Beautiful/ Anticipazioni 5 e 4 giugno: rottura Liam/Hope per i 30 anni della soap!

- Matteo Fantozzi

Beautiful, anticipazioni del 5 e 4 giugno: Hope non riuscirà a dimenticare quanto detto da Caroline nella lettera, deciderà così di passare più tempo con Douglas.

Beautiful
Hope in Beautiful

Beautiful, anticipazioni puntata 5 giugno

Quale modo migliore di festeggiare questi 30 anni di Beautiful con una nuova crisi? Se una volta erano Brooke, Ridge e Taylor a tenerci con il fiato sospeso, adesso ci pensano i loro figli e, in particolare, Liam, Steffy, Hope e… Thomas che gioca la carte di Caroline morta per cercare di portare a casa la sua famiglia con la bella Logan al suo fianco. Nei giorni scorsi ci ha provato spudoratamente arrivando addirittura a baciarla senza ottenere molto in cambio se non una sfuriata da parte di Liam. Il sereno sembrava di nuovo essere tornato fino a quando Thomas non ha tirato in mezzo un finto testamento scritto da Caroline con il quale si chiede espressamente che sia Hope e fare da mamma al piccolo Douglas. Chi conosce Hope sa bene che non potrà tirarsi indietro e così ecco all’orizzonte un’altra rottura con Liam, come reagirà il giovane Spencer a questo punto? Deciderà di indagare su questo strano testamento o lascerà via libera alla moglie e al suo ex cognato? (Hedda Hopper)

Beautiful, anticipazioni puntata 4 giugno

Nella puntata di Beautiful di oggi, giovedì 4 giugno, Hope non riuscirà a dimenticare le parole contenute nella lettera di Caroline e trascorrerà sempre più tempo con Douglas, conquistata dall’amore del bambino. Questa vicinanza manderà nel panico Liam che è consapevole di quanto Douglas eserciti fascino sulla moglie e temendo che questa nuova amicizia possa essere il preludio di una vittoria di Thomas. Intanto Waytt consiglierà al fratello di riprendere in considerazione l’idea di tornare con Steffy per rimettere insieme la loro famiglia, soprattutto per il bene delle bimbe. Successivamente l’uomo incontrerà Sally e le confesserà che ha ripreso a frequentare Flo. La Fulton, invece, sarà sempre più in ansia per la vicinanza con Hope e si sentirà in colpa non solo nei confronti della cugina ma anche di Waytt, per non aver rivelato la realtà ma Quinn e Shauna la spingeranno ad essere felice per come sta ripartendo la loro relazione.

Beautiful, dove eravamo rimasti

Ecco dove eravamo rimasti nelle ultime puntate di Beautiful. Mentre Flo e Zoe stanno litigando, arriva in casa anche Shauna che chiede subito alle ragazze di abbassare la voce e di dirle cosa sta succedendo. La Buckingam ne approfitta per dire anche a Shauna che è necessario che le due tornino immediatamente a Las Vegas, comunicando alla famiglia Logan che sentono troppo la mancanza della loro città d’origine. Solo in questo modo, infatti, potranno mettere la giusta distanza fra Flo e Hope, impedendo alla ragazza di rivelare alla cugina dello scambio di culle. Shauna, però, si scaglia contro Zoe dicendole che non è certo di Flo che si deve temere un crollo ma è lei stessa che preoccupa le Fulton: non fa altro che parlare di quanto è accaduto, senza un minimo di riservatezza per evitare che qualcuno possa sentirla. Per questo motivo sarebbe meglio per lei lasciare subito Los Angeles e ricongiungersi al padre a Londra, così da evitare qualsiasi problema. Per quanto le riguarda, madre e figlia non hanno intenzione di andare da nessuna parte perché Flo ha un nuovo futuro in città grazie alla sua nuova famiglia e alla possibilità di rimettersi insieme al grande amore della sua vita, Waytt.

Waytt dice a Liam di essere davvero sconvolto dai tentativi di Thomas di minare il suo matrimonio e non capisce perché tutte le loro donne si lascino soggiogare dal fascino del Forrester: Sally che ha preferito la lealtà a Thomas piuttosto che confessare tutto al suo fidanzato, e Hope, che non riesce a dire chiaramente al ragazzo che non ha intenzione di mandare a monte il suo matrimonio. Liam, allora, gli spiega che Thomas sta tentando di fare leva sul momento di difficoltà di Hope e sul suo dolore per la perdita di Beth per riuscire ad irretirla. In effetti Liam non ha torto, pur non immaginando quello che il Forrester sta tramando proprio in quel momento alle sue spalle. Dopo aver sorpreso la Logan in soggiorno a casa della madre, le racconta che gli è appena arrivato un pacco da New York con gli effetti personali di Caroline e le chiede la cortesia di fargli compagnia mentre lo apre perché non se la sente di farlo da solo: l’uomo ha aggiunto nel pacco la finta lettera da parte di Caroline ma in realtà scritta da lui nella quale la defunta moglie gli comunicherebbe il suo ultimo desiderio, ossia trovare a Douglas una madre che lo ami e che abbia bisogno di un figlio tanto quanto Douglas sia bisognoso di una mamma. Hope cade in pieno nel tranello e ascolta le parole di Caroline pensando che siano state scritte proprio pensando a lei. Viene quindi sopraffatta dall’emozione e scoppia a piangere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA