonio con Liam, cercando di dare priorità al marito, anche se questo deve significare mettere da parte il legame che sta stringendo sempre di più con il figlio di Thomas. Bill e Katie, invece, racconteranno a Donna della scoperta fatta su Will e della sua idea di far tornare insieme i genitori. Entrambi sono molto inteneriti da quanto il bambino a fatto e soprattutto inizieranno a guardarsi con occhi nuovi, pensando che forse Will non ha poi tutti i torti. Katie, però, è spaventata dalla possibilità di un terzo matrimonio.

Beautiful, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Beautiful. Katie e Bill mettono sotto torchio Justin, Donna e Waytt per cercare di capire chi sia stato ad organizzare per loro gli incontri a sorpresa. I tre, però, negano di essere coinvolti in queste sorprese e non sanno dare informazioni utili per riuscire a scoprire l’identità del finto Cupido. Ad un certo punto, però, Katie ha un’intuizione: il responsabile di tutto questo è il piccolo Will, il cui nome intero è William, proprio come il nome di colui che ha ordinato la cena a sorpresa negli uffici della Spencer Communication. Insieme a Bill si reca in camera del figlio e il bambino confessa subito di essere colpevole. Quando il padre gli chiede come mai abbia deciso di organizzare tutto questo, il bambino risponde che sicuramente lo ha fatto perché vuole di nuovo tutta la famiglia riunita ma soprattutto perché guardando i suoi genitori ha capito che si amano ancora e che probabilmente loro non lo hanno ancora realizzato. Allora Will chiede a Bill quante possibilità ci siano di vederli di nuovo sposati e Il padre non nega questa eventualità, rispondendo al figlio che nella vita tutto è possibile.

Ridge ha finalmente confessato a Brooke che Taylor è intenzionata ad allontanare Hope da Liam e spingerla fra le braccia di Thomas. La donna è molto arrabbiata per questo e dice al marito di essere sicura che per la psichiatra rappresenti solo una sfida, un mondo per rivaleggiare eternamente con lei: per questo motivo vuole che Liam torni con Steffy. Ridge promette alla moglie che parlerà con Taylor per farla desistere da questo proposito. Intanto al cottage l’intesa fra Hope e Douglas si cementa sempre di più, sotto gli occhi compiaciuti di Thomas. Il ragazzo ha avuto modo, in un attimo di distrazione del bambino, di raccontare a Hope che lui e Caroline non stavano più insieme e avevano deciso di vivere comunque nella stessa casa per crescere insieme Douglas. Hope risponde dicendo che capisce perfettamente quando un rapporto si spezza e non riesce più a resistere alle difficoltà della vita ma non racconta delle sue difficoltà con Liam. Ad un certo punto, però, torna di nuovo Douglas che ha portato ad Hope lo smartphone per vedere insieme le foto di Caroline. All’improvviso, però, il bambino dice a Hope che deve farle una domanda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA