BELLA THORNE, FOTO NUDA HACKERATE/ Ricattata, Benji: “Stronz* infame e criminale”

- Davide Giancristofaro Alberti

E’ stato hackerato il profilo Snapchat di Bella Thorne: sue foto nuda online. La reazione del fidanzato Benji

Bella Thorne hackerata
Bella Thorne hackerata (web)

E’ un mondo pericoloso quello che si nasconde sul web e lo ha compreso a sue spese anche Bella Thorne, la quale si è vista ricattare dall’hacker entrato in possesso di sue foto intime, in topless. Ma la diva e fidanzata di Benjamin Mascolo del duo Benji e Fede non è voluta scendere a compromessi e così ha deciso di reagire in modo esemplare diffondendo per prima quelle immagini hard che altrimenti qualcuno le avrebbe messe online chiedendole in cambio dei soldi. La reazione di Benji è stata altrettanto forte e sempre sui social dove la fidanzata ha pubblicato gli scatti al centro del ricatto, ha spiegato l’accaduto e dedicato a lei parole d’amore: “Sono molto orgoglioso di lei perché penso sia una decisione saggia per quanto difficile e dolorosa”. Poi, rivolgendosi all’hacker lo ha definito “stron*o infame e criminale”. In tanti utenti hanno riposto la loro stima nel giovane cantante augurando che venga fatta piena giustizia. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

BENJI “PIANGE, È DEPRESSA”

Triste disavventura per Bella Thorne, attrice e cantante statunitense, nota anche per essere la fidanzata di Benjamin Mascolo di Benji e Fede. Alcuni hacker sono riusciti ad entrare nel profilo Snapchat di Bella, sottraendole alcune foto decisamente intime. Secondo quanto raccontato dalla stessa ragazza, come riportato da Bitchyf.it, gli scatti in questione sarebbero stati invitati “ad una persona speciale”, ma evidentemente qualcuno è riuscito a rintracciarli, e ad usarli per ricattarla. Pare infatti che il “simpatico” hacker abbia chiesto alla Thorne un sacco di soldi in cambio del suo silenzio, ovvero, la non divulgazione degli scatti in questione. Bella ovviamente non ha ceduto a questo ricatto, ha denunciato il tutto a chi di dovere e poi, come mossa a sorpresa, ha pubblicato lei stessa le foto rubatele, di modo da non rendersi ricattabile.

BELLA THORNE HACKERATA: FOTO NUDA ONLINE

Si tratta di scatti pressoché in topless, nulla di così esageratamente scabroso, ma comunque intimi e che violano la vita privata della ragazza. Benjam ha utilizzato il proprio profilo Twitter per spiegare nel dettaglio come sono andate le cose: «Per chi non lo sapesse – scrive – La mia ragazza sono giorni che piangeva ed era depressa perché un hacker è entrato nel suo account Snapchat e ha rubato materiale intimo e privato, ricattandola chiedendo soldi in cambio di non pubblicare le foto su internet. Ha contattato la polizia e suoi avvocati i quali hanno iniziato a indagare ma hanno anche spiegato che in questi casi è praticamente impossibile impedire la diffusione del materiale». Il cantante, che recentemente ha cambiato colore di capelli, ha quindi confermato quanto detto sopra: «Ha deciso quindi di pubblicare lei stessa uno screen. Per non lasciare il potere di poterla sfruttare in mano a uno stronzo infame e criminale». Benji si dice molto orgoglioso della sua compagna, che ha preso una decisione dolorosa ma comunque saggia: «lei come tante altre ragazze – conclude – è una vittima e ha fatto bene a ribellarsi».



© RIPRODUZIONE RISERVATA