Beautiful/ Anticipazioni puntata 6 gennaio: Waytt non si fida di Shauna

- Fabio Belli

Beautiful, anticipazioni puntata 6 gennaio: Waytt non si fida più di Shauna nonostante le insistenti rassicurazioni della donna.

Beautiful Steffy Forrester 640x300
Steffy Forrester in "Beautiful"

Beautiful, dove siamo arrivati nelle ultime puntate?

Nell’ultima puntata di Beautiful Flo e Waytt sono increduli per il fatto che Shauna ha finto di andare via da casa di Eric, poi è rimasta lì, incurante delle esplicite richieste di Quinn. Flo prova a giustificare sua madre, dicendo al fidanzato che bisognerebbe sentire la sua versione per essere certi delle sue reali intenzioni ma lo Spencer le ricorda che anche volendo appurarle è praticamente impossibile perché la donna è praticamente irrintracciabile. I due vengono però stupiti proprio dall’arrivo di Shauna che è venuta a trovare sua figlia e prova a giustificare la sua sparizione dicendo di non voler essere giudicata perché se ha deciso di restare a casa di Eric è solo perché il Forrester ha insistito molto. La figlia è senza parole mentre Waytt è esplicito nel ricordarle che sua madre ha messo in gioco tutto quello che aveva per far sì che lei potesse sposarsi con l’uomo che amava, anche mettendo a repentaglio il suo stesso matrimonio, e ora lei la ricambia con delle bugie. Il ragazzo le chiede se per caso il suo comportamento non sia dettato dal fatto che ha delle mire non poi tanto segrete sul suo patrigno.

A Beautiful, Paris è molto felice della notizia che sua sorella le ha dato e commentando con Carter e Zoe si offre di fare non solo da damigella d’onore ma anche di dare una mano per l’organizzazione delle nozze. Poi chiede se Zende sarà il testimone dell’avvocato e al sentir pronunciare questo nome negli occhi della modella cala un velo di tristezza. I tre vengono poi raggiunti dallo stilista che prova a fingere felicità ma in realtà è molto rammaricato di non aver confessato alla Buckingham i suoi sentimenti prima che la sua storia con il suo amico arrivasse ad un punto così serio. Quando Zoe e Carter rimangono da soli per fare alcune modifiche a dei modelli, la ragazza gli chiede che cosa voleva dirle la sera della cena prima di essere interrotti dall’arrivo del fidanzato e della sorella: lo stilista voleva confessarle il suo interesse ma capisce che ora è troppo tardi e quindi preferisce tacere dicendo che non ricorda. Intanto Steffy e Hope sono molto stupite per il fatto che Thomas sta dimostrando non solo di aver fatto dei notevoli passi in avanti ma anche perché sta collaborando con Zende con estremo profitto, anche se non è lui il capostilista. Proprio per il suo essere così collaborativo, la Logan si convince che il ragazzo è davvero guarito e che le preoccupazioni di Liam per la sua pericolosità sono davvero eccessive. Così decide di chiedergli se ha voglia di andare con lei al cottage per una visita non programmata a Douglas, sicura che il bambino ne sarà molto felice.

Anticipazioni Beautiful del 6 gennaio 2022

Nella puntata di giovedì 6 gennaio di Beautiful, nonostante Shauna abbia in tutti i modi cercato di rassicurarlo sul fatto che non ha alcuna mira per quanto riguarda Eric, Waytt non si fida della donna e non crede alla sua versione secondo la quale è rimasta a villa Forrester per provare a convincere il capofamiglia a perdonare Quinn. Così la Fulton decide di dare un segnale distensivo comunicando immediatamente a Eric che ha intenzione di lasciare casa sua. Mentre Hope decide di allentare ancora un po’ la guardia con Thomas, convinta che sia ormai del tutto guarito dall’ossessione che aveva nei suoi confronti, e trascorre con lui e Douglas un piacevole pomeriggio, Liam si confronta nuovamente con Steffy e le dice in modo chiaro che non si fida di suo fratello e che non lo farà mai. Thomas ha dimostrato più volte di essere bravissimo a dissimulare le sue vere intenzioni e non i segnali che ha dato negli ultimi giorni sono un chiaro indizio dell’ossessione nei confronti di sua moglie.







© RIPRODUZIONE RISERVATA