Beautiful/ Anticipazioni puntata 28 gennaio: Liam parla con Hope

- Matteo Fantozzi

Beautiful, anticipazioni puntata 28 gennaio: Liam ha parlato con Hope visto che sapeva già del fatto che c’era un vivo interesse per Thomas. Cosa è successo?

Beautiful
Hope in Beautiful

Beautiful, anticipazioni puntata 28 gennaio

Nella puntata di Beautiful di oggi, venerdì 28 gennaio, dopo aver girato intorno all’argomento, Liam dice a Hope che ormai lui sa del suo interesse nei confronti di Thomas, interesse dimostrato anche dal fatto che si è lasciata baciare dallo stilista. Comprendendo l’equivoco, la Logan gli spiega che quello che ha visto è Thomas che bacia il suo manichino, e così racconta al marito di tutto quello che è successo dopo, del fatto che lo stilista era fuori di sè e parlava al manichino come se fosse una persona e del successivo svenimento. Liam a quel punto si rende conto dell’errore che ha fatto e si rende conto che il traditore è lui, visto che è andato a letto con Steffy. Intanto le condizioni di salute di Thomas sono molto preoccupanti perché il ragazzo non riprende conoscenza. Steffy e Ridge vengono quindi a conoscenza del fatto che lo stilista nelle settimane precedenti è caduto ed ha sbattuto la testa, procurandosi un trauma cranico che forse è il motivo per il quale ha poi avuto tutte quelle allucinazioni che lo hanno portato al ricovero in ospedale.

Beautiful, dove eravamo rimasti

Soffermiamoci su dove eravamo rimasti in Beautiful. Ridge cerca di avere maggiori informazioni da Steffy perché vuole capire quale sarà la sua posizione ora che Liam e Hope sembrano avere problemi molto seri che possono portarli ad una rottura definitiva. Il Forrester sa quali sono i sentimenti della figlia per il suo ex marito ma la ragazza lo rassicura sul fatto che ha provato più volte a dire allo Spencer che era necessario che lui parlasse con sua moglie per chiarire le cose, poi ammette che Liam ha invece preferito andare a parlare direttamente con Thomas. All’improvviso, però, arriva una telefonata sul cellulare della ragazza ed è Finn il quale la contatta perché deve dargli una notizia. Prima la invita a trovare qualcuno che possa fare compagnia a Kelly, poi le dice che lei e il padre devono immediatamente andare in ospedale perché Thomas è stato ricoverato e non si sa ancora bene quali siano le sue condizioni. I due corrono ma quando arrivano al pronto soccorso hanno delle brutte notizie: Thomas è svenuto e ora i medici cercano di capire che cosa sia accaduto ma i sospetti non sono positivi. Ridge avanza l’ipotesi che lo svenimento possa essere frutto di un litigio fra Thomas e Liam ma Finn smentisce tutto perché in realtà è stata Hope ad avvisare il 911 e che quindi era con lui in quel momento.

Hope è rimasta a casa di Thomas e ripensa a tutto quello che è successo nei giorni precedenti: nella sua mente i fatti che riguardano lo stilista iniziano a collegarsi e la ragazza si rende conto delle sue stranezze. Ha poi uno scatto di rabbia e butta a terra il manichino ma proprio in quel momento qualcuno bussa con insistenza alla porta, fin quasi a sfondarla e la ragazza si rende conto che si tratta di suo marito. Corre incontro a Liam, felice di vederlo e di potergli raccontare tutto, ma il ragazzo non è certo amorevole e comprensivo come lei si aspetta. Lo Spencer, infatti, è molto stupito di trovarla lì e inizia a dirle che è arrivato il momento di raccontargli la verità, di essere sincera su quello che prova e soprattutto su quelli che sono i suoi sentimenti nei confronti di Thomas. Poi la accusa apertamente di mentirgli e di aver rovinato per sempre il loro matrimonio con il suo comportamento. Hope non capisce e pensa che il marito faccia riferimento al fatto che la sera prima è stata con Douglas a cena a casa di Thomas ma il marito è molto adirato e sembra davvero convinto che la loro relazione sia ormai finita per sempre.







© RIPRODUZIONE RISERVATA