Beautiful/ Anticipazioni puntata 31 luglio: il dottor Finn sempre più vicino a Steffy

- La Redazione

Beautiful, anticipazioni puntata 31 luglio: Steffy, ancora in ospedale, riceve le attenzioni del dottor Finn mentre Sally Spectra…

Beautiful Sally Spectra 640x300
Sally Spectra in "Beautiful"

Beautiful, anticipazioni puntata 31 luglio

Nella puntata di sabato 31 luglio di Beautiful, in ospedale rassicurano tutti sulle condizioni di Sally in quanto non si è trattato di un episodio legato ad una patologia ma solo di un collasso dovuto allo stress del momento. Waytt decide di farle visita e la ragazza non fa altro che implorare di nuovo il suo perdono: sa che lo ha perso per sempre come fidanzato ma si augura che un giorno possa perdonarla per tornare ad essere almeno amici. Anche le condizioni di Steffy migliorano, tanto che la ragazza è pronta per essere dimessa. Il Dott. Finn le suggerisce di assumere per qualche giorno degli antidolorifici, almeno fino a che le costole non si saranno rimesse a posto da sole, e pure Ridge insiste affinché la figlia ascolti il medico ma la ragazza preferisce sopportare le fitte perché teme di diventare schiava di questi farmaci. I presenti che sono subito accorsi in ospedale, però, notano che il medico che l’ha in cura mostra un interesse particolare nei confronti della paziente e fa di tutto affinché le sue condizioni di salute migliorino il prima possibile.

Beautiful: dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti di Beautiful, Bill è sconvolto per quanto involontariamente ha fatto a Steffy e l’atteggiamento di Ridge che lo incolpa del fatto che sua figlia poteva morire di certo non lo aiuta. Brooke prova a mediare fra i due, dicendo allo Spencer che l’unica cosa importante è che la ragazza stia bene: di certo quando potrà tornare a parlare, confermerà che si è trattato solo di un incidente e tutto tornerà come prima. Gli consiglia, però, di cercare di dimenticare il bacio che si sono scambiati e tutte le conseguenze di quella vicenda perché altrimenti rischia di compromettere tutta la vita e il futuro con Katie, mentre la cosa opportuna è dimenticare e guardare avanti. Mentre Steffy soffre nel letto dell’ospedale e chiede al Dott. Finn di poter avere una dose aggiuntiva di antidolorifico, in ospedale arriva Liam che è corso non appena ha saputo dell’incidente della Forrester. Prima parla con il padre, stupendosi molto del fatto che sia stato proprio lui a causare l’incidente, poi vuole assolutamente vedere Steffy per accertarsi che stia bene. Il giovane Spencer non ce la fa a nascondere la sua disperazione al pensiero che avrebbe potuto perderla.

Sally cerca di far capire a Waytt che non ha deciso di mentire per cattiveria o per un calcolo meschino ma solo perché si trovava in un momento difficile, sia con il lavoro che con la sua vita, e non voleva in alcun modo restare da sola ad affrontare tutto questo. Quando si è resa conto che Katie, preoccupata per le sue condizioni di salute, le dava quel supporto e quell’affetto che la stilista ha sempre cercato negli altri senza mai trovarlo, allora nella sua mente si è fatta largo l’idea di poter continuare questa sceneggiata per ottenere approvazione e amore, soprattutto da Waytt. Poi la situazione le è sfuggita di mano e a quel punto era troppo tardi per tornare indietro. Lo Spencer, però, sembra sempre più ferito all’idea di essere stato ingannato in questo modo ma Sally ribatte all’accusa dicendo che anche lui l’ha ingannata, promettendole una vita insieme come marito e moglie e poi scaricandola non appena è tornata in scena Flo. Mentre accoratamente gli chiede di non punirla ulteriormente avvisando la polizia, la Spectra ha un malore e sviene, sbattendo la testa. Penny si rende subito conto che si tratta di una cosa seria e così le presta i primi soccorsi, chiedendo a Waytt e Flo di avvisare subito il 911 per avere un supporto sanitario.



© RIPRODUZIONE RISERVATA