Beautiful/ Anticipazioni puntate del 12 e 11 gennaio: Shauna nel letto di Ridge?

- Hedda Hopper

Beautiful, anticipazioni puntate del 12 e 11 gennaio: Thomas farà del male a Hope? I due rimangono da soli per parlare di Douglas e poi…

beautiful thomas vicino a hope min 640x300
Beautiful, Thomas sposa Hope - Screenshot da video

Beautiful, anticipazioni puntate 12 gennaio

Beautiful torna in onda anche domani pomeriggio con una nuova puntata e una nuova discussione lasciando da parte i giovani della soap e tornando ad occuparci dei senior, ma di cosa stiamo parlando? E’ presto detto. Brooke affronta Thomas pronto a fare ammenda tanto da considerare la firma delle carte per l’adozione, ma solo per prendere tempo, mentre poi con la sorella Donna parla delle difficoltà che sta affrontando con il marito per via di quello che è successo ai loro figli e poi anche con Shauna. Proprio quest’ultima però ci regalerà la vera sorpresa di domani pomeriggio visto che Ridge la ritroverà nella sua camera da letto. La bella mamma di Flo non ha intenzione di mollare la presa sullo stilista adesso che è convinta di essere innamorata di lui, quale sarà la reazione di Ridge a quella visione e cosa ne sarà del suo matrimonio con Brooke dopo questa visita? (Hedda Hopper)

Beautiful, anticipazioni puntata oggi, 11 gennaio

Nella puntata di oggi, lunedì 11 gennaio, di Beautiful Hope e Thomas restano da soli e la ragazza prova a convincere il suo ex marito che concederle l’adozione di Douglas è una scelta fatta esclusivamente nell’interesse del piccolo. Lo stilista della Forrester, fino a quel momento convinto che si tratti di una scelta caldeggiata da Brooke come ripicca nei suoi confronti, sembra vacillare davanti alla dolcezza della ragazza. La Logan senior non si arrende di fronte alle titubanze di Liam e prova a convincerlo che adottare Douglas sia la scelta migliore per la sua famiglia. Steffy, invece, non è intenzionata a perdonare suo fratello per quello che le ha fatto ma è comunque convinta che il ragazzo debba avere l’opportunità di crescere suo figlio in prima persona, decidendo cosa sia meglio per il bambino. Per questo motivo dice a suo padre Ridge di non essere assolutamente d’accordo con il comportamento prepotente di Brooke che vuole decidere per tutti e invita l’uomo a riflettere sul suo rapporto con la moglie che è destinato ad andare a rotoli se non troveranno un punto

Beautiful, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di Beautiful, Brooke, con fare molto aggressivo, presenta a Thomas le carte per l’adozione di Douglas. La donna gli dice senza mezzi termini che lui non è in grado di fare il padre, visto la sua instabilità emotiva e psicologica, e per questo motivo la scelta migliore per il bambino è quella di essere lasciato alle cure di Hope e Liam che, insieme alla piccola Beth e a Douglas, formano ormai una famiglia. Thomas è assolutamente contrario: ama sua figlio, è al momento la sua unica ragione di vita e non ha intenzione di cederlo ad altri, soprattutto a chi, come i Logan, non hanno con lui alcun vincolo di sangue. Hope capisce che l’atteggiamento di sua madre non porterà a nulla e quindi le chiede di andare via e di lasciarla da sola con Thomas. Così la donna torna alla villa e trova Liam e Douglas che giocano in camera del bambino e, ancora una volta, ha la dimostrazione che il piccolo con loro è felice. Quando Douglas chiede a Liam se deve andare via con suo padre, Brooke lo rassicura dicendogli che resterà con loro ancora a lungo. Liam è molto scettico per tutta la situazione ed è preoccupato per il fatto che la compagna sia da sola con Thomas.

Al cottage i due si stanno fronteggiando per decidere il futuro di Douglas ma Hope ha capito che deve usare la dolcezza per riuscire ad ottenere quello che vuole. Così dice al giovane Forrester che sicuramente tutto della loro relazione è stato un disastro ma su una cosa lui aveva ragione: Hope è la mamma perfetta per Douglas, quella che può soddisfare l’ultimo desiderio di Caroline che voleva per il bambino una mamma che lo potesse amare come ha fatto lei prima di morire. Thomas è molto colpito da queste parole e dice a Hope che lui è pentito per averla fatta soffrire. Non è una persona abituata ai rifiuti e quando ha capito che Hope non lo amava e non lo desiderava, ha perso il controllo. Aver lasciato Douglas per tanto tempo con lei, però, non vuol dire che lui non tenga al bambino e questo punto deve essere molto chiaro. Aggiunge, poi, che c’è un unico motivo per il quale potrebbe decidersi a firmare i documenti con i quali cede la custodia legale di Douglas a Hope e Liam e quel motivo è rappresentato proprio da lei. Intanto alla Forrester Steffy racconta al padre di quello che è successo con Liam e Hope, aggiungendo che lo Spencer l’ha difesa. Quando il padre le chiede se desidera tornare con il ragazzo, la giovane spiega che vuole solo che la sua famiglia non sia messa in secondo piano rispetto a quella che Liam ora ha formato con la Logan.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA