Benedetta Parodi/ “Tutto iniziò con una ciambella in redazione: ora una pausa da…”

- Emanuela Longo

Benedetta Parodi presenta il suo nuovo libro di ricette da Francesca Fialdini ed annuncia: “Sarà l’ultimo”, i suoi prossimi progetti

benedetta parodi rai1 640x300
Benedetta Parodi, Da noi a ruota libera

Con due milioni di copie vendute e 11 libri di ricette pubblicati, Benedetta Parodi è stata ospite oggi della trasmissione di Francesca Fialdini, Da noi a ruota libera, per presentare il suo nuovo volume dal titolo “In cucina con Benedetta”. Per lei si tratta di una nuova avventura ed in merito ha commentato: “E’ il momento prenatalizio che è quello in cui pubblico il mio libro ed è il più impegnativo dopo un anno di lavoro ai fornelli”.

I piatti sono stati interamente realizzati all’interno della sua cucina, cotti e mangiati “come i vecchi tempi”, ha commentato. “I miei libri sono fotografati tutti da me nella mia cucina prima di essere mangiati”, ha svelato. “I miei sono fotografati con il mio telefonino perché non c’è più neanche il tempo poichè a casa si ha sempre troppa fame. E’ il diario di un anno in famiglia”, ha aggiunto. A proposito di cucina, la Parodi ha dato alcuni consigli alla collega spiegandole: “è come la musica, le note sono quelle ma poi si può comporre qualunque cosa, la cucina è così. Chiunque può fare le miei ricette, basta prendersi un po’ di tempo, seguire la ricetta e vedrai che viene!”.

Benedetta Parodi annuncia l’addio all’editoria di cucina

Luca Giurato nel lontano 2007 ci aveva visto lungo. Intervistando Benedetta Parodi le aveva domandato dove volesse arrivare e quale fosse il suo sogno e lei timidamente aveva replicato: “amo molto la cucina”. Tutto sarebbe poi partito da una ciambella: un giorno si è presentata in redazione con questo dolce. “Portavo tantissimi piatti, tutti sapevano della mia passione per la cucina e per questo mi fu offerto una rubrica. Ho sempre legato il mio inizio della carriera in cucina a quella ciambella, per quello lo inserisco sempre nei miei libri”, ha svelato, anticipando che anche nel nuovo volume è contenuta, seppur in modo nascosto.

Parlando dell’ultimo libro di ricette lo ha definito “un libro di famiglia”, ma prima di congedarsi si è lasciata andare ad una inaspettata confessione: forse sarà anche il suo ultimo libro. “E’ proprio un libro classico come il primo, adesso voglio prendermi una pausa dall’editoria di cucina ma magari potrei scrivere un romanzo, un libro diverso”, ha chiosato, spiegando che la scrittura, in fin dei conti, è sempre stato il suo sogno e svelando come non è mai tardi per esaudire i propri desideri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA