Benvenuto settembre 2019, frasi auguri e video/ I proverbi più conosciuti

- Emanuela Longo

Benvenuto settembre 2019! Le frasi da scrivere ed i video per gli auguri. Gli aforismi più conosciuti di poeti, cantanti e non solo.

settembre autunno pixabay
Equinozio d'autunno (Pixabay)

«Chi lavora di settembre, fa bel solco e poco rende», questo è uno dei tanti proverbi per dare il benvenuto a settembre, celebrato oggi sui social ma non solo. Molti poeti, così come diversi cantanti, hanno dedicato in passato versi a questo mese e qui di seguito vi proponiamo un aforisma di Jerome David Salinger: «Un sacco di gente, soprattutto questo psicanalista che c’è qui, continuano a chiedermi se quando tornerò a scuola a settembre mi metterò a studiare. È una domanda così stupida, secondo me. Voglio dire, come fate a sapere quello che farete, finché non lo fate? La risposta è che non lo sapete». Queste, invece, le parole di Roberto Vecchioni in un brano: «Bisogna ricominciare da capo e fare scuola, farla pesantemente, con gli esami a settembre, la meritocrazia». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

BENVENUTO SETTEMBRE, LE MIGLIORI CANZONI

Benvenuto Settembre, anche se per qualcuno è considerato il periodo dell’anno in cui finisce qualcosa. Per i più positivi è invece l’inizio di qualcosa di nuovo, infatti è considerato anche il mese della rinascita. Ma questo è anche il mese più citato nei testi delle canzoni italiane e straniere. Non possiamo non citare in primis gli Earth, Wind & Fire con “September”, un grande successo inserito nell’album The Best of EWF. Restiamo sul classico con Barry White e la sua “September (When I First Met You)”, una delle sue canzoni più espressive. C’è poi “Wake Me Up When September Ends” dei Green Day. La canzone fu scritta dal frontman Billie Joe Armstrong per il padre deceduto per un cancro nel settembre del 1982. Passiamo all’Italia con Luca Carboni e la sua “Settembre”, stesso titolo per la canzone di Antonello Venditti, uscita però prima, nel 1986. Chiudiamo però con la band The Cure e la loro “The Last Day Of Summer”. (agg. di Silvana Palazzo)

BENVENUTO SETTEMBRE 2019, GLI AUGURI

Questa domenica inizia ufficialmente il mese di Settembre che per molti segna la linea di demarcazione tra la fine della bella stagione con vacanze annesse e il ritorno alla normalità. Le ferie per molti italiani sono ormai un nostalgico ricordo e a rimarcare la fine del relax estivo ci pensa anche il meteo con l’arrivo imminente proprio in questo 1 settembre, dei temporali e delle piogge pronte a spazzare via gli ultimi sprazzi di vacanza. Settembre è anche il mese che saluterà definitivamente questa estate 2019 per dare il via all’inizio della stagione autunnale. Se anche per voi il primo settembre è sinonimo di tristezza, potrete sempre rallegralo ai vostri amici, parenti e colleghi con una serie di frasi, immagini e video in grado di far tornare in un lampo il buonumore! Come augurare, allora, “Buon inizio di settembre” in maniera originale? Ancora una volta ci vengono in soccorso i grandi nomi del passato, come l’autore di fine ‘800, Rowland E. Robinson che, parlando del nono mese dell’anno, scriveva: “I giorni di settembre hanno il calore dell’estate nelle loro ore più centrali, ma nelle sere che si allungano c’è il soffio profetico dell’autunno”. A celebrare settembre è anche lo studioso e scrittore di aforismi Fabrizio Caramagna, che con tono nostalgico scrive: “Settembre. Hai attraversato molte stanze e ora sei nell’ultima sala illuminata da una luce più fredda, e ti giri indietro e non vedi più l’estate”.

BUON 1 SETTEMBRE 2019: LE FRASI DA SCRIVERE

Per qualcuno oggi 1 settembre sarà anche l’ultimo giorno di vacanza prima di ricominciare con i propri compiti consueti, C’è ad esempio chi farà ritorno in ufficio e chi invece – soprattutto i più giovani – deciderà di riprendere ufficialmente in mano i libri in vista del ritorno dietro i banchi di scuola o all’Università. Settembre inevitabilmente riporta tutti alle proprie responsabilità. Come rendere meno traumatico il ritorno alle abitudine di sempre? Gabriele D’Annunzio recitava: “Settembre, andiamo. È tempo di migrare. Ora in terra d’Abruzzi i miei pastori, lascian gli stazzi e vanno verso il mare”. Una frase che potrebbe essere un’idea carina da inviare ad un amico o collega in vista della sua ‘migrazione’ imminente. Un pizzico di romanticismo, per un messaggio destinato al partner da inviare su Facebook o via Whatsapp, quello di Giovanni Papini che invece scrive: “I giorni di settembre sono, fino all’ultimo meriggio, ariose e melodiose strofe classiche che all’avvicinarsi della notte diventano troppo buiosamente romantiche”. E restando in tema, Bertolt Brecht scriveva, a proposito del mese in partenza: “Un giorno di settembre, il mese azzurro / tranquillo sotto un giovane susino / io tenni l’amor mio pallido e quieto / tra le mie braccia come un dolce sogno”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA