Beautiful/ Anticipazioni puntata 25 novembre: Hope e Steffy contro Liam

- La Redazione

Beautiful, anticipazioni puntata 25 novembre: Hope e Steffy criticano il comportamento di Liam, irrispettoso nei confronti di entrambe.

Beautiful su Canale 5
Beautiful su Canale 5 (Mediaset, 2020)

Beautiful, anticipazioni puntata 25 novembre

Nella puntata di oggi, giovedì 25 novembre, della soap opera statunitense “Beautiful” Zoe racconta a Zende che Carter le ha chiesto di andare a vivere insieme. Poi gli fa capire che il motivo per il quale ha detto di no a Carter è legato al suo arrivo a Los Angeles. Hope è molto arrabbiata con Liam perché le spiegazioni che sta dando sui motivi del suo astio nei confronti di Finn non sono assolutamente plausibili, per cui sottolinea che la sua gelosia e i continui tentativi di interferire nella vita di Steffy non sono solo una mancanza di rispetto nei confronti della Forrester ma anche e soprattutto nei suoi. Anche Steffy parla di Liam con Finn e con suo fratello Thomas, dichiarando con molta convinzione che il suo ex marito dovrà rassegnarsi alla presenza del medico nella sua vita perché non ha assolutamente intenzione di rinunciare a lui e alla relazione che stanno costruendo, visto che è stato l’unico motivo di gioia mentre era in riabilitazione.

Beautiful: dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti di “Beautiful Hope costringe Liam a lasciare gli uffici della Forrester e a tornare a casa nel cottage. Qui affida i bambini a Donna, in modo da avere tutto i tempo di potersi confrontare con il marito e parlare di quello che sta succedendo fra lui e Steffy. La Logan, infatti, pensa che il motivo reale per il quale il marito è così critico nei confronti di Finn non è legato al senso di protezione che ha nei confronti di Kelly e di sua madre, quanto piuttosto alla gelosia che prova nei confronti della sua ex compagna. In pratica secondo Hope per Liam va bene che sia lui a rifarsi una vita, sposando la Logan e facendo con lei un’altra figlia, ma lo stesso non può fare Steffy che ai suoi occhi non deve avere un altro uomo accanto. Le accuse sono molto pesanti e Liam in un primo momento cerca di minimizzare, dicendo che è solo mancanza di fiducia perché il medico non si è accorto dei problemi di dipendenza di Steffy, ma la moglie gli fa notare che in tutte le loro discussioni non ha mai negato di essere geloso.

Steffy è felice con Finn e già pregustano tutto il tempo che trascorreranno insieme. Mentre parlano di come potrebbe essere bella la loro vita da quel momento in poi, arriva Thomas che è venuto a trovare la sorella. Lo stilista ne approfitta per chiedere al medico se non è pericoloso che abbia interrotto la terapia così velocemente ma Finn lo rassicura perché è disposto a stare costantemente al fianco di Steffy per evitare che possa avere delle ricadute. A quel punto Thomas si rende conto che i due sono molto affiatati e che la presenza di Finn nella vita della sorella è davvero una ventata di gioia e di benessere per lei, che appare molto più serena. Zoe è nell’ufficio che alla Forrester è stato assegnato a Zende e si propone di indossare uno dei suoi abiti per fargli capire quanto sia grande il suo talento e come sia un vero stilista di successo. In realtà l’obiettivo nascosto è quello di flirtare con lui, visto che gli dice che non ha necessità di cambiarsi in un’altra stanza ma lo può fare direttamente lì, appena nascosta da un paravento dove si vede tutto. Zende in un primo momento sembra molto in imbarazzo, poi in lui qualcosa scatta e, alla vista della modella con indosso uno dei suoi abiti più belli e seducenti, capisce che ormai non può più trattenersi e così inizia a stuzzicare a sua volta la Buckingham. Tutto questo avviene all’oscuro di Carter che pensa che Zoe abbia bisogno solo di tempo prima di trasferirsi da lui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA