Beautiful/ Anticipazioni puntate 26-30 ottobre: Ridge e Brooke allo scontro..

- Matteo Fantozzi

Beautiful, anticipazioni puntate 26-30 ottobre: Thomas raggiungerà casa di Steffy per poter parlare finalmente con Hope. Cosa si diranno?

thomas 2019 tv 640x300
Thomas, Beautiful

Beautiful, anticipazioni puntate 26-30 ottobre

Beautiful torna in onda in questa settimana con un incidente che lascerà tutti con il fiato sospeso. Thomas riuscirà a raggiungere Hope ma la loro discussione verrà interrotta dall’arrivo di Brooke che spingerà dalla scogliera il figlio di Ridge che finirà così in ospedale. Per fortuna le sue condizioni miglioreranno di momento in momento e presto per lui arriverà il momento di tornare a casa, ma quale casa? Tutti sono contro di lui e l’unico che continua a sostenerlo è Ridge che finirà allo scontro con Brooke. Sarà lo stesso Liam a chiedere alla suocera di non riportare nelle loro vite il bel Thomas perché in questo modo Hope continuerà a soffrire e lo stesso succederà a Douglas che si è trovato nelle sue grinfie nei giorni scorsi. Come finirà allora tra i due coniugi di sempre? (Hedda Hopper)

Beautiful, anticipazioni puntate 26-30 ottobre

Nelle puntate di Beautiful della settimana prossima, quella che va dal 26 al 30 ottobre, Thomas raggiunge Hope a casa di Steffy e sulla terrazza cerca di afferrarle il polso per convincerla ad ascoltare le sue scuse. Brooke, che è corsa in aiuto della figlia, interpreta male questo gesto e lo spinge, facendolo cadere accidentalmente dalla scogliera. Ridge ha assistito a tutta la scena da lontano e reputa che la moglie sia colpevole di quanto accaduto. Il ragazzo viene ricoverato in ospedale mentre la polizia indaga sulle dinamiche dell’incidente. L’intera famiglia Spencer e Forrester viene a sapere di quanto è accaduto a casa di Steffy e cerca di comprendere le ragioni e le vere motivazioni di quanto è accaduto. Shauna, intanto, chiede a Quinn aiuto per pagare un avvocato che sia in grado di difendere al meglio Flo. L’amica ovviamente accetta di buon grado e poi prova a parlare con lo stesso Waytt per riuscire a convincerlo a dare un’altra chance a Flo ma il figlio è ancora troppo sconvolto dal fatto che la sua fidanzata gli abbia mentito e abbia commesso crimini così gravi.

Beautiful, dove eravamo rimasti

Ecco cosa è accaduto nelle ultime puntate di Beautiful. Hope, dopo aver salutato Liam e Beth, si reca a casa della madre per comunicarle che si sta recando a casa di Steffy per prendere le ultime cose della bambina. Trovando Ridge insieme alla madre, Hope ne approfitta per comunicargli che ha chiesto a Justin di aiutarla a chiudere definitivamente il suo matrimonio portando avanti le pratiche dell’annullamento. Questa informazione non è una novità per Brooke che si aspettava una mossa del genere ma è invece una mossa del tutto inaspettata per Ridge che invece immaginava che la ragazza decidesse di restare con l’uomo che aveva sposato solo una settimana prima. Hope, però, gli spiega che non ha intenzione di vederlo mai più perché le ha mentito e ha fatto soffrire sia lei che Steffy, per cui vuole solo andare avanti con la sua vita il prima possibile. Quando Ridge le chiede come abbia preso il ragazzo la notizia, Hope ammette che era abbastanza agitato e poi va via. Rimasti da soli Brooke insiste con il marito sulla necessità di trovare il ragazzo il prima possibile, così da assicurarsi che non faccia del male a nessuno. Ridge non lo reputa capace di commettere dei crimini ma si incolpa dell’instabilità del figlio, legata alla sua infanzia difficile e senza padre.

Thomas intanto con l’inganno si è fatto portare il piccolo Douglas a casa e ha intenzione di vendicarsi per aver fatto la spia. Inizia così ad urlare contro il bambino, a dirgli che è il colpevole di tutti i mali e le difficoltà che ora stanno vivendo entrambi e che se Hope ha deciso di annullare il matrimonio è solo a causa sua che ha disobbedito all’ordine del padre di non parlare. Douglas cerca di giustificarsi dicendo che ora Hope è molto felice e che anche il nonno gli ha detto che è stato bravo a dire la verità ma Thomas continua ad urlare. Ad un certo punto il bambino dice che rivuole il suo vecchio papà, lo accusa di non essere più lo stesso e lo prega di tornare come era prima perché sente la mancanza del suo adorato padre. Questa richiesta sembra intenerire il giovane stilista. Intanto Amalia, in preda ai sensi di colpa, va da Ridge e Brooke per dire loro di aver portato Douglas dal padre ma di non sapere se ha fatto bene o meno. Brooke va subito in panico ma Ridge prova a mantenere la calma. Dice alla tata di tornare immediatamente a riprendere il bambino mentre lui si rimette a telefono tentando di rintracciare il figlio che però non risponde.

© RIPRODUZIONE RISERVATA