Beautiful/ Anticipazioni puntata 21 settembre: Finn si avvicina a Steffy

- La Redazione

Beautiful, anticipazioni puntata 21 settembre: Il dottor John Finnegan vuole aiutare Steffy Forrester ad affrontare i suoi problemi emotivi.

Beautiful su Canale 5
Beautiful su Canale 5 (Mediaset, 2020)

Beautiful, anticipazioni puntata 21 settembre

Nella puntata di oggi, martedì 21 settembre, della soap opera statunitense “Beautiful il dottor John Finnegan vuole aiutare Steffy Forrester. Finn ha capito che la ragazza con i farmaci non vuole mitigare solo il suo dolore fisico ma anche quello emotivo, dato che la sua vita è drasticamente cambiata nell’ultimo periodo: in poco tempo ha perso Liam e Beth, che per mesi ha cresciuto come se fosse sua figlia. Intanto Hope mette al corrente Liam di quello che è successo con Steffy e di come la Forrester abbia reagito molto male per una banalità. Questo episodio fa preoccupare ancora di più Liam, che si sente terribilmente in colpa per aver lasciato Steffy ed essersi ricostruito una vita felice con Hope.

Beautiful: dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti della soap opera “Beautiful Liam è in ansia perché Hope si è offerta di accompagnare Kelly a casa di Steffy al posto suo. Ultimamente si è fermato a riflettere di quanto sia bella la sua vita con Hope, Beth e Douglas e di come si senta fortunato. La sua felicità, però, si scontra con il disagio di Steffy visto che si rende conto che la ragazza invece ha perso tanto: la loro relazione, Beth e ora la possibilità di stare con la figlia a causa dell’incidente. Intanto Steffy discute con Finn del complicato rapporto che ha con Liam e Hope: il medico si rende subito conto che la Forrester soffre molto di più di quanto è disposta ad ammettere. La giovane, però, tenta di minimizzare il suo disagio e gli dice che ha reagito in modo così violento nei confronti di Hope perché è ancora provata dal dolore fisico così chiede al medico di prescriverle nuovamente gli antidolorifici. Finn, però, si rifiuta di accontentarla poiché ritiene che stia abusando dei farmaci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA