Bella Hadid dito medio ai poliziotti?/ Foto degli agenti senza mascherina: “Sciocchi”

- Hedda Hopper

Bella Hadid dito medio contro i poliziotti? Foto degli agenti senza mascherina sui social e il monito della modella: “Siete sciocchi!”

bella hadid poliziotti dito 640x300

Il ritorno alla vita e alla folla della bella New York City forse non è stato come si aspettava e così Bella Hadid, dopo il suo lockdown in campagna con la madre, ha pensato bene di iniziare a “denunciare” coloro che non rispettano le regole anti Covid a cominciare proprio dagli agenti di polizia. Bella Hadid è tornata nella Grande Mela e ha notato alcuni ufficiali del dipartimento di polizia di New York ignorare le linee guida della città secondo cui i residenti devono indossare le mascherine in pubblico in situazioni in cui non riescono a tenersi a un metro di distanza dalle altre persone. La modella ha pensato bene di posare per alcuni scatti proprio lasciando sullo sfondo gli agenti e postando poi due foto nelle storie di Instagram mostrando gli ufficiali senza maschera rannicchiati insieme insieme a quello che sembra essere il suo terzo dito, anche se non si vede molto bene in foto.

BELLA HADID PUNTA IL DITO CONTRO I POLIZIOTTI

Come se non bastasse, in uno dei due scatti, Bella Hadid indica gli agenti e attacca: “Indossate la mascherina. Le mascherine sono per la nostra sicurezza e anche per la vostra” in un altro scatto poi rilancia: “Siete sciocchi”. La bella modella ha passato gran parte della sua quarantena in Pennsylvania con la sua famiglia ma adesso ha fatto ritorno nel suo appartamento in città. Ad  ELLE ha raccontato della sua fuga ma anche di quello che sta vivendo in questo momento surreale: “Mi manca sorridere alle persone..Mi manca molto abbracciare. Mi manca camminare e ascoltare musica. È diverso quando sei in città. Puoi camminare per sempre, non vai da nessuna parte e in qualche modo ti senti come se avessi un posto dove stare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA