Beautiful/ Anticipazioni puntate del 5 e 4 dicembre: Brooke schiaffeggia..

- Matteo Fantozzi

Beautiful, anticipazioni puntate del 5 e 4 dicembre 2020: Thomas entra in casa di Brooke di nascosto col solo intento di spaventare il piccolo Douglas.

thomas 2019 tv 640x300
Thomas, Beautiful

Beautiful, anticipazioni puntata 5 dicembre

Beautiful andrà in onda oppure no? Il dubbio rimane perché le cose per la soap sembra che non si mettano poi così bene. Le ultime novità del palinsesto di casa Mediaset lascia intendere che la soap americana non andrà in onda durante il ponte dell’Immacolata e che il suo posto sarà occupato da Una Vita che così terrà compagnia al pubblico dal TG5 ai film natalizi in programma per i primi due giorni della prossima settimana. Questo significa che le storie dei protagonisti rimarranno appesi per un po’ almeno fino a quando non capiremo quando la soap tornerà in onda. L’unica cosa che sappiamo è che Beautiful continuerà a occuparsi di Thomas e della sua voglia di tornare in famiglia e anche del no di Brooke che porterà i due allo scontro frontale con tanto di sonoro schiaffo che la dama della famiglia Forrester darà al figliastro. Cosa farà a quel punto Ridge? Da quale parte deciderà di stare alla luce di quello che è successo con Shauna e delle bugie dette? (Hedda Hopper)

Beautiful, anticipazioni puntata 4 dicembre

Nella puntata di Beautiful di oggi, venerdì 4 dicembre, Thomas si introduce clandestinamente in casa di Brooke con l’intento di far spaventare il piccolo Douglas, che il giovane Forrester reputa essere l’unico colpevole per tutto quello che sta vivendo e per la fine del suo matrimonio: gli dice delle cose molto cattive e lo induce a piangere disperato. Quinn, ancora scossa per la notizia avuta dal figlio sulle sue future nozze con Sally, decide di non poter rassegnare a questa idea e per questo fa irruzione a casa di Wyatt proprio mentre lui è con la Spectra e fa una scenata in piena regola. Le condizioni di Katie non migliorano e si inizia a pensare a chi possa essere un donatore compatibile per il rene. Anche Flo pensa alle condizioni della zia e inizia a pensare che possa essere lei la donatrice giusta per Katie, immaginando che un gesto del genere potrebbe riabilitarla agli occhi della famiglia Logan e soprattutto di Wyatt.

Beautiful, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Beautiful. Quinn prova a convincere suo figlio che la decisione di sposare Sally non sia dettata dall’amore ma dal desiderio di sentirsi meno in colpa per i reati commessi da Flo. Secondo la moglie di Eric, infatti, Wyatt ha sofferto molto per il fatto di essersi innamorata della donna che è stata involontariamente causa delle sofferenze di suo fratello. Quinn pensa che quindi, per prendere le distanze da una persona che ama moltissimo ma che non ha rispettato i suoi principi morali, ha scelto di sposare qualcuno di completamente diverso. Quinn, quindi, spinge il figlio a riflettere molto bene su quello che desidera e a non fare una scelta affrettata. Mentre la discussione è in corso, però, la donna riceve una telefonata da parte di Eric che è in ospedale al capezzale di Katie, quindi Quinn riferisce al figlio delle condizioni di salute della sua matrigna. Wyatt vorrebbe andare immediatamente a dare il suo appoggio al padre Bill ma in ospedale non ammettono troppe persone. Intanto Sally, dopo aver detto a Flo che sta per sposarsi con Wyatt, litiga con la ragazza che ritiene questa proposta un modo per far arrivare a lei un messaggio da parte del suo ex fidanzato. La discussione fra le due, però, viene interrotta da una telefonata di Wyatt che le racconta di quello che sta succedendo a Katie. La ragazza, quindi, si sente in dovere di dire a Flo che sua zia è in ospedale in condizioni molto critiche.

Katie si è finalmente svegliata e non capisce dove si trovi. Al suo capezzale c’è ovviamente Bill che non l’ha mai lasciata un attimo da sola e corre subito a chiamare il medico che vuole parlare con la paziente. Il dottore spiega alla donna che la sua grave insufficienza renale può essere risolta solo con un trapianto, nel frattempo inizieranno le sedute di dialisi per riuscire a diminuire l’infezione. Katie prende molto male la notizia perché teme di non riuscire a superare questo secondo trapianto e si dispera ma Bill è ancora una volta pronto a rincuorarla dicendole che l’ha amata quando gli ha insegnato che cosa sia la felicità e continuerà a farlo anche in quel momento, perché lei è l’unica persona che lui vuole al suo fianco, ora e per sempre. Katie teme molto anche il pensiero di Will e di cosa il bambino penserà quando saprà che sua madre dovrà trascorrere molto tempo in ospedale e che avrà la necessità di un secondo “pezzo di ricambio”, come se tutto nel suo corpo potesse essere sostituito. Intanto fuori alla sua stanza d’ospedale, Donna e Brooke discutono sul fatto di sottoporsi immediatamente alle analisi per verificare la loro compatibilità con Katie per donare eventualmente il proprio rene e salvarle così la vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA