Beautiful/ Anticipazioni puntate 9-14 dicembre: Steffy e Taylor vicine ad Hope ma…

- Matteo Fantozzi

Beautiful, Anticipazioni puntate 9-14 dicembre: il dottor Reese è disperato per quanto accaduto in sala parto e per il tragico epilogo della piccola Beth.

Beautiful
Steffy Forrester di "Beautiful"

BEAUTIFUL, ANTICIPAZIONI PUNTATE 9-14 DICEMBRE

Beautiful andrà in onda per tutta la settimana chiudendo il cerchio intorno al lutto di Hope e Liam. I due si sono ritrovati insieme sull’isola e questo significa che presto dovranno fare i conti con la realtà al loro ritorno a casa. In particolare, dopo quello che succederà a Catalina, Liam e Hope torneranno a Los Angeles senza la loro bambina e sarà a casa di Eric che ricorderanno e saluteranno per l’ultima volta la loro piccola bambina. Alla commemorazione non saranno soli perché oltre ai loro parenti ci saranno anche Taylor e Steffy. Dopo tutto quello che è successo tra loro, sembra che la dottoressa metterà da parte tutto quello che è successo e si presenterà alla cerimonia per stare vicino ad Hope e Liam cercando di rincuorarli per affrontare questo terribile lutto. Non c’è bisogno di dire che Steffy si ritroverà nella stessa situazione di qualche anno fa quando fu lei a perdere suo figlio in seguito ad un incidente, proprio il figlio che aveva avuto da Liam. Cosa dirà al suo ex per aiutarlo a superare questo momento? (Hedda Hopper)

HOPE E LIAM IN LUTTO, SULL’ISOLA ARRIVANO GLI “ADULTI”

Nella settimana che sta è iniziata oggi a Beautiful vedremo il dottor Reese davvero dispiaciuto per quanto accaduto in sala parto e per la terribile sorte toccata alla piccola Beth, oltre che sempre più preoccupato per le continue minacce dei suoi creditori che non hanno esitato a dichiararsi disposti a far del male a sua figlia Zoe. Gli eventi che hanno portato ad una disperazione profonda Hope sembrano aver sconvolto completamente anche i suoi rapporti con Liam. In realtà gli eventi futuri ci sveleranno però che la presunta morte della piccola Beth è stata solo una trappola organizzata dal perfido dottor Buckigham. La tragica notizia sarà infatti l’inizio di un complotto che permetterà al dottor Reese di saldare il suo debito e vedrà l’ignara Steffy adottare una piccola che credono figlia di Flo Fulton ma che in realtà è la piccola di Liam e Hope. Quali saranno i risvolti dello scambio di culle organizzato dal dottor Reese che, approfittando del fatto di essere da solo in clinica e dell’improvviso svenimento di Hope, ha sottratto la piccola Beth sostituendola con una bambina nata morta lo stesso giorno? Per saperlo dovremo attendere le nuove avvincenti puntate di Beautiful.

BEAUTIFUL, DOVE SIAMO RIMASTI

La puntata di Beautiful di ieri, domenica 8 dicembre 2019, ci ha visto assistere ad un evento davvero tragico. Liam è finalmente riuscito a raggiungere Hope sull’isola di Catalina, ma le notizie che lo aspettano non sono affatto quelle che sperava di trovare. La piccola Beth non ce l’ha fatta. Il parto di Hope era nato davvero sotto una cattiva stella. I tempi prematuri, l’improvvisa tormenta che aveva investito l’isola di Catalina facendo sì che nella clinica vi fosse una gran carenza di personale medico ed impedendo a Liam di raggiungerla, aggiunto all’improvviso svenimento della giovane donna, hanno portato alla morte della piccola. Quando Hope si riprende non sa ancora che la bambina è morta. Toccherà a Liam darle la tragica notizia. Il ragazzo inizia a parlarle del loro grande amore, della loro capacità di affrontare qualunque prova proprio grazie al sentimento che li unisce. Hope appare confusa dalle parole del marito e continua a chiedere di poter vedere la piccola Beth. Sarà l’ingresso del dottor Reese con un fagottino tra le braccia a far scoprire alla giovane Logan la verità. La coppia resta a lungo a guardare il corpo inanimato della piccola Beth, piangendo disperatamente. Neppure l’arrivo di Brooke, Ridge e Bill sull’isola di Catalina riusciranno a portar loro conforto. Hope continuerà ad attribuirsi la colpa per quella morte inaspettata, nonostante tutti intorno a lei cerchino di dissuaderla. Il dottor Reese è intanto preoccupato dal fatto che Liam, rifiutandosi di firmare dei moduli che il medico gli pone davanti, continui a chiedere quali siano i motivi che hanno portato al decesso della piccola Beth. Il timore del medico è che il giovane voglia andare a fondo della cosa ed accusarlo di omicidio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA